Fatti degli alberi di cachi americani - consigli sui cachi americani in crescita


Il cachi americano ( Diospyros virginiana ) è un albero nativo attraente che richiede pochissima manutenzione quando viene piantato in siti appropriati. Non è coltivato commercialmente tanto quanto il cachi asiatico, ma questo albero nativo produce frutta con un gusto più ricco. Se ti piace il frutto di cachi, potresti prendere in considerazione la coltivazione di cachi americani. Continuate a leggere per fatti e consigli di albero di cachi americano per iniziare.

Fatti dell'albero del cachi americano

Alberi di cachi americani, chiamati anche alberi di cachi comuni, sono facili da coltivare, alberi di dimensioni moderate che raggiungono circa 20 piedi di altezza in natura. Possono essere coltivati ​​in molte regioni e sono resistenti alla zona di resistenza agli impianti del Dipartimento dell'agricoltura statunitense 5.

Uno degli usi per i cachi americani è come alberi ornamentali, dato il loro frutto colorato e le foglie intensamente verdi, coriacee che viola in autunno. Tuttavia, la maggior parte della coltivazione di cachi americani è per il frutto.

I cachi che vedi nei negozi di alimentari sono solitamente cachi asiatici. I fatti degli alberi di cachi americani dicono che il frutto dell'albero nativo è più piccolo dei cachi asiatici, solo 2 pollici di diametro. Il frutto, chiamato anche cachi, ha un sapore amaro e astringente prima di maturare. Il frutto maturo è di colore arancio o rosso dorato e molto dolce.

Puoi trovare un centinaio di usi per il frutto di cachi, incluso mangiarli direttamente dagli alberi. La polpa rende buoni i prodotti cotti al cachi o può essere essiccata.

Coltivazione di cachi americani

Se vuoi iniziare a coltivare cachi americani, devi sapere che l'albero delle specie è dioico. Ciò significa che un albero produce fiori maschili o femminili, e avrai bisogno di un'altra varietà nella zona per far fruttare l'albero.

Tuttavia, molte cultivar di alberi di cachi americani sono autofecondanti. Ciò significa che un albero solitario può produrre frutti, ei frutti sono senza semi. Una cultivar autocritica da provare è "Meader".

Per riuscire a far crescere gli alberi di cachi americani per la frutta, farai meglio a selezionare un sito con terreno ben drenante. Questi alberi prosperano su terreni argillosi e umidi in un'area che riceve ampio sole. Gli alberi tollerano terreni poveri, tuttavia, e persino terreno caldo e secco.

Articolo Precedente:
Le angurie sono uno dei frutti iconici dell'estate; non c'è niente come mordere la carne fresca e croccante di un melone perfettamente maturo raccolto dalle viti nel tuo giardino. Sfortunatamente, non tutti hanno il piacere, specialmente quando le malattie delle piante di cocomero fanno deragliare i piani per il giardino altrimenti ben stabiliti.
Raccomandato
Originario dell'Europa meridionale e dell'Asia, il croco di zafferano è unico tra le altre 75 specie di crocus. Il suo nome formale di Crocus sativus deriva dal latino "coltivato". In effetti, ha una lunga storia di coltivazione che risale al suo uso da parte di medici egiziani nel 1600 aC per scopi medicinali.
Per continuare a sperimentare i benefici del giardinaggio mentre invecchiamo o per chiunque abbia una disabilità, è necessario rendere il giardino accessibile. Esistono molti tipi di giardini accessibili e ogni progetto di progettazione di giardini di facile utilizzo dipende dai giardinieri che lo utilizzeranno e dai loro bisogni individuali.
I polloni sono un evento comune, ma frustrante, su molte specie di alberi da frutto. Qui discuteremo specificamente cosa fare con i babbei. Con la propagazione dei semi di papaia, un'attività così lenta e impegnativa, molti giardinieri potrebbero chiedersi se dovessi mantenere i miei ventri di papaia per la propagazione.
Definita "la spina dorsale di xeriscaping" dagli scienziati delle piante presso l'Università dell'Arizona, la mesquite è un albero paesaggistico affidabile per il sud-ovest americano. Gli alberi di mesquite hanno una profonda radice da usare per ringraziare per la loro siccità e tolleranza al calore. D
L'avvizzimento del gomito del gombo è un probabile colpevole se hai notato avvizzimento delle piante di gombo, specialmente se le piante si rianimano quando le temperature calano la sera. Le tue piante potrebbero non morire, ma la malattia rallenta la crescita e diminuisce le rese quando il tempo del raccolto rotola.
L'orecchio di gatto ( Hypochaeris radicata ) è una comune infestante che viene spesso scambiata per un dente di leone. Molto spesso appare in aree disturbate, apparirà anche nei prati. Mentre non è particolarmente brutto avere intorno, la maggior parte delle persone lo trattano come un'erbaccia e preferiscono liberarsene. C