Controllo delle falene di Tortrix - Informazioni su Tortrix Moth Damage In Gardens


I bruchi di falena di Tortrix sono piccoli bruchi verdi che si avvolgono comodamente nelle foglie delle piante e si nutrono all'interno delle foglie arrotolate. I parassiti colpiscono una varietà di piante ornamentali e commestibili, sia all'aperto che al chiuso. Il danno delle tarme alle piante da serra può essere considerevole. Continuate a leggere per ulteriori informazioni e informazioni sul trattamento e il controllo delle tarme delle tortatrici.

Tortrix Moth Ciclo di vita

I bruchi della tortora sono gli stadi larvali di un tipo di falena appartenente alla famiglia dei Tortricidae, che comprende centinaia di specie di falena tortora. I bruchi si sviluppano molto rapidamente dalla fase dell'uovo al bruco, di solito da due a tre settimane. I bruchi, che si trasformano in bozzoli all'interno della foglia arrotolata, emergono a fine estate e all'inizio dell'autunno.

Questa serie di larve di seconda generazione di solito sverna in rami biforcati o rientranze di corteccia, dove emergono in tarda primavera o all'inizio dell'estate per iniziare un altro ciclo.

Trattamento Tortrix Moth

I primi passi necessari per prevenire e controllare le tarme delle torbiere sono monitorare le piante da vicino e rimuovere tutta la vegetazione morta ei detriti vegetali nell'area sotto e intorno alle piante. Mantenere l'area priva di materiale vegetale può rimuovere un comodo punto di svernamento per i parassiti.

Se i parassiti si sono già arrotolati nelle foglie delle piante, puoi schiacciare le foglie per uccidere i bruchi all'interno. Questa è una buona opzione per una leggera infestazione. Puoi anche provare le trappole a feromoni, che riducono le popolazioni intrappolando le falene maschi.

Se l'infestazione è grave, le tarme delle torbiere possono essere spesso controllate dalla frequente applicazione di Bt (Bacillus thuringiensis), un insetticida biologico creato da un batterio presente in natura. Mentre i parassiti si nutrono dei batteri, le loro budella si rompono e muoiono in due o tre giorni. I batteri, che uccidono una varietà di vermi e bruchi, non sono tossici per gli insetti benefici.

Se tutto il resto fallisce, potrebbero essere necessari insetticidi chimici di sistema. Tuttavia, le sostanze chimiche tossiche dovrebbero essere l'ultima risorsa, poiché gli insetticidi uccidono molti insetti utili e predatori.

Articolo Precedente:
Amo una pianta con un nome descrittivo ed evocativo. La pianta di palma di cartone ( Zamia furfuracea ) è una di quelle piante antiche con molto carattere che possono crescere all'interno o all'esterno a seconda della zona di giardinaggio. Cos'è una palma di cartone Zamia? In realtà, non è affatto una palma ma una cicoria - come la pianta di palma da sago. Sa
Raccomandato
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Le piante clematide sono tra le più popolari e attraenti piante da fiore coltivate nel paesaggio domestico. Queste piante includono viti legnose, decidue, nonché varietà erbacee e sempreverdi. Inoltre variano molto tra le specie, con diverse forme di fioritura, colori e stagioni di fioritura, anche se la maggior parte fiorisce tra l'inizio della primavera e l'autunno. L
Piantati in autunno e lasciati sorgere naturalmente in primavera, i bulbi offrono uno spaccato speranzoso nel clima più caldo a venire. Crescono anche molto bene in contenitori, il che significa che puoi farli crescere direttamente su un portico o sulla soglia di casa dove mostreranno di più il loro colore.
Le radici avventizie, comunemente conosciute come radici aeree, sono radici aeree che crescono lungo i gambi e le viti delle piante tropicali. Le radici aiutano le piante a scalare alla ricerca della luce solare mentre le radici terrestri rimangono saldamente ancorate al terreno. Nell'ambiente caldo e umido della giungla, le radici aeree assorbono l'umidità e i nutrienti dall'aria.
Tre mila anni fa, i giardinieri coltivavano papaveri orientali e i loro cugini Papaver in tutto il mondo. Le piante di papavero orientale ( Papaver orientale ) sono rimaste da allora un giardino preferito. Una volta piantati, non richiedono cure particolari e durano per molti anni. Il loro originale colore rosso-arancio vivace è ancora il più popolare per la coltivazione, anche se i papaveri orientali sono disponibili in una varietà di colori che abbinano o fondono la combinazione di colori di qualsiasi giardino. C
Se coltivi i girasoli nella regione delle Grandi Pianure degli Stati Uniti e del Canada, dovresti sapere di un parassita di girasole chiamato il moscerino di girasole ( Contarinia schultzi ). Questa piccola mosca è particolarmente un problema nei campi di girasole in Nord e Sud Dakota, Minnesota e Manitoba.
Le azalee sono difficili da battere se stai cercando un impianto a bassa manutenzione che produca masse di colore brillante e fogliame attraente. Alcuni tipi decidui producono splendidi colori autunnali, mentre le varietà sempreverdi aggiungono interesse per tutto l'anno al giardino. Neat e compatte, le azalee sono adatte alla crescita di container.