Impollinazione dei frutti del frutto della passione: come impasto a mano il frutto della passione


Hai una passione per il frutto della passione? Allora potresti essere interessato a sapere che puoi far crescere te stesso anche se non vivi nelle zone USDA 9b-11, all'interno di quello. Il problema con la loro crescita in ambienti chiusi è che il frutto della passione si basa sulle api per aiutare nella loro impollinazione. La soluzione è impollinazione manuale dei fiori del frutto della passione. Come faccio a impollinare il frutto della passione, chiedi? Continua a leggere per scoprire come impollinare a mano la passione.

Impollinazione dei frutti del frutto della passione

Il frutto della passione passa da diversi nomi comuni, tra cui Purple Granadilla e Yellow Passion, ma non c'è nulla di comune in questo. Il frutto è portato da un vigoroso viticcio di 15- a 20 piedi che porta fiori unici. Ogni nodo della nuova crescita porta un unico fiore aromatico dall'aspetto unico. Il fiore è racchiuso da 3 grandi brattee verdi e consiste di 5 sepali bianco-verdastri, 5 petali bianchi e frangiati con una corona di raggi viola con punte bianche.

Il frutto è rotondo, rosso scuro o giallo e ha le dimensioni di una pallina da golf. La frutta è pronta da mangiare quando le rughe della pelle. Il frutto viene quindi affettato e la polpa interna viene consumata da sola o come condimento. Il sapore è stato descritto come un guava a succo d'arancia molto forte; ad ogni modo, è piccante. Il frutto ha un profumo tutto suo e ricorda il punch alla frutta.

Mentre la passione viola è autofecondante, l'impollinazione deve avvenire in condizioni umide. Il frutto della passione giallo è auto-sterile. Le api da carpentiere sono le più riuscite a impollinare le viti del frutto della passione, più delle api domestiche. Il polline è troppo pesante e appiccicoso per l'impollinazione del vento. Quindi a volte la vite ha bisogno di aiuto.

Ecco dove entri. L'impollinazione manuale dei fiori del frutto della passione è efficace quanto le api da carpentiere. Continua a leggere per rispondere alla tua domanda, "come faccio a impollinare il frutto della passione?"

Come impollinare a mano la passiflora

Se ti accorgi che sei privo di impollinatori o stai coltivando la vite in casa, è tempo di prendere le cose nelle tue mani, letteralmente. L'impollinazione manuale delle viti della passione è un compito facile che richiede solo un po 'di pazienza e un tocco delicato.

Per prima cosa, scegli il tuo utensile impollinatore di scelta. È possibile trasferire il polline con tamponi di cotone, un piccolo pennello o anche con tagliaunghie.

Raccogli il polline al mattino, entro 4-6 ore dall'apertura del fiore. I fiori contengono parti sia maschili che femminili, eppure sono auto-sterili, quindi il polline viene raccolto da un fiore e poi trasferito su un fiore su una vite diversa.

Trova lo stame del fiore. Questo non dovrebbe essere difficile in quanto il fiore della passione ha 5 stami sormontati da antere che sono abbastanza evidenti nel centro del fiore. Se stai usando un batuffolo di cotone o un pennello, tampona leggermente lo stame. Se usi un tagliaunghie, taglia lo stame dall'interno del fiore.

Quindi trasferisci il polline all'organo femminile, il pistillo, strofinando delicatamente la spazzola o il tampone contro di essa. I fiori della passione hanno tre pistilli.

Questo è tutto ciò che c'è da impollinare l'impollinazione delle viti. Tieni presente che i fiori gialli della passione non daranno frutti a meno che il polline a cui sono esposti provenga da un altro frutto del frutto della passione.

Articolo Precedente:
I giardini della regione fredda possono rappresentare una vera sfida per il giardiniere. I giardini rocciosi offrono una dimensione, una struttura, un drenaggio e una esposizione diversa. I giardini rocciosi in crescita nella zona 5 iniziano con piante scelte con cura e culminano con la bellezza senza sforzo e la facilità di cura.
Raccomandato
Non è solo attraente e facile da coltivare, ma la pianta miracolosa produce una bacca molto interessante che al momento di mangiare rende le cose più dolci. Imparare di più sulla coltivazione di bacche miracolose può renderti più facile sperimentare questo insolito fenomeno per te stesso. Continua a leggere per sapere come prendersi cura di una pianta da frutto miracolosa. Mir
Gli arbusti di forsizia sono noti per la loro bellezza e tenacia, ma anche i più duri di questi arbusti possono ammalarsi in presenza di galle di phomopsis. Continua a leggere per scoprire come gestire questo antiestetico fungo. Phomopsis Gall sulla Forsythia I fiori gialli brillanti della forsizia annunciano primavera, ma quando i tuoi cespugli sviluppano gonfiori insoliti sui loro rami, non è certo un inizio allegro per la stagione.
Stai crescendo fagioli dell'occhio o piselli del sud? Se è così, ti consigliamo di conoscere il marciume della radice di Phymatotrichum, noto anche come marciume di radice di cotone. Quando attacca i piselli, è chiamato marciume del cotone del sud del pisello o marciume del Texas dei marci. Per informazioni sul marciume del cotone bovino e le punte sul controllo delle muffe delle radici per i piselli ei fagiolini dell'occhio, continua a leggere. A
La ruggine batterica della cipolla è una malattia abbastanza comune delle piante di cipolla - a seconda di dove si vive - che può causare lievi perdite per una completa perdita di coltura di cipolla, a seconda delle condizioni ambientali. Mentre per lo più seme, la peronospora batterica della cipolla può essere diffusa da detriti e piante di cipolla volontarie infette. In
Brugmansia è una pianta da fiore che attira l'attenzione, originaria dell'America centrale e meridionale. La pianta è anche conosciuta come tromba d'angelo a causa delle sue lunghe fioriture di 10 pollici. La tromba angelo di Brugmansia è un mostro di una pianta e può crescere fino a 12 piedi di altezza. Qu
Ci sono più di 6.000 diverse varietà di patate dolci in tutto il mondo, e i coltivatori negli Stati Uniti possono scegliere tra più di 100 tipi diversi. Le patate dolci sono verdure versatili che possono essere dolci o extra dolci, con polpa di bianco, rosso, giallo-arancio o viola. Il colore della pelle dei tipi di patate dolci varia ampiamente da bianco crema a rosso rosato, marrone chiaro, viola o giallo-arancio. S