Pianta le tue noccioline - Come coltivare le arachidi


Di Nikki Tilley
(Autore del giardino Bulb-o-licious)

Sapevi che puoi piantare le tue noccioline a casa? Questo raccolto di stagione calda è in realtà facile da coltivare in un orto domestico. Continua a leggere per imparare come far crescere le arachidi nel tuo giardino.

Come far crescere le arachidi

Le arachidi ( Arachis hypogaea ) preferiscono una stagione di crescita lunga e calda e sono tipicamente piantate dalla metà alla tarda primavera (dopo che la minaccia del gelo è passata) fino a metà estate. Quando coltivate le arachidi, piantatele in un terreno sabbioso ben drenante e ricco di materia organica come foglie, compost o letame ben decomposto. Devono anche essere piantati in una posizione soleggiata.

Le esigenze di impianto variano leggermente tra le varietà di arachidi. Ci sono noccioline a grappolo e noccioline di tipo runner.

Le arachidi di tipo runner hanno un'abitudine vining crescita e richiedono un po 'più spazio nel giardino rispetto alle loro controparti di tipo mazzo. Da tre a cinque semi sono generalmente piantati a 2-3 pollici di profondità, con una distanza di 7 -8 pollici con file distanti almeno 24 pollici l'uno dall'altro.

La semina del tipo a grappolo, che comprende le varietà Virginia, è di circa 1 ½-2 pollici di profondità e 6-8 pollici di distanza.

Una volta che le piantine hanno raggiunto circa sei pollici, è possibile aggiungere uno strato di pacciamatura, come la paglia, per mantenere sotto controllo le infestanti. Il calcio è importante per la crescita e lo sviluppo dei baccelli; quindi, aggiungendo gesso al terreno una volta iniziata la fioritura può essere necessario.

Anche l'immersione a mano per evitare che i baccelli si secchino è essenziale.

Come crescono le arachidi?

La maggior parte delle arachidi fiorisce da sei a otto settimane dopo averle piantate. I fiori sono prodotti vicino al terreno sulle piante a grappolo e lungo i corridori dei tipi di vining. Mentre le piante fioriscono in superficie, tuttavia, i baccelli si sviluppano sotto. Mentre i fiori svaniscono, il gambo inizia a piegarsi verso il basso, portando i baccelli a terra. Poiché le arachidi sbocciano per un periodo di diverse settimane (fino a tre mesi), i baccelli maturano a vari intervalli. Ogni baccello produce da due a tre noccioline.

Raccolta di arachidi

La maggior parte delle arachidi sono pronte per la raccolta da 120 a 150 giorni dopo la semina, il dare o l'avere. La raccolta delle arachidi avviene solitamente a fine estate / inizio autunno quando le foglie diventano gialle. Man mano che le arachidi maturano, il colore dello scafo cambia, da bianco o giallo a marrone scuro o nero. Puoi testare la maturità delle noccioline raschiando il centro dei baccelli con un coltello affilato. Uno scafo da marrone scuro a nero significa che sono pronti per la raccolta.

Scava con cura le piante e scuota il terreno in eccesso. Quindi asciugare le arachidi appendendole a testa in giù in un'area calda e asciutta per circa due o quattro settimane. Una volta asciutti, metterli in sacchetti di rete e riporli in un'area ben ventilata fino al momento della tostatura. Le arachidi bollite sono le migliori dopo lo scavo e prima dell'essiccamento.

Articolo Precedente:
Originario di climi nordici, le betulle di carta sono una bella aggiunta ai paesaggi rurali. La loro chioma stretta produce ombra screziata che rende possibile la crescita di questi alberi in un mare di piante ricoperte di terra come il verde invernale e il crespino, e si può persino coltivare l'erba sotto di loro.
Raccomandato
Incredibilmente nutriente, versatile in cucina e con una lunga conservazione, le patate sono uno dei must per il giardiniere domestico. Preparare adeguatamente un letto di patate è la chiave per un raccolto di patate sano e prolifico. Esistono numerosi metodi di preparazione del letto di patate. Che tipo di preparazione del letto di semina di patate è necessario fare per garantire un raccolto eccezionale?
La melissa ( Melissa officinalis ) è una pianta turbolenta con foglie attraenti a forma di cuore e un delicato aroma di limone. Membro della famiglia della menta, la melissa è facile da coltivare, anche per i giardinieri principianti. Se ti stai chiedendo cosa piantare con la melissa, leggi alcuni suggerimenti per iniziare.
Puoi andare in un vivaio locale e acquistare un albero di mirto crespo con un sacco di fiori e piantarlo solo per scoprire che è vivo, ma non ha molte fioriture su di esso. Sai qual è il problema? Continuate a leggere per saperne di crepe mirto non fioritura. Motivi per No Flowers su Crepe Myrtle Niente è più bello dei fiori su un mirto crespo. Tu
Se vivi nelle zone USDA 9b-11 e stai cercando un impianto di siepi in rapida crescita, potresti voler esaminare la crescita dei ciliegi brasiliani. Continuate a leggere per scoprire come coltivare una ciliegia brasiliana e altre utili informazioni sul ciliegio brasiliano. Informazioni sul ciliegio brasiliano Il ciliegio brasiliano ( Eugenia uniflora ) è un membro della famiglia delle Myrtaceae ed è legato alla guava, alla mela di montagna, alla jaboticaba e ad altri membri di Eugenia.
Le piante di caffè producono non solo l'importante chicco di caffè, ma producono anche piante d'appartamento fantastiche. Nel loro habitat tropicale nativo, le piante di caffè crescono fino a 15 piedi o più, quindi la potatura di una pianta di caffè è integrale quando si cresce al chiuso. Info
Le piante di fragole portoghesi sono estremamente apprezzate per la loro eccellente qualità e produzione. Sono anche le fragole più comuni coltivate per uso commerciale. Tuttavia, molti giardinieri si chiedono esattamente che cosa rende una fragola June-cuscinetto? Distinguere tra le fragole portanti o di giugno può essere difficile perché le piante in realtà non sembrano diverse. In