Malattie degli olmi: suggerimenti per il trattamento delle malattie degli olmi


Gli olmi signorili una volta costeggiavano le strade delle città del Midwest e dell'Est. Negli anni '30, la malattia degli olmi olandesi ha quasi spazzato via questi bellissimi alberi, ma stanno facendo un forte ritorno, grazie in parte allo sviluppo di varietà resistenti. Le malattie degli olmi svolgono ancora un ruolo importante nella vita degli alberi e complicano la loro cura. Chiunque abbia un olmo nel proprio paesaggio dovrebbe conoscere i sintomi della malattia in modo che possano affrontare prontamente i problemi.

Malattie sugli olmi

Ci sono diverse malattie delle foglie degli olmi che causano spotting, decolorazione e defogliazione. Nel momento in cui le foglie cadono dall'albero, le macchie sono spesso cresciute insieme e altre scoloriture si sono sviluppate, rendendo difficile la differenziazione tra le malattie senza un test di laboratorio.

La maggior parte delle malattie degli olmi che attaccano le foglie sono causate da funghi, ma la bruciatura delle foglie di olmo, causata da un batterio, è un po 'diversa. Con questa malattia, i fasci di vene nelle foglie si intasano in modo che l'acqua non possa muoversi all'interno della foglia. Questo fa sì che la foglia sia bruciata. Non esiste un trattamento noto per la bruciatura delle foglie dell'albero di olmo.

Le più devastanti malattie degli olmi sono la malattia dell'olmo olandese e la necrosi del floema dell'olmo. La malattia olandese dell'olmo è causata da un fungo diffuso dagli scarabei di corteccia di olmo. L'organismo microscopico che causa la malattia del floema è diffuso da cicaline a banda bianca.

Le malattie sono simili, con tutte le foglie che si colorano sui rami colpiti, ma potresti essere in grado di distinguere la posizione del danno. La malattia dell'olmo olandese di solito inizia su rami più bassi, e può apparire casuale, influenzando solo una parte dell'albero e lasciando un altra parte incolume. La necrosi del floema di Elm interessa l'intera corona in una sola volta. I servizi di estensione agricola nella maggior parte delle aree richiedono la segnalazione di incidenze di queste malattie.

Trattamento delle malattie degli olmi

Una volta che le malattie della foglia dell'albero di olmo prendono piede, non esiste un trattamento efficace. Rastrella e brucia le foglie per aiutare a prevenire la diffusione delle malattie. Se hai problemi con le malattie fogliari, prova a utilizzare uno spray anti-fungine all'inizio della stagione l'anno successivo. Questo può aiutare a prevenire le malattie. L'oidio è un'altra malattia fogliare che a volte ha effetto sugli olmi, ma si verifica così tardi nella stagione che il trattamento non è necessario.

Non esiste una cura per l'olmo olandese o la malattia del floema olmo. Gli alberi infettati dalla malattia olandese dell'olmo a volte rispondono alla potatura. Questo è un trattamento che prolunga la vita dell'albero per diversi anni se catturato precocemente e fatto correttamente, ma non è una cura. È meglio assumere un arboricoltore certificato per il lavoro. Gli alberi con necrosi del floema devono essere eliminati il ​​più presto possibile.

Poiché non esiste una cura facile, è importante imparare a proteggere gli olmi dalle malattie. Ecco alcuni suggerimenti:

  • Guarda gli insetti che causano malattie da olmo e avvia un programma di controllo non appena li vedi.
  • Rastrella e distruggi prontamente le foglie dell'albero di olmo.
  • Usa uno spray antifungino se hai avuto problemi con foglie di olmo dell'anno precedente.

Articolo Precedente:
Cos'è un albero di rumberry? Se sei un appassionato di bevande per adulti, potresti essere più familiare con il suo nome alternativo di guavaberry. Il liquore Guavaberry è fatto con il rum e il frutto del rumberry. È una bevanda natalizia comune in molte isole caraibiche, specialmente a St. Maarten e nelle Isole Vergini. Qu
Raccomandato
Le erbe ornamentali sono diventate molto popolari con i giardinieri a causa della loro facilità di cura, movimento e il dramma aggraziato che portano in un giardino. L'erba nubile dei porcospini fornisce un primo esempio di questi tratti e di molti altri. Cos'è l'erba di porcospino? Continuate a leggere per saperne di più. C
Sai che sei in paradiso quando hai erba cipollina fresca a portata di mano per abbellire carni, formaggi, pane e zuppe di stagione, o semplicemente aggiungi il loro sapore fresco leggermente cipolloso a un'insalata. L'erba cipollina è una parte essenziale di qualsiasi giardino culinario e si asciuga meravigliosamente per l'inverno.
Le piccole palme sono un'aggiunta eccellente e versatile per un cantiere. Le palme in miniatura sono generalmente definite come alte meno di 20 piedi, che in termini di palme sono davvero piuttosto corte. All'interno di questa categoria ci sono due tipi di palme: piccolo albero e cespuglioso
La zucca invernale Delicata è un po 'diversa dalle altre varietà di zucca invernale. Contrariamente al loro nome, la zucca invernale cresce al picco della stagione estiva e viene raccolta in autunno. Tendono ad avere una crosta dura e possono quindi essere conservati per un uso futuro in un'area fresca e asciutta per mesi.
Il sambuco è un arbusto deciduo o un piccolo albero che ha delle belle foglie verde scuro innescate da grappoli di cremosi fiori bianchi in primavera e all'inizio dell'estate. Ma cosa succede se le foglie di sambuco si stanno tingendo di giallo? Cosa provoca foglie ingiallite su bacche di sambuco e c'è un modo per rettificare questo?
L'erba annua può causare problemi nei prati. Ridurre poa annua nei prati può essere complicato, ma può essere fatto. Con un po 'di conoscenza e un po' di persistenza, il controllo di poa annua è possibile. Cos'è l'erba di Poa Annua? L'erba di Poa annua, anche conosciuta come bluegrass annuale, è un'erba annuale che si trova comunemente nei prati, ma può essere trovata anche nei giardini. È piu