Rottura della radice di Phytophthora in azalee


Le azalee sono spesso coltivate nel paesaggio domestico non solo per la loro bellezza, ma per la loro robustezza. Ma, per quanto resistenti, ci sono ancora alcune malattie che possono influenzare gli arbusti di azalee. Uno di questi è il marciume della radice di phytophthora. Se sospetti che la tua azalea sia stata colpita dal fungo di phytophthora, continua a leggere per saperne di più sui sintomi e sui modi per trattarla.

I sintomi di Phytophthora Root Rot

La putrefazione della radice di Phytophthora è una malattia che colpisce le azalee. Per un proprietario di azalea, vedere i segni di questa malattia può essere devastante in quanto la malattia è difficile da controllare e curare.

I sintomi di un'infezione da phytophthora fungo iniziano normalmente con una crescita ridotta nella pianta di azalee. La crescita complessiva sarà inferiore e quale crescita ci sarà sarà più piccola. I nuovi rami non cresceranno così spessi come una volta e le foglie saranno più piccole.

Eventualmente, la malattia da phytophthora influenzerà le foglie. Le foglie sull'azalea inizieranno a raggrinzirsi, arricciarsi, abbassarsi o perdere la loro lucentezza. In alcune cultivar, le foglie cambieranno anche il colore in rosso, giallo o porpora nella tarda estate fino all'autunno (questo è solo un problema se l'azalea non ha precedentemente cambiato colore in questo momento).

Un segno sicuro che la tua azalea ha marciume di radice di phytophthora è che la corteccia alla base dell'arbusto di azalee sarà scura e rossastra o brunastra. Se la malattia da phytophthora è avanzata, questa decolorazione potrebbe aver già spostato il tronco verso i rami. Se dovessi scavare la pianta di azalee, scoprirai che anche le radici hanno questa colorazione rossa o marrone.

Trattamento della radice della radice di Phytophthora

Come con la maggior parte dei funghi, il modo migliore per trattare la putrefazione della radice di phytophthora è di assicurarsi che le piante di azalea non lo ottengano in primo luogo. Questo è il modo migliore per assicurarsi che le azalee crescano in un ambiente non adatto al crescere del fungo di phytophthora. La putrefazione della radice di Phytophthora viaggia rapidamente attraverso il terreno umido, scarsamente drenato, quindi tenere le azalee fuori da questo tipo di terreno è fondamentale. Se le azalee crescono in terreni pesanti, come l'argilla, aggiungi del materiale organico per migliorare il drenaggio.

Sfortunatamente, se la tua pianta è già stata infettata dal marciume della radice di phytophthora, è molto difficile da trattare. In primo luogo, rimuovere e distruggere eventuali rami e steli danneggiati. Successivamente, trattare il terreno intorno alla pianta con un fungicida. Ripeti il ​​trattamento fungicida ogni pochi mesi. Continua a rimuovere qualsiasi ramo o stelo infetto che potresti trovare col passare del tempo.

Se la tua pianta di azalea è gravemente infettata da putrefazione della radice di phytophthora, può essere meglio rimuovere semplicemente la pianta prima che infetti altre piante nel tuo giardino. La putrefazione della radice di Phytophthora non riguarda solo le azalee, ma anche molte altre piante di paesaggio. Come accennato, il fungo marciume della radice di phytophthora si muove rapidamente attraverso il terreno umido. Se si verificano forti piogge o se il terreno dell'intero cortile si scarica male, si consiglia di prendere in considerazione la rimozione delle azalee infette indipendentemente da quanto avanzata sia la malattia da phytophthora al fine di proteggere altre piante.

Se hai bisogno di rimuovere i cespugli di azalee, rimuovi l'intera pianta e il suolo in cui è cresciuta. Distruggi o scarta entrambi. Tratta l'area in cui l'arbusto dell'azalea era fungicida. Prima di piantare qualcos'altro in quella zona, assicurati di aggiungere materiale organico per migliorare il drenaggio del terreno.

Articolo Precedente:
Sebbene non tutte siano considerate viti fredde di clematis dure, molte delle varietà popolari di clematide possono essere coltivate nella zona 4, con la dovuta cura. Utilizzare le informazioni in questo articolo per aiutare a determinare clematide adatta per i climi freddi della zona 4. Scegliere le viti Clematis della Zona 4 Jackmanii è probabilmente il vitigno clematide di zona 4 più popolare e affidabile. I
Raccomandato
Di recente, ci sono state molte novità riguardo alle promettenti possibilità che l'aglio può avere nel ridurre e mantenere un sano livello di colesterolo. Ciò che è noto per certo, l'aglio è una fonte formidabile di vitamine A e C, potassio, fosforo, selenio e alcuni aminoacidi. Non solo nutriente, è delizioso! Ma ti
Cos'è una pianta salal? Questa rigogliosa pianta cresce abbondantemente nei boschi del nord-ovest del Pacifico, principalmente lungo la costa del Pacifico e le pendici occidentali delle Cascade Mountains, dall'Alaska alla California. Sebbene fosse menzionato nei diari della spedizione di Lewis e Clark, il salal era un alimento base dei nativi americani molto prima della comparsa dei primi esploratori.
Il Saguaro è uno dei più maestosi e statuari dei cactus. Sono anche vittime di una brutta infezione chiamata necrosi batterica del saguaro. Cos'è la necrosi batterica? Se sai cos'è la necrosi, puoi dire con il nome che questa malattia è semplicemente una condizione che fa marcire i tessuti della pianta. È u
Si potrebbe dire che la luna di luna sia la controparte della gloria mattutina. Sempre allegro uccello mattutino del giardino, la gloria mattutina ( Ipomoea purpureum ) apre i suoi meravigliosi fiori di tromba con i primi raggi del sole mattutino. Moonflower ( Ipomoea alba ), d'altra parte, apre le sue splendide fioriture a forma di tromba al crepuscolo, e spesso sono le stelle dei giardini lunari della sera
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District In questo articolo daremo un'occhiata a Old Garden Roses, queste rose suscitano il cuore di molti Rosarian da molto tempo. Quali sono le rose da giardino antiche? Secondo la definizione di American Rose Societies, che è nata nel 1966, le Rose da giardino antico sono un gruppo di tipi di cespugli di rose che esisteva prima del 1867 .
Il timo è una delle erbe più versatili, con una varietà di cultivar e sapori. Cresce rapidamente in condizioni soleggiate e calde, ma può anche sopportare inverni rigidi. L'erba con gambo legnoso ha foglie piccole che aggiungono sapore alle ricette e un tocco aromatico a bustine e trattamenti di aromaterapia. Sa