Propagazione americana agrodolce: come coltivare l'agrodolce dal seme o dai tagli


L'americano agrodolce ( Celastrus scandens ) è una vite in fiore. Cresce fino a 25 piedi di lunghezza e 8 piedi di larghezza. Se una vite agrodolce non è sufficiente per il tuo giardino, puoi propagarla e crescere di più. È possibile iniziare a coltivare talee agrodolci o seminare semi agrodolci. Se sei interessato a diffondere viti americane agrodolci, continua a leggere per consigli.

Propagazione delle viti americane agrodolci

La propagazione agrodolce americana non è difficile, e hai una serie di opzioni a tua disposizione. È possibile coltivare più piante agrodolci facendo radicare le viti agrodolci. Puoi anche iniziare a propagare le viti americane agrodolci raccogliendo e piantando semi.

Qual è il metodo migliore per diffondere viti, talee o semi americani agrodolci? Se prendi le talee e inizi a radicare le viti agrodolci, coltiverai piante che sono econi genetici delle piante madri. Ciò significa che un taglio prelevato da una vite maschio agrodolce produrrà una vite maschio agrodolce. Se stai crescendo talee agrodolci da una pianta femminile, la nuova pianta sarà femminile.

Se la tua forma scelta di propagazione americana dell'agrodolce è di seminare i semi di un agrodolce, la pianta risultante sarà un nuovo individuo. Potrebbe essere maschio o potrebbe essere femmina. Potrebbe avere tratti posseduti da nessuno dei suoi genitori.

Come coltivare l'agrodolce dal seme

Il mezzo principale della propagazione agrodolce americana della vite sta piantando i semi. Se decidi di usare i semi, dovresti raccoglierli dalla tua vite agrodolce in autunno. Raccogli i frutti quando si spaccano in autunno. Asciugali per alcune settimane conservandoli in un unico strato nel garage. Prendi i semi dai frutti e asciugali per un'altra settimana.

Stratificare i semi a circa 40 gradi Fahrenheit (4 C.) per 3-5 mesi. Puoi farlo posizionandoli in un sacco di terra umida nel frigorifero. Semina i semi l'estate seguente. Possono richiedere un mese intero per germinare.

Come iniziare a crescere talee agrodolce

Se si desidera iniziare a propagare le viti americane agrodolci utilizzando talee, è possibile effettuare talee in legno in estate o in legno duro in inverno. Sia i tagli di conifere che quelli di legno duro sono presi dalle punte delle viti. Il primo dovrebbe essere lungo circa 5 pollici, mentre il secondo tipo ha una lunghezza doppia.

Per iniziare a radicare le viti agrodolci, immergere l'estremità tagliata di ciascun taglio nell'ormone radicante. Pianta ciascuno in una pentola piena di due parti di perlite e una parte di muschio di sfagno. Mantenere il terreno umido fino a quando le radici e nuovi germogli si sviluppano.

È possibile aumentare l'umidità per talee di legno posizionando un sacchetto di plastica su ogni pentola. Posiziona la pentola sul lato nord della casa, quindi spostati verso il sole e rimuovi la borsa quando nuovi germogli appaiono in primavera.

Articolo Precedente:
I giardinieri della zona 9 sono fortunati quando si tratta di piante grasse. Possono scegliere tra varietà resistenti o cosiddetti campioni "morbidi". Le succulente morbide crescono nella zona 9 e fino a quando le succulente rustiche possono sopravvivere nelle zone fredde del nord. Quali piante grasse crescono bene nella zona 9?
Raccomandato
Quali sono i piselli invernali austriaci? Conosciuto anche come pisello, i piselli austriaci ( Pisum sativum ) sono stati coltivati ​​in tutto il mondo per secoli, principalmente come una preziosa fonte di nutrimento per l'uomo e il bestiame. Non confondere i piselli invernali austriaci con i cowpeas, che sono noti anche come piselli negli stati meridionali. So
Conosciuta anche come colibrì, la tromba ( Campsis radicans ) è una pianta vigorosa che produce rigogliose viti e masse di vistose fioriture a forma di tromba da metà estate al primo gelo in autunno. Se hai accesso a una pianta sana, puoi facilmente avviare una nuova tromba da talee. Continua a leggere per imparare le basi di questa propagazione della tromba. C
I ravanelli ( Raphanus sativus ) sono un raccolto di clima fresco che è un coltivatore rapido facilmente seminato per colture successive ogni dieci giorni. Poiché è facile da coltivare (e delizioso), il ravanello è una scelta comune per il giardiniere domestico. Anche così, ha la sua quota di problemi di ravanello e malattie di ravanello. Qua
Il controllo delle infestanti è uno dei motivi principali per l'applicazione del pacciame, tuttavia le erbacce fastidiose possono persistere, anche attraverso uno strato applicato con cura di scaglie di corteccia o aghi di pino. Questo accade quando i semi di erba sono sepolti nel terreno o sono distribuiti da uccelli o vento.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Mentre la coltivazione di un pompelmo può essere alquanto complicata per il giardiniere medio, non è impossibile. Il giardinaggio di successo solitamente dipende dal fornire alle piante condizioni ideali di crescita. Per coltivare correttamente il pompelmo, è necessario fornire condizioni relativamente calde sia di giorno che di notte. C
Solo perché le giornate si accorciano e le temperature si abbassano non significa che devi chiudere il tuo giardino. Anche se si vive in un clima con forti gelate e abbondanti nevicate, il giardinaggio stagionale è un'opzione praticabile, almeno per un po '. Continua a leggere per conoscere le colture del clima fresco e la crescita del cibo durante la stagione fredda.