Mango Tree Not Producing: Come ottenere frutta mango


Rinomato come uno dei frutti più popolari al mondo, gli alberi di mango si trovano nei climi tropicali a subtropicali e originari della regione Indo-Burma e originari dell'India e del Sud-Est asiatico. Gli alberi di mango sono coltivati ​​in India da più di 4000 anni e sono stati debitamente notati i problemi degli alberi di mango, come i frutti di mango sugli alberi, e le soluzioni che esamineremo in questo articolo.

Motivi per nessun frutto di mango sull'albero

Dalla famiglia Anacardiaceae e legati agli anacardi e al pistacchio, i problemi più comuni al mango sono quelli relativi al mango che non produce. Diventare familiari con le sue cause è il primo passo per ottenere il frutto di mango sul tuo albero. Di seguito sono riportati i motivi più comuni per gli alberi di mango non fruttifere:

Malattie

La malattia più dannosa che colpisce gli alberi di mango non fruttiferi è chiamata antracnosi, che attacca tutte le parti dell'albero ma danneggia maggiormente i pannocchie dei fiori. I sintomi di antracnosi si presentano come lesioni nere di forma irregolare che diventano gradualmente più grandi e causano la formazione di foglie, infiorescenza, macchie e marciumi dei frutti - con conseguente mango non fruttifero. È meglio piantare una varietà di albero di mango resistente agli antracnosi in pieno sole dove le precipitazioni evaporeranno rapidamente per evitare questo problema.

Un altro importante contributo all'albero di mango che non produce frutti è un altro agente patogeno fungino, l'oidio. L'oidio colpisce i giovani frutti, i fiori e il fogliame, lasciando queste aree coperte da una polvere bianca fungina e spesso sviluppando lesioni lungo la parte inferiore delle foglie. Infezioni gravi distruggono i pannocchi, influenzando in seguito il potenziale set di frutta e la produzione, quindi un albero di mango che non produce frutti. Entrambe queste malattie sono esacerbate con la comparsa di forti rugiada e pioggia. Le prime applicazioni primaverili di zolfo e rame quando la pannocchia raggiunge metà delle sue dimensioni massime e ancora 10-21 giorni dopo contribuiranno all'eradicazione di questo patogeno fungino.

Per prevenire queste malattie, applicare un rivestimento di fungicida sulle parti suscettibili quando compaiono i boccioli e iniziare ad aprire e terminare al momento del raccolto.

parassiti

Gli acari e gli insetti di squame possono attaccare gli alberi di mango, ma generalmente non portano all'albero del mango che non produce frutti a meno che non sia grave. Trattare l'albero con olio di neem può aiutare ad alleviare la maggior parte dei problemi di parassiti.

Tempo metereologico

Il freddo può essere un fattore nell'albero del mango che non produce frutti. Gli alberi di mango sono estremamente sensibili alle basse temperature e dovrebbero quindi essere piantati nella zona più protetta del cantiere. Idealmente, piantare il tuo albero di mango 8-12 piedi del lato sud o est della casa in pieno sole per scoraggiare il problema della mancanza di frutta mango sugli alberi.

Fecondazione

Un altro fattore di stress che può influire sull'albero di mango non fruttificante è la sovralimentazione. La fertilizzazione pesante del prato vicino all'albero di mango può ridurre la fruttificazione poiché il sistema radicale del mango si estende ben oltre la linea di gocciolamento dell'albero. Spesso, questo si traduce in un'abbondanza di azoto nel terreno. Puoi compensare questo aggiungendo un fertilizzante ricco di fosforo o farina di ossa al terreno attorno al tuo albero di mango.

Allo stesso modo, il sovrasfruttamento, come con l'uso di irrigatori per prati, può ridurre la frutta o la qualità della frutta.

Potatura

Potatura severa può essere fatta per ridurre l'altezza della chioma di alberi molto grandi, consentendo una raccolta più facile e non ferisce l'albero; tuttavia, può ridurre la produzione di frutta da uno a più cicli. Pertanto, la potatura deve avvenire solo quando assolutamente necessario per la formatura o la manutenzione. Altrimenti, sfoltire solo per rimuovere il materiale vegetale rotto o malato.

Età

Infine, l'ultima considerazione per il tuo albero di mango che non produce frutti è l'età. La maggior parte degli alberi di mango vengono innestati e non inizieranno a dare i loro frutti fino a tre-cinque anni dopo la semina.

Se vivi in ​​un'area tropicale subtropicale, l'albero di mango è davvero abbastanza facile da coltivare fintanto che gestisci i potenziali problemi di cui sopra che interessano il tuo albero di mango.

Articolo Precedente:
Gli alberi di pistacchio prosperano nei climi con estati calde e inverni relativamente freddi. Anche se pensiamo ai pistacchi come noci, i deliziosi e nutrienti dolcetti sono in realtà semi. I pistacchi appartengono alla famiglia delle piante di Anacardiaceae, che comprende un certo numero di piante familiari come mango, anacardi, albero del fumo, sommacco, e - che ci crediate o no - rovere di veleno.
Raccomandato
Se sei nuovo in una zona zona 5 USDA o non hai mai coltivato in questa regione, ti starai chiedendo quando piantare un orto della zona 5. Come in ogni regione, le verdure per la zona 5 hanno linee guida generali per la semina. Il seguente articolo contiene informazioni su quando piantare le verdure della zona 5
Spesso chiamata tromba d'angelo a causa delle sue grandi fioriture a forma di tromba, o di mela spinosa a causa dei suoi baccelli spinosi rotondi, la datura è una pianta sbalorditiva che può dare a qualsiasi giardino un tocco tropicale. La maggior parte dei giardinieri che cercano di coltivare piante per la datura si rendono subito conto che possono usare di più nei loro giardini. I
Se ti stai chiedendo dei motivi per cui muori l'erba e come ridare vita a un prato morto, ci sono numerose cause possibili e nessuna risposta facile. Il primo passo per la cura del prato marrone è capire perché succede nella maggior parte dei casi. Motivi per erba morente Così può essere salvato un prato marrone? A
Forsythia! Diventano un disordine aggrovigliato se non vengono curati con cura, si radicano ovunque i loro rami toccano il suolo e si impossessano del tuo cortile se non li batti indietro. È sufficiente far giurare un giardiniere, ma li teniamo tutti uguali perché niente dice primavera come quelle fioriture gialle.
Le azalee sono difficili da battere se stai cercando un impianto a bassa manutenzione che produca masse di colore brillante e fogliame attraente. Alcuni tipi decidui producono splendidi colori autunnali, mentre le varietà sempreverdi aggiungono interesse per tutto l'anno al giardino. Neat e compatte, le azalee sono adatte alla crescita di container.
Di Sandra O'Hare L'ombra istantanea di solito ha un prezzo. Normalmente, avresti uno degli svantaggi degli alberi che crescono in maniera super veloce. Uno sarebbe debole rami e tronchi facilmente danneggiati dal vento. Poi c'è la possibilità di una malattia inferiore o di una resistenza ai parassiti.