Che cosa è lo scafo dello scafo: scopri come evitare gli scafi delle noci in decomposizione


La putrefazione dello scafo di mandorla è una malattia fungina che colpisce gli scafi delle noci sui mandorli. Può causare gravi perdite nell'allevamento di mandorle, ma può anche influire sull'albero occasionale del cortile. Comprendere le informazioni di decomposizione dello scafo di base e i fattori di identificazione possono aiutarti a gestire questa malattia che può distruggere definitivamente il legno di fruttificazione sul tuo albero.

Cos'è lo Hull Rot?

Le colture di noci con marciume dello sciame sono spesso molto diminuite, e ancora peggio, la malattia distruggerà il legno colpito in modo che muoia. La putrefazione dello scafo può essere causata da una delle due specie fungine: Rhizopus stolonifera provoca spore nere all'interno di uno scafo diviso e Monilinia fructicola produce spore di colore marrone chiaro all'interno e all'esterno dello scafo dopo che si è spaccata. Prima di poter vedere le spore, però, puoi vedere le foglie su un ramo piccolo avvizzito e poi morire.

Gestione dello stampo dello scafo in dadi

Ironia della sorte, è l'abbondanza di acqua e sostanze nutritive che pensate aiutino il vostro albero di mandorlo a crescere bene che invita al marciume dello scafo. Ricercatori agricoli hanno scoperto che mettere i mandorli in lieve stress idrico, in altre parole, ridurre leggermente le annaffiature, un paio di settimane prima del raccolto, nel tempo in cui gli scafi si scindono, prevengono o minimizzano in modo significativo il marciume dello scafo.

Sembra abbastanza facile, ma per fare in modo che lo stress idrico funzioni come un modo per prevenire gli scafi delle noci in decomposizione, è necessario utilizzare una bomba a pressione. Questo è un dispositivo che misura lo stress idrico campionando le foglie dall'albero. I ricercatori dicono che la semplice riduzione dell'irrigazione con una quantità arbitraria non funzionerà; deve essere misurato, leggero stress idrico. Questo può essere complicato se hai terreno profondo che trattiene bene l'acqua. Potrebbero essere necessarie alcune settimane per raggiungere lo stress necessario.

Lo sforzo e il prezzo della bomba a pressione possono essere utili, tuttavia, poiché la putrefazione dello scafo è una malattia devastante quando prende il sopravvento su un albero. Distrugge il legno fruttifero e può persino rovinare e uccidere l'intero albero. Gli scafi infetti si trasformano anche in un grande habitat per un parassita chiamato navel orangeworm.

Oltre a creare uno stress idrico, evitare l'eccessiva concimazione. Troppa azoto può portare a un'infezione fungina. Ridurre l'acqua è il modo più efficace per gestire o prevenire la putrefazione dello scafo nelle noci, ma puoi anche provare i fungicidi e piantare varietà di mandorle che hanno una certa resistenza. Questi includono Monterey, Carmel e Fritz.

Le varietà di mandorle più sensibili al marciume dello scafo sono Nonpareil, Winters e Butte.

Articolo Precedente:
Quando i giardinieri pensano alla cura degli alberi da frutto in inverno, i loro pensieri spesso si rivolgono a soluzioni spray chimiche. Ma per molte malattie degli alberi da frutto - tra cui l'arricciatura delle foglie di pesca, lentiggini dell'albicocca, marciume bruno, - la prevenzione è più facile da realizzare e costa meno di una cura.
Raccomandato
Prendersi cura delle piante decidue nel paesaggio non è difficile. Questi arbusti e alberi interessanti aggiungono fioriture vivaci in primavera e in estate, foglie colorate in autunno e poi lasciano cadere le foglie prima di un riposante sonnellino invernale. Continua a leggere per saperne di più sul ciclo di vita delle piante decidue e su cosa sono coltivati ​​alberi e arbusti a foglia caduca. Cosa
Le ortensie sono piante estremamente popolari da avere nel tuo giardino fiorito, e per una buona ragione. Con le loro grandi esposizioni di fiori che a volte cambiano colore a seconda del pH del terreno, forniscono luminosità e varietà ovunque siano piantati. Ma puoi coltivare ortensie nei giardini della zona 9?
E Anne Baley Se stai cercando una pianta ornamentale per le aiuole annuali, dai un'occhiata all'erba coniglietta ( Lagurus ovatus ). L'erba del coniglietto è un'erba annuale ornamentale. Ha infiorescenze appuntite che ricordano le code di cotone pelose dei conigli. Questo nativo mediterraneo è anche chiamato erba di coda di lepre o erba di coda di coniglio.
Cosa sono gli alberi di teak? Sono membri alti e drammatici della famiglia della menta. Il fogliame dell'albero è rosso quando le foglie entrano per prime ma verdi quando maturano. Gli alberi di teak producono legno che è noto per la sua durata e bellezza. Per maggiori informazioni sull'albero di teak e informazioni sugli usi dell'albero di teak, continua a leggere.
La ciliegia di foglie viola ( Prunus x cistena ) è un arbusto robusto che appartiene alla famiglia delle rose. Questa pianta sorprendente, conosciuta anche come la ciliegia di foglie di prugna, è apprezzata per il fogliame rossastro-porpora e le fioriture rosa pallido. La cura con la ciliegia di foglie viola richiede una potatura regolare.
Conosciuto anche come Belperone, il chuparosa ( Beloperone californica syn. Justicia californica ) è un arbusto desertico originario dei climi aridi degli Stati Uniti occidentali, principalmente Arizona, New Mexico, Colorado meridionale e California. Con la sua abitudine di crescita aperta e ariosa, la chuparosa è l'aggiunta ideale a un paesaggio desertico informale ea bassa manutenzione.