Quando potare un deserto di salice - Suggerimenti per potare i salici del deserto


Il salice del deserto non è un salice, anche se sembra uno con le sue foglie lunghe e sottili. È un membro della famiglia della tromba. Cresce così rapidamente che la pianta può incresparsi se lasciata a se stessa. Tagliare un salice desertico mantiene la pianta ordinata e attraente. Per informazioni sulla potatura del salice del deserto, compresi i suggerimenti per la potatura dei salici nel deserto, continua a leggere.

Informazioni su Desert Willow Potun

Desert willow ( Chilopsis linearis ) è una pianta originaria degli Stati Uniti, in crescita nel sud-ovest americano, in Kansas e in Oklahoma. L'alberello ha foglie sottili, simili a salici, ma in realtà è un arbusto da fiore. Il salice desertico produce fiori estremamente ornamentali. Riempiono l'albero in primavera, ma possono continuare a comparire sporadicamente tutto l'anno.

Questi alberi crescono nelle regioni aride e possono fornire ombra nei paesaggi aridi, ma affinché le piante siano attraenti nel tuo giardino, dovrai iniziare a potare i salici del deserto in anticipo e regolarmente.

Quando potare un deserto di salice

Se ti stai chiedendo quando potare un salice deserto, tagliare un salice deserto può iniziare a fine inverno o all'inizio della primavera. In effetti, un buon momento per potare questo albero deciduo è la fine di febbraio o tagliare i salici del deserto a marzo. Sono ancora dormienti durante questo periodo.

Suggerimenti per potare i salici del deserto

La potatura del salice del deserto può impedire a questi alberi di diventare leggy mentre maturano. Se vuoi ridurre i salici del deserto, prima decidi la forma che stai cercando.

Puoi creare un albero con un singolo albero e un baldacchino in alto. Puoi anche fare la potatura del salice nel deserto per creare un arbusto a più rami con una chioma che raggiunge il suolo. Una volta che tagli i salici del deserto alla tua forma preferita, la potatura annuale del salice del deserto mantiene gli alberi belli.

Se si decide su un albero a gambo singolo, selezionare un conduttore principale per diventare il tronco. Tagliare indietro altri leader in competizione, ma mantenere i rami laterali per riempire la vela. Se vuoi un arbusto a più rami, inizia a tagliare un salice deserto quando è giovane. Taglia la punta della crescita principale, permettendo a diversi leader forti di formarsi.

Articolo Precedente:
Quindi la tua pianta, una volta bella, ora è ricoperta da bruciore antiestetiche. Forse i tuoi boccioli di fiori soffrono di deformità. Quello che potresti vedere è il danno da acaro eriofita. Quindi cosa sono gli acari eriofiti? Continua a leggere per conoscere gli acari eriofiti sulle piante e il loro controllo. C
Raccomandato
Man mano che la popolazione cresce e sempre più persone vivono più vicine, c'è stato un aumento del numero di leggi del giardino in città e località. Una legge sul giardinaggio può far sì che i tuoi piani migliori vengano affrontati con le forze dell'ordine locali, quindi è importante controllare se la tua località ha leggi che influenzano il tuo cantiere. Di segu
Growing pincushion cactus è un facile progetto di giardinaggio per il giardiniere principiante. Le piante sono resistenti alla siccità e originarie del deserto arido del Sonoran. Sono piccoli cactus che costituiscono un'aggiunta eccellente per esposizioni succulente. La pianta di cactus a puntaspilli è una pianta perenne che si trova più spesso nei pascoli pesantemente pascoli e nella macchia legnosa. Va
Mia nonna aveva un paio di stivali da bambino con un po 'di cactus e succulente che crescevano dentro. Mia sorella e io li abbiamo piantati per lei circa 20 anni fa e sono ancora floridi e carini mentre scrivo. Queste piantatrici uniche ti danno un'idea della vasta gamma di possibili idee di contenitori succulenti
Di Kathee Mierzejewski Se ti stai chiedendo come piantare il cavolfiore ( Brassica oleracea var. Botrytis ), scoprirai che non è difficile. Coltivare il cavolfiore può essere fatto insieme ad altre piante strettamente correlate come broccoli, cavoli e rape. Il momento migliore per piantare il cavolfiore Coltivare il cavolfiore è meglio farlo a temperature fresche con atmosfere umide. P
Il cactus delle stelle marine ( Stapelia grandiflora ) è anche più morbosamente chiamato fiore della carogna. Queste piante puzzolenti, ma spettacolari, condividono tratti simili a quelli della famiglia carnivora in quanto possiedono una flora che attira gli insetti (ma non sono carnivori), che variano in dimensioni da un'altezza di un paio di centimetri alle piante che portano fiori larghi 12 pollici.
Il basilico ( Ocimum basilicum ) è un membro della famiglia delle Lamiaceae, noto per gli aromi eccezionali, e il basilico non fa eccezione. Le foglie di questa erba annuale hanno un'alta concentrazione di oli essenziali, rendendola una aggiunta piccante a molte varie cucine in tutto il mondo. Qual è il modo migliore per tagliare o potare foglie di basilico?