Evitare la lavorazione del terreno bagnato: contenuto ottimale di acqua per il terreno


Il giardiniere in casa morde la punta in inverno per tornare nel loro paesaggio. La voglia di sporcarsi e iniziare il processo di crescita è più acuto in una rara giornata di sole in cui i terreni non sono più congelati. La lavorazione del terreno umido in anticipo potrebbe sembrare utile e un inizio di piantagione, ma ha i suoi inconvenienti. L'effetto della lavorazione del terreno bagnato può avere impatti negativi a lungo termine sulla salute del suolo e delle piante.

Tilling and Soil Health

Il terreno di lavorazione e lavorazione aumenta la porosità per la crescita delle radici e la penetrazione dell'umidità e il drenaggio. Permette inoltre al giardiniere di lavorare su importanti modifiche del terreno come compost, lettiere di foglie o altri aiuti organici. La rotazione del terreno consente all'ossigeno di penetrare nella terra per l'assorbimento delle radici e per aiutare i batteri aerobici nel loro lavoro di compostaggio.

Il processo aiuta anche a smussare il letto del giardino e consente di rimuovere rocce, radici invasive e altri detriti, lasciando spazio a teneri piantine. Tuttavia, la lavorazione del terreno umido può anche compattare il terreno, creando blocchi di grandi dimensioni che si asciugano in blocchi di calcestruzzo virtuale. Un terreno compatto blocca l'assorbimento dell'umidità e impedisce la penetrazione della radice. Il contenuto ottimale di acqua per la lavorazione varia a seconda del terreno, ma idealmente dovrebbe essere almeno in gran parte asciutto per i migliori risultati.

Effetti del dissodamento su terreno umido

La lavorazione del terreno umido con attrezzature agricole o da giardino comprime ulteriormente il terreno dove pneumatici e piedi pendono. Queste piste si induriscono mentre si asciugano e formano efficaci barriere alla dispersione dell'umidità. La lavorazione e la salute del suolo vanno di pari passo quando vengono eseguiti su terreni asciutti. Questo benefico processo meccanico porta aria, acqua e sostanze nutritive alle radici bisognose.

La lavorazione del suolo umido comprime le particelle del terreno e inibisce la germinazione dei semi e la crescita delle giovani radici. Al minimo dovrai lavorare di nuovo quando il terreno si asciuga. Nel peggiore dei casi, dovrai aggiungere materia organica, materiali grintosi o persino piantare un raccolto invernale per aiutare a rompere le particelle pressurizzate.

Contenuto ottimale di acqua per il terreno

Per un giardiniere hardcore, aspettare fino all'inizio della stagione è simile alla lotta che un bambino piccolo ha in attesa fino alla mattina di Natale. Il desiderio di andare avanti è normale, ma dovresti resistere al sovraccarico dei terreni molli in primavera.

I letti ben modificati con molta materia organica resistono alla compattazione quando sono bagnati molto meglio di argilla o terriccio. Il terreno deve essere asciutto al tatto nella parte superiore da 6 a 8 pollici, senza umidità trattenuta nelle zone inferiori del letto.

L'effetto della lavorazione del terreno bagnato non merita semplicemente l'impulso di coltivare letti da giardino fradici. Meglio passare un po 'di tempo a esaminare quei cataloghi di semi e pianificare il paesaggio mentre aspetti una cessazione sotto la pioggia e alcuni raggi solari per asciugare i letti.

Articolo Precedente:
Se hai un bulbo di fiore preferito difficile da trovare, puoi effettivamente crescere di più dai semi della pianta. La crescita dei bulbi da seme ha bisogno di un po 'di tempo e alcuni sanno come, ma è più economico rispetto all'acquisto di bulbi e consente di salvare campioni non comuni. La propagazione del seme bulboso è comune quando una pianta è rara o non può essere importata. La g
Raccomandato
Quali sono le orchidee di Epipactis? Epipactis helleborine , spesso conosciuta come solo helleborine, è un'orchidea selvatica che non è originaria del Nord America, ma che ha messo radici qui. Possono crescere in una varietà di condizioni e impostazioni e sono aggressivi e infestanti in alcune aree. P
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Una delle domande più frequenti quando si tratta di prati è come livellare un prato. Quando si considerano le domande "come livellare il mio prato", molte persone ritengono che sia un compito troppo difficile da assumersi; tuttavia, è facile livellare un prato e non deve nemmeno essere costoso. I
Il pino della prugna ( Podocarpus elatus ) è un nativo di conifere attraente per le fitte foreste pluviali della costa orientale dell'Australia. Questo albero, che preferisce i climi miti, è adatto per la coltivazione nelle zone di rusticità USDA da 9 a 11. Siete interessati a coltivare i pini di Podocarpus nel vostro giardino? C
Nessun giardino cottage è completo senza delphiniums aggraziati in piedi in alto sullo sfondo. Delphinium, hollyhock o mammut girasoli sono le piante più comuni utilizzate per i bordi posteriori delle aiuole o coltivate lungo le recinzioni. Comunemente conosciuta come larkspur, delphinium ha guadagnato un posto amato nella lingua vittoriana dei fiori rappresentando un cuore aperto.
Fare in modo che i bambini interessati al giardinaggio li incoraggi a fare scelte più sane riguardo alle loro abitudini alimentari e ad insegnare loro la pazienza e l'equazione tra il semplice vecchio duro lavoro e un risultato finale produttivo. Ma il giardinaggio non è tutto lavoro, e ci sono una miriade di progetti di giardini che puoi coinvolgere con i tuoi figli in quello che sono semplicemente divertenti.
Le viti di Clematis sono esecutori di giardini coerenti che sono relativamente tolleranti a una varietà di condizioni una volta mature. Se questo è il caso allora, perché le clematidi lasciano il giallo anche durante la stagione vegetativa? Una clematide con foglie gialle può essere preda di numerosi insetti nocivi o il contenuto di nutrienti del suolo potrebbe non essere sufficiente. Ne