Compostaggio di rifiuti di frutta e verdura - Dovresti tagliare gli scarti di compost


Dovresti tagliare gli scarti di compost? Distruggere gli scarti per il compostaggio è una pratica comune, ma ci si potrebbe chiedere se questa pratica sia necessaria o addirittura efficace. Per trovare la risposta, diamo un'occhiata alla biologia del compost.

Compostaggio di rifiuti di frutta e verdura

Aggiungi materiale vegetale, come residui di cibo, scarti di giardino e residui di erba, al cumulo del compost. Piccoli animali invertebrati come lombrichi, millepiedi, insetti semina e larve di coleottero si nutrono del materiale vegetale, scomporlo in pezzi più piccoli e aumentare la sua superficie.

La maggiore area superficiale consente ai microbi, inclusi batteri e funghi, di accedere a più del materiale organico negli scarti e alla fine di trasformarli in compost finiti. Nel frattempo, invertebrati predatori come centopiedi e ragni si nutrono del primo gruppo di invertebrati e contribuiscono alla ricca biologia del compost.

Ma prima il compostaggio dei rifiuti di frutta e verdura in porzioni più piccole farà qualche differenza rispetto a questo processo naturale?

Tagliare gli scarti aiuta a compostare?

La risposta a questa domanda è sì, ma non è richiesta. Tagliare gli scarti aiuterà il compost ad abbattere più velocemente aumentando la superficie del materiale compostabile. Aiuterà anche a rompere materiali resistenti come bucce e gusci. Ciò consente ai microbi di accedere al materiale decompostabile negli scarti e iniziare a lavorare più velocemente.

Tuttavia, anche se non brandelli gli scarti, i vermi, i millepiedi, le lumache e altri invertebrati che si nutrono di materiale vegetale nel mucchio del compost li taglieranno per te consumandoli e scomporli in pezzi più piccoli. Il cumulo composterà comunque nel tempo.

D'altra parte, è importante suddividere materiali grandi e difficili da compostare come bastoncini e pacciame di legno in pezzi più piccoli per aiutarli ad abbattere più velocemente. Il legno può richiedere anni per crollare da solo, rendendo improbabile che pezzi di grandi dimensioni possano compostare e essere pronti per l'uso contemporaneamente al resto del cumulo di compost.

Quando si compostano i rifiuti di frutta e verdura, la triturazione o la macinatura sono meno importanti, e certamente non è essenziale. Ma può aiutare il tuo cumulo di compost abbattere più velocemente, fornendoti un compost finito che sarà pronto per l'uso sul tuo giardino prima. Può anche portare a un prodotto finito a struttura più fine che potrebbe essere più facile da integrare nel tuo giardino.

Se tagli gli scarti prima di aggiungerli al cumulo di compost, assicurati di girare spesso la pila. Un cumulo di compost composto da pezzi più piccoli sarà più compatto, quindi ci sarà meno flusso d'aria all'interno del mucchio, e trarrà beneficio dall'aerazione extra quando lo girerai.

Articolo Precedente:
Cercare viti che crescono nelle regioni fredde può essere un po 'scoraggiante. Le viti hanno spesso un tocco tropicale e una corrispondente tenerezza al freddo. Ci sono, tuttavia, un bel assortimento di viti che può sfidare anche i freddi inverni della zona 3. Continua a leggere per saperne di più sulle viti che crescono nelle regioni fredde, in particolare le viti resistenti per la zona 3. S
Raccomandato
Dico patata, ma potresti urlare: "Che cosa sono questi enormi dossi bianchi sulle mie patate!?!" Quando scoprirai il tuo raccolto in questa stagione. Lenticelle di patate gonfie conferiscono a una patata un aspetto uniformemente irregolare quando fanno il loro debutto. Per quanto paurosi, sembrano non essere motivo di seria preoccupazione
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Potresti avere familiarità con il coriandolo come un'erba pungente che sa di salsa o pico de gallo. Quella stessa fragranza, utilizzata in tutto il giardino, può attirare insetti utili e incoraggiare la crescita di alcune colture, come gli spinaci.
Esistono due tipi di trivellatori che infestano comunemente i ciliegi: il pesco e il trivellatore. Sfortunatamente, entrambi i tipi di trivellatori del ciliegio possono essere difficili da controllare. Continua a leggere per saperne di più su questi parassiti indesiderati. Danno al Borer del Ciliegio Le larve dei trivellatori sono responsabili per il danno dei trivellatori del ciliegio, poiché i parassiti si nutrono del legno, a differenza di altri parassiti che si nutrono dei succhi o delle foglie della pianta.
Allium, noto anche come cipolla fiorita, è un bulbo in fiore dall'aspetto spettacolare e insolito che aggiungerà interesse a qualsiasi giardino. Come suggerisce il nome, le piante di allium sono membri della famiglia Allium, che comprende piante come aglio, cipolle, porri e erba cipollina. Tutte queste piante producono simili teste di fiori rotonde a forma di pom-pom, anche se gli allium sono gli unici solitamente coltivati ​​esclusivamente per i loro fiori. Ma c
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) La fibra di cocco marrone è una fibra naturale ricavata dalla buccia delle noci di cocco mature. Questa fibra è comunemente usata in una varietà di prodotti, come tappetini e spazzole. Uno dei prodotti più popolari, tuttavia, sono le fodere in fibra di cocco, che vengono comunemente trovate e utilizzate in cesti e fioriere sospese. Be
È il peggior incubo di un giardiniere: un albero giovane, amorevolmente stabilito e bagnato di affetto, si rifiuta di entrare nel suo, invece crolla molti anni dopo aver piantato. L'albero non ha avuto problemi con insetti o malattie visibili, è semplicemente svanito. Il colpevole in casi come questo è spesso la phytophthora, un agente patogeno presente nel terreno che infetta alberi, piante legnose e persino verdure. C