Come potare i salici di Pussy e quando potare un albero di salice figa


Per molti giardinieri, nulla dice primavera come gli amenti sfocati di un salice. Quello che molti giardinieri non sanno è che si possono produrre rami migliori per gli amenti potando i salici figa. Se sai come potare un albero di salice, puoi incoraggiare steli lunghi e dritti che sembreranno i migliori in composizioni floreali. Anche se il tuo obiettivo è solo quello di mantenere in ordine la pianta di salice, prendendoti del tempo per tagliare un cespuglio di salice lo renderà più bello a lungo andare.

Quando potare un albero di salice

La prima cosa da imparare quando si impara a tagliare gli alberi di salice è quando farlo. Il momento migliore in cui potare un albero di salice è in realtà quando gli amenti sono sull'albero. Ciò assicurerà di tagliare la pianta prima che abbia iniziato la crescita attiva, ma non eliminerai inavvertitamente i rami giovani su cui crescono gli amenti.

Tecniche per potare salici di figa

Ci sono due tecniche che puoi usare quando decidi come potare un albero di salice figa. Il primo si chiama potatura del coppice e ha lo scopo di incoraggiare la pianta di salice a produrre molti rami lunghi e dritti pieni.

L'altra tecnica per la potatura dei salici è la potatura di forma e ha lo scopo di produrre un arbusto di salice purulento e ben fatto.

Quale tecnica scegli dipende da te e quali risultati vorresti ottenere con il tuo pussy pussy.

Tagliare un cespuglio di salice con potatura

Usando la potatura del coppice significa che taglierai seriamente il salice. Il momento migliore in cui potare un albero di salice in questo modo è giusto dopo che gli amenti iniziano a sbiadire. Taglia il salice fino a 6 - 12 pollici da terra.

La pianta ricrescerà rapidamente durante l'estate e nel tardo inverno inoltrato o all'inizio della primavera, e sarete ricompensati con una moltitudine di amenti di salice su rami lunghi e dritti.

Tagliare un cespuglio di salice purulento con potatura di forma

Se desideri semplicemente avere un albero di salice figo dall'aspetto più gradevole tutto l'anno, la potatura sarà ciò di cui hai bisogno. Mentre gli amenti sono sull'arbusto, raccogli i gambi che utilizzerai per composizioni floreali e decorazioni.

Quindi, ritaglia via rami secchi. Dopodiché, taglia i rami più vecchi di un terzo. Questi possono essere identificati dal fatto che sono più spessi e di colore grigio. Quindi, tagliare i rami giovani che si trovano al di fuori della forma del nucleo naturale dell'arbusto o che crescono verso l'interno verso il centro del cespuglio.

I salici di potatura possono aiutare a mantenere belli questi cespugli. Ora che sai come potare un albero di salice per ottenere i risultati desiderati, puoi mantenere il tuo cespuglio di salice purosangue il meglio.

Articolo Precedente:
Homeria è un membro della famiglia dell'iride, anche se assomiglia di più a un tulipano. Questi splendidi fiori piccoli sono anche chiamati tulipani del Capo e rappresentano una minaccia tossica per gli animali e gli esseri umani. Con cura, tuttavia, puoi goderti questi fiori nativi africani che vengono in 32 specie diverse.
Raccomandato
I tempi di impianto delle verdure sono molto specifici a seconda della zona. Questi orari saranno elencati nel pacchetto di semi e solitamente sono delineati da un grafico su una mappa. Tuttavia, i tempi dipendono anche da che tipo di vegetale stai piantando, dal tuo microclima e se il vegetale è una pianta di stagione fresca.
Il basilico è un'erba che ama il sole, apprezzata per il fogliame verde brillante e il sapore caratteristico. Sebbene il basilico sia solitamente facile da usare, può sviluppare foglie cadenti che possono in definitiva ridurre la vita della pianta. Continuate a leggere per saperne di più sul perché il basilico sta iniziando ad appassire e cosa si può fare al riguardo. Per
La salvia in crescita ( Salvia officinalis ) nel tuo giardino può essere gratificante, soprattutto quando è il momento di cucinare una cena deliziosa. Ti chiedi come coltivare la salvia? Piantare la salvia è facile. Scelta di tipi commestibili di salvia Ci sono molti tipi di piante di salvia e non tutte sono commestibili. Q
Molte piante erbacee provengono dal Mediterraneo e come tali sono siccità, suolo e esposizione tolleranti. Il germander strisciante è uno di quelli. Le piante di erba di Germander sono membri della famiglia delle Lamiaceae o della Menta, che comprende lavanda e salvia. Questo è un grande genere di sempreverdi, dai copri di terra agli arbusti fino ai sub-arbusti. I
La bietola è una verdura a foglia verde ricca di vitamine e minerali che può sopportare temperature elevate e siccità minori con maggiore facilità rispetto ad altre verdure nutrienti, come gli spinaci. La bietola ha anche il vantaggio di essere abbastanza ornamentale, rendendola perfetta per il compagno che pianta con la bietola. Le
Sia in giardino che in container, la lavanda è una pianta favolosa da avere a portata di mano. Puoi cucinare con esso, asciugarlo in bustine, o semplicemente lasciarlo dove cresce per profumare l'aria. Ma cosa fai quando inizia a fallire? Continua a leggere per conoscere la cura delle piante di lavanda e come affrontare le piante cadenti di lavanda.