Cura dei funghi ostrica - Come coltivare i funghi ostrica a casa


Il giardinaggio indoor è un grande hobby per i giardinieri senza spazio esterno, ma di solito è limitato dalla luce. Le finestre rivolte a sud sono un vantaggio, e le prese sono piene di tappi leggeri. Tuttavia, c'è un po 'di giardinaggio indoor che puoi fare senza luce. La coltivazione dei funghi è un ottimo modo per mettere un angolo buio al lavoro producendo cibo nutriente e ricco di proteine. Continua a leggere per saperne di più su come far crescere i funghi ostrica a casa.

Coltivazione di funghi ostrica

Cosa sono i funghi ostrica? Oyster ( Pleurotus ostreatus ) è una varietà di funghi che cresce particolarmente bene al chiuso. Mentre molti funghi crescono solo allo stato selvatico (rendendo la caccia ai funghi un hobby popolare e certi cartellini dei funghi particolarmente alti), i funghi ostrica cresceranno con una percentuale di successo molto alta in una scatola o un secchio con praticamente qualsiasi materiale umido e organico da nutrire .

Come far crescere i funghi ostrica a casa

Quindi come iniziare a coltivare i funghi ostrica? La coltivazione di funghi ostrica può iniziare in due modi principali: con un kit o con funghi esistenti.

Se coltivi i funghi ostrica per la prima volta, il kit è la via più facile da percorrere. Dovrebbe venire con un terreno di coltura sterilizzato inoculato con spore di funghi. In questo caso, basta inumidire il materiale e imballarlo in un contenitore di plastica. (Anche le scatole di cartone funzionano bene, ma perdono e si decompongono rapidamente).

Se il tuo kit non è venuto con un mezzo di coltivazione, puoi facilmente crearne uno tuo. Paglia, segatura, giornali sminuzzati e fondi di caffè funzionano tutti particolarmente bene per la coltivazione di funghi ostrica. Prima di usare uno di questi, tuttavia, dovresti sterilizzarli in modo che le spore dei funghi non debbano lottare per lo spazio con altri batteri. Il modo più semplice per farlo è nel microonde.

Mescola il terreno con acqua fino a quando non è consistenza di una spugna, quindi cuoci a microonde in alto per un paio di minuti. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente prima di imballarlo nel contenitore e aggiungere le spore.

Coprire il contenitore con un involucro di plastica e metterlo da qualche parte al buio e intorno alla temperatura ambiente (55-75 F. o 12-23 C.). Tienilo umido Dopo alcune settimane, i funghi dovrebbero iniziare ad emergere.

Togliere l'involucro di plastica e vaporizzare i funghi ogni giorno per mantenerli umidi. Spostali su una finestra rivolta a sud o mettili sotto le luci per 4-6 ore al giorno.

Quando i funghi fruttificano, raccoglieteli attorcigliandoli delicatamente fuori dal contenitore.

Per crescere dalle estremità dei funghi del negozio, seguire le istruzioni per la sterilizzazione del terreno di coltura. Affonda le estremità dello stelo del tuo negozio comprando funghi nel mezzo e procedi come faresti con un kit.

Articolo Precedente:
I butternuts sono deliziosi alberi nativi dell'America orientale che producono noci dai sapori ricchi di burro, amati dagli uomini e dagli animali. Questi alberi sono tesori che aggiungono grazia e bellezza al paesaggio, ma la malattia del cancro del butternut rovina l'aspetto dell'albero, ed è quasi sempre fatale.
Raccomandato
Lily of the valley è una fantastica pianta in fiore. Produrre fiori piccoli, delicati, ma molto profumati, a forma di campana bianca, è una buona aggiunta a qualsiasi giardino. E dal momento che può fare bene in qualsiasi cosa, dalla piena ombra al pieno sole, è una pianta versatile in grado di illuminare praticamente ogni punto. Ma
Ci sono così tanti nomi di piante da imparare così com'è, quindi perché usiamo anche i nomi latini? E esattamente quali sono i nomi delle piante latine comunque? Semplice. I nomi scientifici delle piante latine sono usati come mezzo per classificare o identificare piante specifiche. Impariamo di più sul significato dei nomi di piante latine con questa breve ma dolce guida alla nomenclatura botanica. Qua
L'erba di canna comune è stata usata nel corso della storia per tetti di paglia, mangimi per bestiame e numerosi altri usi creativi. Oggi, tuttavia, appare per lo più come una semplice specie invasiva che si impossessa di campi, praterie aperte e, in alcuni punti, anche di cantieri. Anche se una piccola porzione di ance può essere un'aggiunta interessante al progetto del paesaggio, si diffondono così rapidamente da occupare l'intero prato se non si adottano misure per eliminarli. Co
Potremmo tutti sognare giardini grandi ed espansivi, ma la realtà è che molti di noi semplicemente non hanno lo spazio. Non c'è niente di sbagliato in questo: con un po 'di creatività anche il più piccolo degli spazi può darti un sacco di prodotti, fiori o persino una rilassante sala verde all'aperto tutta tua. Cont
Sei fortunato se sei interessato alla coltivazione di erbe nella zona 9, poiché le condizioni di crescita sono quasi perfette per quasi tutti i tipi di erbe. Ti chiedi quali erbe crescono nella zona 9? Continua a leggere per scoprire alcune grandi scelte. Erbe per Zona 9 Le erbe prosperano a temperature calde e almeno quattro ore di luce solare intensa al giorno.
I carciofi possono non essere i membri più comuni di un orto, ma possono essere molto gratificanti per crescere finché si ha lo spazio. Se scegli di aggiungere i carciofi al tuo giardino, è importante sapere quali piante funzionano bene vicino a loro e quali no. Continua a leggere per saperne di più su cosa piantare accanto ai carciofi. Co