Cura delle piante di Potentilla: suggerimenti per coltivare l'arbusto di Potentilla


I fiori gialli brillanti coprono il cinquefoil arbustivo ( Potentilla fruticosa ) dall'inizio di giugno fino all'autunno. L'arbusto cresce solo da 1 a 3 piedi di altezza, ma ciò che manca in dimensioni si compensa in impatto ornamentale. I giardinieri nei climi freddi troveranno molti usi per questo piccolo arbusto robusto che prospera in climi freddi come la zona di durezza delle piante USDA 2. Usalo come pianta di fondazione, come aggiunta ai confini, in piantagioni di massa e come copertura del terreno.

Informazioni Potentilla arbustive

Sebbene gli arbusti delle specie producano singoli fiori gialli, troverete molte cultivar con variazioni di colore e alcune con fiori doppi.

  • 'Abbotswood' è una cultivar molto popolare con singoli fiori bianchi e foglie verdi bluastre.
  • 'Tramonto' ha fiori d'arancio che svaniscono in giallo nel caldo dell'estate.
  • 'UMan' presenta fiori bicolore rosso e arancio.
  • 'Primrose Beauty' fiorisce in una tenue sfumatura di giallo e ha foglie argentate.
  • 'Medicine Wheel Mountain' ha fiori giallo brillante con petali arruffati. È più corto della maggior parte delle cultivar e si estende per circa 4 metri di larghezza.

Potentilla Plant Care

Potentilla ha bisogno di pieno sole o ombra leggera. Una piccola ombra durante il calore del giorno mantiene la pianta in fiore più a lungo. Predilige terreni umidi, fertili, ben drenati, ma tolleranti, argillosi, rocciosi, alcalini, asciutti o poveri. Forti malattie e resistenza agli insetti rendono la coltivazione di Potentilla facile. Ecco alcuni suggerimenti su come prendersi cura di Potentilla:

  • Arbusti di Potentilla in acqua durante periodi di siccità prolungati. La pianta sopravvive senza irrigazione costante ma prospera quando diventa molto umida. Questo arbusto nativo americano cresce spontaneamente in terreni paludosi.
  • Dare agli arbusti una palata di compost in tarda primavera, mentre i boccioli dei fiori iniziano a gonfiarsi o fertilizzarli con un fertilizzante completo.
  • Alla fine della stagione di fioritura, tagliare i vecchi rami a livello del terreno o ringiovanire l'arbusto tagliando l'intera pianta al livello del suolo e permettendole di ricrescere. Dopo alcuni anni, assume una forma scomoda a meno che non si tagli tutta la strada del ritorno.
  • Usa pacciamatura organica per aiutare il terreno a trattenere l'umidità e scoraggiare le erbe infestanti. Tirare indietro il pacciame prima del primo congelamento, e quindi spingerlo indietro intorno alla pianta quando il terreno è congelato.

Articolo Precedente:
Una vera bellezza nel mondo dei cactus, la rosa del deserto, o Adenium obesum, è sia bella che resiliente. Poiché sono così adorabili, molte persone si chiedono: "Come faccio a coltivare una rosa del deserto da talee" o "Sta iniziando a coltivare semi di adenium?" Crescere una rosa del deserto da seme o da talee non è affatto difficile. Ri
Raccomandato
Il rafano ( Armoracia rusticana ) è una pianta erbacea perenne della famiglia delle Brassicaceae. Dal momento che le piante non producono semi vitali, la propagazione del rafano avviene tramite radici o talee. Queste piante rustiche possono diventare piuttosto invasive, quindi dividere le piante di rafano diventa una necessità.
Le guaiave sono un gruppo di alberi tropicali del genere Psidium che producono frutti deliziosi. La pasta di guava, il succo e le conserve sono importanti nelle cucine dei paesi dei Caraibi e del Sudest asiatico, e i frutti vengono consumati freschi o cotti. Oggi, la guava comune ( Psidium guajaba ) viene coltivata in luoghi distanti tra loro come Florida, Hawaii, India, Egitto e Tailandia
Per secoli, gli umani hanno sfruttato il potere delle piante con qualità curative. Possono essere medicinali o dietetici, ma le piante curative e il loro uso sono un tempo collaudato potente cura e medicina per una miriade di disturbi. I benefici delle piante d'appartamento negli ospedali possono essere più che visivi e stimolanti per forma, profumo e colore.
I glicini sono bellissimi rampicanti rampicanti. I loro profumati fiori viola donano profumo e colore al giardino in primavera. Mentre i glicini possono essere coltivati ​​nel terreno in regioni appropriate, è anche possibile coltivare glicini in vaso. Per informazioni su come coltivare i glicini in un contenitore, continua a leggere. Gli
Poche piante si adattano ai loro nomi comuni meglio degli arbusti bottlebrush. Le spighe di fiori, così attraenti per i colibrì e le farfalle, assomigliano esattamente ai pennelli che potresti usare per pulire la bottiglia di un bambino o il vaso stretto. Queste piante accattivanti sono in genere arbusti vitali e sani, ma a volte colpiscono le malattie da bottlebrush.
Oh, i colori dell'autunno. Oro, bronzo, giallo, zafferano, arancio e, ovviamente, rosso. Le foglie autunnali rosse arricchiscono la tavolozza dell'autunno e vestono la stagione in uno splendore regale. Numerosi alberi e arbusti possono fornire quel nascondiglio scarlatto o cremisi al paesaggio domestico