Cattails In The Kitchen - Suggerimenti per l'utilizzo di parti commestibili di un tifa


Hai mai guardato una bancarella di tife e ci si chiede se la pianta di Tifa sia commestibile? L'utilizzo di parti commestibili di un tifa in cucina non è una novità, tranne forse la parte della cucina. I nativi americani raccoglievano abitualmente la pianta del tifa per usarla come esca, pannolino e, sì, cibo. L'amido di Tifa è stato anche trovato su macine del Paleolitico risalenti a decine di migliaia di anni. Quindi quali parti di cattail sono commestibili e come usi cattails in cucina?

Quali parti di Cattail sono commestibili?

Cattails sono piante dall'aspetto incredibilmente unico e, in effetti, sono in realtà delle erbe. Ci sono dozzine di specie che si trovano in crescita nell'emisfero settentrionale e in Australia, con la più grande e comune è la Typha latifolia . Possono essere trovati in alcune aree paludose in tale proliferazione, non c'è da meravigliarsi se l'uomo antico ha scoperto che la pianta del tifa è commestibile.

Molte parti di queste piante alte e rigogliose possono essere ingerite. Ogni tifa ha sia fiori maschili che femminili sullo stesso gambo. Il fiore maschile è in alto e la femmina è in basso. Una volta che il maschio ha rilasciato tutto il suo polline, si asciuga e cade a terra, lasciando il fiore femminile in cima al gambo. Il fiore femminile assomiglia molto ad un hot dog sfocato su un bastone ed è comunemente visto in composizioni floreali essiccate, ma non è tutto ciò che è utile.

Prima che il maschio impollini la femmina in primavera, il polline può essere raccolto e usato in combinazione con il fiore tradizionale per preparare frittelle o muffin. Il polline di tifa è una grande fonte di proteine.

Il fiore femminile è verde prima dell'impollinazione e in questo frangente può essere raccolto, cotto e mangiato con burro, una sorta di pannocchia di granturco. I fiori verdi possono essere utilizzati anche in zuppe o frittate o addirittura trasformati in sottaceti da frigorifero con fiori di tifa.

Ulteriori parti commestibili delle piante di tifa

I giovani germogli di tifa e le radici sono anche parti commestibili delle piante di tifa. I giovani germogli si trovano dopo che le foglie esterne sono state spogliate e possono essere usate mescolate fritte o saltate in padella. Sono indicati come gli asparagi cosacchi, sebbene i germogli teneri e bianchi abbiano un sapore più simile ai cetrioli.

Le radici robuste e fibrose possono anche essere raccolte. Vengono quindi essiccati e macinati nella farina o fatti bollire con acqua per separare l'amido. L'amido viene poi usato molto simile all'amido di mais per addensare sughi e salse. Bisogna fare attenzione quando si usano le parti di radice commestibili di un tifa, tuttavia. Fungono da sistema di filtrazione per l'impianto e, se in acqua inquinata, assorbono quegli inquinanti che potrebbero poi essere passati insieme a voi quando li ingeriamo.

Tutto sommato, tife può essere il cibo perfetto per la sopravvivenza. Sono anche facili da raccogliere e una scorta può essere messa da parte per un uso successivo così come per scopi medicinali, abbigliamento e rifugio - nel complesso una pianta davvero notevole.

Articolo Precedente:
Si dice che nel 1998 i botanici del giardino botanico di Denver notarono una mutazione naturale delle loro piante di Cooperi di Delosperma , comunemente note come piante di ghiaccio. Queste piante di ghiaccio mutanti producevano fiori di corallo o rosa salmone invece delle solite fioriture viola. Entro il 2002, queste piante da ghiaccio in fiore rosa salmone furono brevettate e introdotte come "Mesa Verde" di Delosperma kelaidis dal giardino botanico di Denver
Raccomandato
La vera vaniglia ha un profumo e un sapore ineguagliati da estratti più economici ed è il prodotto di un baccello o di un frutto di orchidee. Ci sono 100 specie di orchidea vaniglia, una vite che può arrivare fino a 300 piedi di lunghezza. Vanilla planifola è il nome scientifico di questo aroma originario del Messico. La
Persino i giardinieri esperti possono ottenere una malattia o un agente patogeno nel giardino che non possono identificare o trattare. La muffa bianca è una di quelle malattie subdole fungine che possono colpire tranquillamente e prendere il controllo di un letto di piantagione senza preavviso. Cos'è la muffa bianca?
I meli Golden Delicious fanno un'ottima aggiunta al frutteto del cortile. E chi non vorrebbe uno di questi alberi da frutto altamente "deliziosi" nel paesaggio? Non sono solo facili da coltivare e pieni di gusto, ma lo sono stati anche da un po 'di tempo, essendo stati introdotti nel 1914 da Paul Stark Sr
Le patate dolci sono tuberi versatili che hanno meno calorie rispetto alle patate tradizionali e sono un supporto perfetto per quel vegetale amidaceo. Puoi avere tuberi nostrani per mesi dopo la stagione di crescita, se sai come conservare le patate dolci dopo il raccolto. Lo stoccaggio della patata dolce richiede un'attenta polimerizzazione per prevenire la muffa e innescare la formazione di enzimi che producono zucchero
Ci sono oltre 400 specie di fiori passiflora tropicali ( Passiflora spp.) Con dimensioni che vanno da ½ pollice a 6 pollici di diametro. Si trovano naturalmente dal Sud America attraverso il Messico. I primi missionari di queste regioni usavano i disegni distintamente colorati delle parti dei fiori per insegnare la passione di Cristo; da qui il nome.
La pianta di zenzero ( Zingiber officinale ) può sembrare un'erba misteriosa da coltivare. La nodosa radice di zenzero si trova nei negozi di alimentari, ma molto raramente la trovi nel tuo vivaio locale. Quindi puoi coltivare lo zenzero a casa? La risposta è sì, puoi. Non solo è possibile coltivare piante di zenzero, è anche facile. Dia