Le migliori piante da serra: buone piante per crescere in una serra


Le piante in crescita in una serra possono essere gratificanti per il giardiniere domestico: non solo puoi propagare nuove piante dai tuoi paesaggi preferiti esistenti, ma puoi iniziare subito il tuo orto o coltivarlo interamente al chiuso con l'aiuto di una serra. Anche se le piante che cresceranno meglio nella tua serra dipendono fortemente dalla tua sistemazione, sono disponibili piante adatte per il giardinaggio in serra per ogni tipo di serra e clima.

Controllo ambientale con serre

Le serre consentono a un giardiniere l'opportunità unica di controllare il clima, indipendentemente da ciò che sta accadendo fuori. In alcune regioni, avere un controllo migliore significa che puoi coltivare una gamma più ampia di piante, anche se non riescono ad avventurarsi all'aperto. Molti giardinieri tengono il freddo lontano dalle loro piante con serre non riscaldate o telai freddi, ma questa è la meno flessibile delle strutture di serra.

Per tutto l'anno i coltivatori di serre avranno bisogno di sistemi più complessi dotati di sistemi di riscaldamento e raffreddamento, ventilazione, luci e ombre per mascherare le piante che richiedono l'oscurità per fiorire. Questi tipi di serre ospitano la più ampia gamma di piante e possono spesso essere regolati per supportare quasi ogni tipo di vita vegetale. Le serre più grandi possono essere suddivise internamente per creare zone climatiche, consentendo diverse condizioni di crescita all'interno della stessa struttura.

Piante da coltivare in serra

Le migliori piante da serra prosperano nei contenitori, almeno temporaneamente, e si adattano bene al tipo di microclima che puoi produrre all'interno della tua serra.

Elenco delle piante di serra comuni

Ortaggi - Le verdure sono solitamente divise in due gruppi principali: colture fresche e colture calde.

Colture fresche come lattuga, broccoli, piselli e carote sono ottime scelte per le serre fredde e le serre non riscaldate del cortile. Queste piante possono tollerare notti fredde, quindi il riscaldamento non è necessario quando si cresce a meno che non si vive in una zona in cui le temperature raggiungono minimi estremi. Molti anche crescono bene in ombra parziale, riducendo la necessità di illuminazione ambientale. Assicurati di ventilare correttamente la tua serra e installare un ventilatore per la rara giornata calda all'inizio della stagione.

Verdure di stagione calda, compresi cetrioli, pomodori, zucca e peperoni, prosperano in serre con temperature costanti tra i 55 e gli 85 gradi Fahrenheit (12-29 C.). Queste piante spesso richiedono illuminazione supplementare, trellising e impollinazione manuale, ma vi forniranno i favoriti estivi per tutto l'anno se le trattate bene.

Ornamentali - Gli ornamentali possono essere raggruppati in annuali e perenni amanti del sole o dell'ombra e possono essere ulteriormente divisi per il loro fabbisogno di umidità o altre caratteristiche uniche. Altre piante ornamentali e paesaggistiche preferite includono:

  • gerani
  • Impatiens
  • petunie
  • Salvia
  • Caladiums
  • felci
  • Stelle di Natale
  • crisantemi
  • viole del pensiero
  • Coleus
  • gazanias

Sebbene queste piante possano essere coltivate all'aperto in molti luoghi, la coltivazione indoor consente agli ibridatori di isolare il polline e moltiplicare facilmente le piante amate dalle talee.

Tropicali - Anche piante e cactus tropicali hanno un posto nella serra giusta! Se vuoi coltivare qualcosa di più interessante, le serre possono essere le impostazioni ideali per piccole piante tropicali come orchidee, Venere e altre piante carnivore, se presti molta attenzione alle condizioni interne.

Articolo Precedente:
La felce di Boston ( Nephrolepsis exaltata bostoniensis ) è un affascinante e antiquato incantatore che decora l'ambiente con cascate di graziose e profonde fronde verdi. La felce di Boston è una pianta tropicale che prospera con la minima cura; tuttavia, i requisiti minimi per le felci di Boston sono un aspetto critico della crescita di successo.
Raccomandato
Il tuo giardino è l'invidia di tutti i tuoi vicini anno dopo anno, ma in questa stagione non sembra avere lo stesso splendore, specialmente quando si tratta delle tue barbabietole. Invece di abbagliare un fogliame denso e verde, sono davvero carini e sembrano piuttosto malati. Cosa c'è che non va?
Le piante perenni sono il dono che continua a dare anno dopo anno e le varietà autoctone hanno il vantaggio di integrarsi nel paesaggio naturale. Le piante del cappello del vescovo ( Mitella diphylla ) sono piante perenni native e possono essere trovate selvatiche in tutto il Nord America, distribuite principalmente nelle regioni temperate.
Le dalie sono incredibilmente belle, piante relativamente facili che producono grappoli di fioriture lussureggianti dall'inizio dell'estate fino al tardo autunno, ma scoprire gli insetti parassiti delle dalie sulle vostre piante pregiate è un'esperienza frustrante e scoraggiante. Continuate a leggere per conoscere gli insetti che amano le dalie e per trattare i parassiti che colpiscono le dalie.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Sapere come pulire e conservare la lattuga da giardino è più importante di quanto si possa pensare. Nessuno vuole mangiare lattuga sporca o sabbiosa, ma nessuno vuole neanche ammalarsi. Se non lavi correttamente la lattuga da giardino, questo è possibile. A
Le calendule sono piante comuni e compagne, che sembrano respingere molti insetti parassiti. Sono abbastanza resistenti ai problemi degli insetti, ma le malattie nelle piante di calendula sono un problema occasionale. Le malattie più diffuse sono fungine e colpiscono steli, foglie e radici. Tuttavia, le malattie delle piante di calendula sono relativamente facili da diagnosticare e trattare.
Frizzle top è il nome della condizione che spesso si riscontra nelle sagos deficienti di manganese. Il manganese è un micronutriente presente nel terreno che è importante per le palme e le palme del sago. Continua a leggere per saperne di più su come trattare questo problema nelle tue Sense. Carenza di manganese nelle palme A volte il terreno non ha abbastanza manganese. Al