Plants for Woodland Gardens: idee e suggerimenti per la creazione di un giardino boschivo


Di Nikki Tilley
(Autore del giardino Bulb-o-licious)

Hai grandi alberi o aree boschive inutilizzate nel tuo cortile? Mettili in funzione creando un giardino boschivo. Questi disegni da giardino offrono un aspetto più rilassato e naturale al tuo paesaggio e, come bonus, molte delle piante spensierate che vengono utilizzate rendono semplice la manutenzione dei giardini boschivi. Imparare a piantare un giardino boschivo è facile e gratificante.

Creazione di un progetto di giardino di bosco

Il modo migliore per creare un giardino boschivo nel tuo giardino è prendendo gli indizi dalla natura. Guardare all'ambiente circostante per chiedere aiuto. Come crescono le aree boschive naturali? Quali piante native vedi? Ora guarda la tua area. Com'è la luce, il suolo, il drenaggio, ecc.? Una volta esaminati tutti questi fattori, sei pronto per progettare un piano per il tuo giardino boschivo.

Quando stendi la tua aiuola, spesso aiuta a usare un tubo, un gesso o una farina per delineare l'area del giardino. Preparalo per la semina deselezionando l'area che desideri utilizzare. Rimuovi tutti i rifiuti e i detriti. Ciò include anche piante indesiderate che possono crescere lì, come alberelli, quercia velenosa ed edera velenosa (vestito in modo appropriato per questo), e qualsiasi sottobosco o radici che possono essere nella zona. Prima di piantare, aggiungi qualsiasi percorso o trampolino di lancio che desideri, girovagando in tutto il giardino.

In natura tutto è stratificato con baldacchini da alta a metà, piantagioni understory e copertura del terreno. Dal momento che le piantagioni non sono perfettamente allineate in natura, né dovrebbero essere nel tuo giardino boschivo. Pertanto, posiziona strategicamente le tue piantagioni nell'area deselezionata. È utile tenerli nei loro contenitori fino a quando non pianti in modo da poterli semplicemente posizionare dove vuoi, giocando con il design finché non trovi qualcosa che ti si addice.

Potare la crescita densa degli alberi più alti per aprire la chioma. Preparare il terreno aggiungendo compost se necessario per modificare il terreno. Quindi puoi scavare le tue buche e aggiungere le tue piante, annaffiando generosamente. Inizia aggiungendo gli alberi e gli arbusti più piccoli. Una volta che questi sono tutti a posto e piantati, puoi inserire le tue piantagioni understory.

Per ulteriore interesse, è possibile aggiungere una vaschetta per gli uccelli, una panca o altra caratteristica al design del vostro giardino boschivo. Completa il tutto con un po 'di pacciamatura, preferibilmente usando uno che corrisponda alle tue foreste naturali, come aghi di pino, foglie sminuzzate o corteccia.

Piante per giardini boschivi

Esistono numerose piante adatte ai giardini boschivi. Oltre a piccoli arbusti e alberi, le coperture del terreno e i muschi fanno buone scelte per un giardino boschivo, insieme ad altre piante perenni che amano l'ombra. Per maggiore impatto, combinare piante piumose contrastanti con piante che hanno grandi foglie larghe.

Piccoli arbusti e alberi

  • Azalea
  • Betulla
  • Corniolo fiorito
  • Agrifoglio
  • Ortensia
  • Acero giapponese
  • Magnolia

Perenni e bulbi

  • Anemone
  • Cuore sanguinante
  • Erba dagli occhi azzurri
  • Bloodroot
  • Calla
  • Campanula
  • Pianta di ghisa
  • Colombina
  • Coralberry
  • Orecchio di elefante
  • Calzoni dell'olandese
  • felci
  • Foamflower
  • Zenzero
  • Verga d'oro
  • Campane di corallo Heuchera
  • Hosta
  • Mayapple
  • Phlox
  • Trillium
  • Begonia tuberosa
  • Viola
  • Watsonia
  • Giglio di legno
  • Geranio selvatico

Piante di copertura del terreno

  • Ajuga
  • Edera
  • mughetto
  • Liriope
  • Muschio
  • Vinca
  • Virginia rampicante

Manutenzione del terreno boscoso

Le piantagioni native in una progettazione di giardini boschivi offrono il vantaggio di una minore manutenzione. Mentre le nuove piante possono richiedere un'annaffiatura supplementare durante il primo anno di stabilimento, la cura del tuo giardino boschivo sarà minima, proprio come in un ambiente naturale boschivo.

Mantenere l'area triturata aiuterà a trattenere l'umidità e ridurre la crescita delle infestanti. Il pacciame organico o ricco di humus manterrà inoltre il terreno ben nutrito, riducendo al minimo la necessità di concimazione.

L'unica altra cura di cui avrà bisogno il tuo giardino è la potatura occasionale degli arbusti e degli alberi, se necessario.

Articolo Precedente:
Di Kathee Mierzejewski Tutti apprezzano i chili peppers. Ci sono così tanti tipi diversi e sono usati in tante ricette diverse. Tra jalapeno, paprika, cayenne, serrano e ancho, per non parlare dei peperoni medi in media, puoi coltivare peperoncini in una varietà di tipi, dimensioni e colori. Se hai mai pensato a come coltivare peperoncino, potresti scoprire che non è molto diverso dal tuo normale peperone verde o rosso. C
Raccomandato
Le hostas sono apprezzate da molti giardinieri perché sono facili da coltivare e mantenere. Sono piante perenni, tornano anno dopo anno e tollerano l'ombra. Le hostas tendono a crescere in grande, ma se il tuo spazio è limitato, crescere l'adorabile hosta per l'orecchio del mouse potrebbe essere per te.
Originaria dell'America del Nord, la bacca di sambuco è un arbusto deciduo e da latte che viene raccolto prevalentemente per le sue minuscole bacche commestibili. Queste bacche vengono cotti e usati come sciroppi, marmellate, conserve, torte e persino vino. È importante sapere quando è tempo di raccolta delle bacche di sambuco, specialmente quando si fa vino. L
Agapanthus sono piante perenni alte con splendidi fiori blu, rosa o viola. Chiamata anche Lily of the Nile o Blue African Lily, l'agapanthus è la regina del giardino di fine estate. Anche se potresti essere tentato di dedicare un'aiuola ad un agapanthus, ricorda che le piante compagne di agapanthus possono completare queste bellezze.
I denti di leone sono ricchi di potassio, un must per molte piante. La radice del rubinetto estremamente lunga assorbe minerali preziosi e altri nutrienti dal terreno. Se li butti via, stai sprecando un fertilizzante economico, ricco di sostanze nutritive. Continuate a leggere per saperne di più. Fertilizzante di tarassaco I denti di leone sono in realtà incredibilmente utili.
Puntando la maggior parte del quartiere per gran parte dell'anno è la calendula. In un clima mite, queste bellezze assolate portano colore e allegria per mesi, oltre a propagare piante di calendula è anche abbastanza semplice. Generalmente piante facili da coltivare in ogni caso, la propagazione della calendula è abbastanza semplice anche per i novizi dei giardinieri. C
Un sacco di attenzione in questi giorni è posto su come appare una pianta. E non c'è niente di sbagliato in questo. Sfortunatamente, le piante allevate per l'apparenza tendono a mancare in un'altra qualità molto importante: l'odore. Mettere piante profumate nel tuo giardino e intorno alla tua casa può essere incredibilmente gratificante. Ce