Potatura piante ragno - Come tagliare le foglie di piante ragno


Di Nikki Tilley
(Autore del giardino Bulb-o-licious)

Le piante di ragno ( Chlorophytum comosum ) sono un'altra pianta d'appartamento comunemente coltivata. Fanno eccellenti aggiunte ai cesti appesi con il loro lungo fogliame a forma di nastro e steli arcuati di spiderettes che si riversano sui bordi. Per mantenere queste piante al loro meglio, è necessario occasionalmente tagliare le foglie e le spiderettes della pianta ragno.

Rifilatura delle foglie di piante ragno

Quando le condizioni di crescita sono adeguate, le piante ragno possono raggiungere 2 ½ a 3 piedi sia in diametro che in lunghezza. Di conseguenza, le piante ragno beneficiano di una potatura occasionale. Questo è normalmente fatto durante la primavera, o nella maggior parte dei casi, l'estate.

Le piante di ragno di potatura le mantengono in una dimensione più desiderabile e gestibile e ringiovaniscono la loro salute e vigore generale. Inoltre, più bambini produce, più la pianta ha bisogno di fertilizzante e acqua poiché consuma molta della sua energia. Pertanto, anche le spiderettes dovrebbero essere rimosse. Questi possono quindi essere collocati in terreno umido o acqua per rendere le piante aggiuntive, che si radicano in poche settimane.

Come potare la pianta di ragno

Eventuali foglie tagliate devono essere tagliate alla base della pianta. Utilizzare sempre potatori o forbici affilati quando si potano piante di ragno. Rimuovere tutte le chiome scolorite, ammalate o morte, se necessario. Per rimuovere le spiderettes, tagliare i gambi lunghi alla base sia dalla pianta madre che dal bambino.

Per le piante incolte o coltivate in vaso, può essere necessario il rinvaso oltre alla potatura. Dopo la potatura, rinvasare la pianta ragno, dandole una buona potatura radicale prima di rimetterla nella pentola di terra fresca. In genere, è consigliabile includere l'eliminazione delle radici almeno una volta l'anno o due.

Punte di piante di ragno marrone

Occasionalmente, potresti notare punte marroni sulle tue piante ragno.

Spesso questo è dovuto al tipo di acqua utilizzata durante l'irrigazione. Ad esempio, l'acqua della città contiene spesso sostanze chimiche come il cloro o il fluoruro che possono essere difficili per le piante. Col passare del tempo queste sostanze chimiche si accumuleranno nel fogliame, bruciando infine le punte e successivamente trasformandole in marrone. Per questo motivo, è preferibile utilizzare acqua distillata (o acqua piovana) quando possibile. Si potrebbe anche scegliere di lasciare un po 'd'acqua seduti fuori durante la notte per ridurre gli effetti chimici.

Le punte marroni possono anche presentarsi da troppa luce solare e bassa umidità. Tieni le piante ragno lontano dalla luce diretta e nebulizza le piante quando l'umidità è bassa.

Rimuovi le foglie con punte marroni e quelle che potrebbero ingiallire.

Articolo Precedente:
Le rape sono una radice vegetale che cresce rapidamente e sono pronte per la raccolta in appena due mesi. Ci sono molte varietà tra cui scegliere e ognuna ha una data matura leggermente diversa. Quando le rape sono pronte per la raccolta? Puoi trascinarli in diverse fasi di crescita. Quando raccogliere le rape dipende se preferisci i bulbi robusti, grandi o le teneri e dolci radici giovani.
Raccomandato
Quando spore nere appaiono sul tuo prato o sulle tue piante da giardino, è comprensibilmente frustrante - dopo tutto, hai dato a quelle piante molta cura e sono malati nonostante i tuoi sforzi. Cerca di non andare nel panico, abbiamo molte informazioni su come trattare il fungo nero, una causa comune di spore nere su turfgrass, piccoli grani e piante ornamentali.
Un tempo la pera Callery era una delle specie arboree urbane più popolari nelle regioni orientali, centrali e meridionali del paese. Oggi, mentre l'albero ha i suoi ammiratori, i pianificatori della città ci pensano due volte prima di includerlo nel paesaggio urbano. Se stai pensando di coltivare alberi di pere Callery, continua a leggere per scoprire la cura dei peri Callery e altre utili informazioni su Calleryana.
Se stai cercando una pianta di pomodoro con frutta che dura a lungo in magazzino, i pomodori Long Keeper di Reverend Morrow ( Solanum lycopersicum ) potrebbero essere la cosa giusta. Questi pomodori dalla pelle spessa possono conservarsi da molto tempo in magazzino. Continuate a leggere per informazioni sui pomodori cimelio del Reverendo Morrow, compresi i suggerimenti su come coltivare la pianta di pomodoro di un Reverendo Morrow
Il frutto del drago, spesso chiamato anche pitaya, è l'affascinante frutto dall'aspetto tropicale che potresti aver visto sul mercato. Questo frutto squamoso rosa brillante proviene da un cactus lungo e tortuoso con lo stesso nome. A patto che tu abbia temperature calde e spazio sufficiente, puoi coltivare un cactus alla frutta del drago a casa.
Le piante di Anthurium non producono frutti in modo affidabile, il che può rendere un problema la raccolta e la crescita del seme, a meno che non si abbia un'altra fonte di semi. Le talee sono un modo molto più semplice per ottenere un nuovo impianto, ma se sei pronto per un'avventura, alcuni consigli su come piantare i semi di anthurium possono aiutarti a trovare il successo.
La maggior parte di noi ha sentito parlare di ortica. È comune nei cantieri e può diventare abbastanza fastidioso. Ma per chi non è sicuro di cosa sia l'ortica o come eliminarlo, le informazioni sull'ortica e sul suo controllo sono particolarmente importanti. Cos'è l'ortica? L'ortica è un membro della grande famiglia delle orticacee ed è una pianta erbacea decisamente spiacevole. Come