Rocks In The Garden: Come lavorare con Rocky Soil


Sta piantando il tempo. Sei pronto per andare con i guanti sulle mani e una carriola, pala e cazzuola in standby. Il primo carico di pale o due esce facilmente e viene gettato nella carriola per il rinterro. Cerchi di spingere la pala nel buco per rimuovere un'altra pallina di terra ma senti un rumore quando colpisce la roccia. Con la testa della pala, colpisci e spingi dentro la base del buco solo per scoprire altri clang e altre rocce. Sentendosi frustrati, ma determinati, scavi sempre di più, spalando le rocce che puoi solo trovare altre rocce sotto quelle. Se questo scenario sembra fin troppo familiare, allora hai terreno roccioso. Continua a leggere per suggerimenti su come lavorare con terreno roccioso in giardino.

Trattare con il suolo roccioso

Spesso, quando vengono costruite nuove case, vengono riempiti il ​​suolo o il terreno vegetale per creare un futuro prato. Tuttavia, questo strato di riempimento o terriccio di solito si sviluppa solo a una profondità di 4 - 30 pollici (10-30 cm) utilizzando qualsiasi tipo di riempimento economico che possono ottenere. Normalmente, una profondità di 4 pollici (10 cm), che è sufficiente per far crescere le erbe del prato, è ciò che ottieni. Ciò significa che quando vai a piantare il tuo paesaggio o il tuo giardino, non passa molto tempo a colpire il sottosuolo roccioso che si trova sotto l'illusione di un rigoglioso cortile verde. Se sei fortunato, o lo hai richiesto specificamente, l'appaltatore ha messo il terriccio di almeno 12 pollici (30 cm) di profondità.

Oltre ad essere un lavoro massacrante, il terreno roccioso può rendere più difficile per alcune piante attecchire e assorbire i nutrienti essenziali. E con la crosta terrestre e il mantello formata letteralmente dalle rocce, e il costante movimento delle placche insieme al calore intenso proveniente dal nucleo della terra, queste vengono continuamente spinte verso l'alto. Questo in pratica significa che potresti passare anni a cercare di scavare tutte le rocce fastidiose del giardino solo per avere più spazio al loro posto.

Come sbarazzarsi di rocce nel suolo

Le piante e la natura hanno imparato ad adattarsi al sottosuolo roccioso della terra creando depositi naturali di materia organica sulle rocce sottostanti. Quando le piante e gli animali muoiono in natura, si decompongono in sostanze organiche ricche di sostanze nutritive che le piante del futuro possono radicare e prosperare. Così, mentre non esiste un rimedio rapido e semplice su come eliminare le rocce nel terreno, possiamo adattarci.

Un metodo per affrontare il terreno roccioso è quello di creare letti rialzati o piani per far crescere le piante sopra il terreno roccioso. Questi letti rialzati o berme dovrebbero essere profondi almeno 15 cm (15 cm), ma più in profondità è meglio per piante radicali più grandi e profonde.

Un altro metodo per trattare il terreno roccioso è usare piante che crescono bene in condizioni rocciose (sì, esistono). Queste piante di solito hanno radici poco profonde e bassi fabbisogni di acqua e nutrienti. Di seguito sono elencate alcune piante che crescono bene nel terreno roccioso:

  • Alyssum
  • Anemone
  • Aubrieta
  • Il respiro del bambino
  • Baptisia
  • Uva ursina
  • Campanula
  • Black Eyed Susan
  • Bugleweed
  • candytuft
  • Catchfly
  • erba gattaia
  • Colombina
  • Echinacea
  • coreopsis
  • Crabapple
  • Dianthus
  • corniolo
  • Genziana
  • Geranio
  • Biancospino
  • Nocciola
  • Elleboro
  • Agrifoglio
  • Juniper
  • Lavanda
  • Little Bluestem
  • Magnolia
  • asclepiade
  • Miscanthus
  • ninebark
  • Prairie Dropseed
  • Cedro rosso
  • Saxifraga
  • Sea Thrift
  • sedo
  • Sempervivum
  • Cespuglio di fumo
  • Sommacco
  • Timo
  • Viola
  • Yucca

Articolo Precedente:
I venti gelidi dell'inverno e le forti nevicate si stanno attenuando e il bacio del sole estivo è all'orizzonte. Ora è il momento di fare il punto sul danno alle tue piante. Le punte delle palme che si sfiorano sono aspetti comuni dopo le tempeste. Possono anche essere causati da danni meccanici, disidratazione, malattie e persino carenze o eccessi di nutrienti.
Raccomandato
Per il dramma tropicale nel tuo giardino, considera la possibilità di piantare una palma da sago ( Cycas revoluta ), un tipo di piccolo albero coltivato in tutto il paese sia come contenitore che come pianta di paesaggio. Questa pianta non è una vera palma, nonostante il suo nome comune, ma una cicoria, parte di una classe preistorica di piante.
I pomodori sono probabilmente l'ortaggio estivo più popolare per esperti e principianti. Una volta che tutto il pericolo di gelo è passato e le temperature notturne sono aumentate sopra i 55 ° C (13 ° C), è tempo di pensare alla piantagione di pomodori. Se vivi nel Sud, i semi di pomodoro possono essere seminati direttamente nel giardino. Nel
Le palme reali sono la quintessenza delle palme alte e dritte - quelle che ti aspetti di vedere lungo la strada nel sud della Florida o in California. Mentre hanno alcuni requisiti di cura specifici, questi alberi sono esemplari impressionanti che valgono la pena per il loro modo di emergere. Continua a leggere per saperne di più sulla cura della palma reale e suggerimenti per la crescita di palme reali.
L'erba di Bermuda è un'aggressiva stagione calda di erba e foraggi. Può diventare invasivo e infestare altri turfgrasses, in particolare erba zoysia e festuca. I soliti erbicidi possono essere tossici per le specie ricercate, quindi la gestione dell'erba di Bermuda quando invade il prato richiede alcuni passaggi speciali.
I fiori tropicali non mancano mai di stupire e stupire con le loro forme e colori. La pianta di artiglio dell'aragosta ( Heliconia rostrata ) non fa eccezione, con brattee grandi e dai colori vivaci che si raggruppano su uno stelo. L'artiglio di aragosta di Heliconia è anche chiamato fiore pappagallo e ha piccoli fiori insignificanti coperti dalle brattee appariscenti.
Tra le stranezze virtuali senza fine del mondo vegetale, ne troviamo una con il nome piuttosto nauseante di "tenia vegetale". Che cos'è una pianta di tenia e che sta crescendo piante di cestodi nella tua zona? Impariamo di più. Cos'è una pianta di tenia? La pianta tenia ( Homalocladium platycladium ) è anche indicata come la boccola del nastro, anche se il secondo nome è più appropriato come lo scoprirete. Orig