Un pino della Norfolk può crescere all'aperto - piantare i pini della Norfolk nel paesaggio


È molto più probabile vedere il pino della Norfolk Island in salotto piuttosto che un pino della Norfolk Island nel giardino. I giovani alberi vengono spesso venduti come alberi di Natale in miniatura o usati come piante d'appartamento al coperto. Un pino della Norfolk può crescere all'aperto? Può nel clima corretto. Continuate a leggere per conoscere la tolleranza al freddo dei pini delle Isole Norfolk e suggerimenti su come prendersi cura dei pini dell'isola di Norfolk.

I pini della Norfolk possono crescere all'aperto?

I pini della Norfolk possono crescere all'aperto? Il capitano James Cook avvistò i pini dell'isola di Norfolk nel 1774 nel Pacifico meridionale. Non erano le piccole piante in vaso che oggi puoi acquistare con quel nome, ma giganti di 200 piedi. Questo è il loro habitat originale e crescono molto più alti quando piantati nel terreno di climi caldi come questo.

In effetti, i pini all'aperto dell'isola di Norfolk si trasformano facilmente in maestosi alberi nelle regioni più calde del mondo. Tuttavia, in alcune zone soggette a uragani come il sud della Florida, piantare pini della Norfolk nel paesaggio può essere un problema. Questo perché gli alberi si scontrano con forti venti. In quelle zone, e nelle regioni più fredde, la soluzione migliore è coltivare gli alberi come piante da contenitore al chiuso. I pini all'aperto dell'isola di Norfolk moriranno nelle regioni fredde.

Tolleranza fredda al pino dell'isola di Norfolk

La tolleranza al freddo dei pini delle isole Norfolk non è eccezionale. Gli alberi prosperano al di fuori delle zone di rusticità degli stabilimenti statunitensi del Dipartimento dell'Agricoltura 10 e 11. In queste zone calde, è possibile coltivare il pino della Norfolk Island in giardino. Prima di piantare gli alberi all'aperto, tuttavia, vorrai capire le condizioni di crescita che gli alberi devono prosperare.

Se vuoi i pini della Norfolk nel paesaggio vicino a casa tua, piantali in un luogo aperto e luminoso. Ma non metterli in pieno sole. Anche il pino Norfolk nel giardino accetta scarsa illuminazione, ma più luce significa crescita più densa.

Il terreno nativo degli alberi è sabbioso, quindi i pini all'aperto dell'isola di Norfolk sono felici anche in qualsiasi terreno ben drenato. L'acido è il migliore, ma l'albero tollera anche un terreno leggermente alcalino.

Quando gli alberi crescono all'esterno, la pioggia incontra la maggior parte del loro fabbisogno idrico. Durante periodi di siccità e siccità, dovrai irrigarli. Ma dimentica il fertilizzante. I pini della Norfolk Island, coltivati ​​in paesaggio, vanno bene senza fertilizzanti, anche in terreni poveri.

Articolo Precedente:
I kiwi sono noti frutti della Nuova Zelanda, anche se in realtà sono originari della Cina. La maggior parte delle cultivar del classico kiwi coltivato sfocato non è resistente al di sotto dei 10 gradi Fahrenheit (-12 ° C); tuttavia, esistono alcuni ibridi che possono essere coltivati ​​nella maggior parte delle zone del Nord America. Quest
Raccomandato
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Se stai cercando un insolito tema da giardino e uno particolarmente divertente per i bambini, potresti forse piantare un orto primitivo. I disegni preistorici del giardino, spesso con il tema di un giardino di dinosauri, utilizzano piante primitive
Fa abbastanza caldo là fuori per friggere un uovo sul marciapiede, puoi immaginare cosa stia facendo alle radici della tua pianta? È ora di intensificare i tuoi sforzi di irrigazione - ma quanto dovresti aumentare l'irrigazione? Ulteriori informazioni sull'irrigazione a onde termiche e suggerimenti per mantenere le piante sicure durante le alte temperature in questo articolo.
Conosciuto anche come fiamma della foresta o rampicante della Nuova Guinea, la vite di giada rossa ( Mucuna bennettii ) è uno scalatore spettacolare che produce grappoli incredibilmente belli di fioriture dorate, luminose e luminose. Nonostante le sue dimensioni e l'aspetto esotico, le piante di vite di giada rossa non sono difficili da coltivare.
Il nematode del nodo radice di sedano è un tipo microscopico di verme che attacca le radici. Vivendo nel terreno, questi vermi possono attaccare qualsiasi numero di piante, ma il sedano è uno che è suscettibile. Sapere come riconoscere i segni di attacco dei nematodi e come gestire l'infestazione ti aiuterà a salvare il raccolto. Co
La primavera è un periodo di rinnovamento, rinascita e scoperta di danni invernali sui tuoi arbusti. Se il tuo cespuglio di agrifoglio ha sviluppato un'essiccazione o una doratura diffusa delle foglie, probabilmente soffre di bruciature fogliari. Quando la prima dolce brezza primaverile inizia a soffiare, assicurandoci che l'inverno ha finalmente liberato la sua presa fredda, la maggior parte dei giardinieri rivolge i loro pensieri a far rivivere le loro piante dai loro lunghi sonno e aspetta con impazienza fioriture brillanti e foglie verdi.
La zona 3 è difficile. Con i minimi invernali che scendono a -40 ° C (-40 ° C), molte piante non riescono a farcela. Questo va bene se vuoi trattare una pianta come un anno, ma cosa succede se vuoi qualcosa che durerà per anni, come un albero? Un albero nano ornamentale che fiorisce ogni primavera e ha foglie colorate in autunno può essere un grande centrotavola in un giardino. Ma