Malattie fungine di agave - Suggerimenti per il trattamento di antracnosi su piante di agave


Antracnosi di agavi è una cattiva notizia per essere sicuro. La buona notizia, tuttavia, è che sebbene il fungo sia sgradevole, l'antracnosi sulle piante di agave non è una condanna a morte automatica. La chiave è migliorare le condizioni di crescita e trattare la pianta il prima possibile. Continuate a leggere per imparare come prevenire e controllare l'antracnosi di agavi.

Cos'è l'antracnosi di agave?

Come altre malattie fungine di agave, l'antracnosi di agavi si verifica generalmente quando le condizioni di crescita sono umide e umide. Anche se ciò può essere dovuto agli umori di Madre Natura, tra cui la pioggia battente, può anche essere il risultato di troppa ombra o irrigazione eccessiva, specialmente attraverso gli irrigatori a soffitto.

Il segno principale di antracnosi di agavi comprende lesioni incavate sulla corona e foglie simili a spade, spesso con una massa spora visibile di colore rosso-bruno. Le spore della malattia si diffondono da una pianta all'altra attraverso spruzzi d'acqua o pioggia soffiata dal vento.

Trattamento e prevenzione di antracnosi di agave

Quando si tratta di antracnosi di agavi, la prevenzione è sicuramente il miglior mezzo di controllo, poiché i fungicidi non sono sempre efficaci.

  • Pianta le agavi in ​​pieno sole, sempre in terreno ben drenato.
  • Irrigare la pianta utilizzando l'irrigazione a goccia o un tubo di aspirazione ed evitare gli irrigatori a soffitto. Mai acqua in testa se la malattia è presente.
  • Disinfettare gli attrezzi da giardinaggio spruzzandoli con alcol isopropilico o una miscela di 10 parti di acqua in una parte di candeggina per uso domestico.
  • Se sei nel mercato delle nuove piante di agave, cerca cultivar sane e resistenti alle malattie. Lasciare una distanza generosa tra le piante per fornire un'adeguata circolazione dell'aria.

Una parte del trattamento con antracnosi agave comporta l'immediata rimozione della crescita con lesioni attive. Distruggi attentamente le parti di piante infette per evitare la diffusione della malattia. Non compostare mai parti di piante malate.

Applicare lo zolfo in polvere o spray di rame ogni settimana, iniziando in primavera e continuando ogni due settimane durante la stagione di crescita, ma non durante la stagione calda. In alternativa, l'olio spray neem applicato ogni due settimane può anche essere una misura preventiva efficace.

Spruzzare le piante di agave e il terreno circostante con un fungicida ad ampio spettro durante il clima umido e umido. I prodotti contenenti Bacillus subtilis non sono tossici per le api e altri insetti utili.

Articolo Precedente:
Probabilmente hai sentito il termine monocoltura in un momento o nell'altro. Per coloro che non lo hanno fatto, potresti chiedertelo "Che cos'è il monocropping?" Piantare colture monocoltura può sembrare un metodo di giardinaggio semplice, ma, in effetti, gli effetti negativi del monocropping possono portare a una serie di problemi lungo la strada.
Raccomandato
Adoro l'odore dell'aglio che saute nell'olio d'oliva, ma non tanto quando permea il prato e il giardino senza alcun segno di cedimento. Impariamo come sbarazzarci delle erbacce di aglio selvatico. Aglio selvatico nei paesaggi L'aglio selvatico ( Allium vineale ) nei prati e nelle aree verdi può essere trovato in tutti gli Stati Uniti sudorientali insieme al suo rapporto quasi indistinguibile, la cipolla selvatica ( Allium canadense ).
Anche se sono considerati un raccolto assetato, è importante evitare di innaffiare le barbabietole. Troppa acqua può portare a malattie e infestazioni di insetti e possibili fallimenti colturali. D'altra parte, fornire buone condizioni di crescita per le barbabietole garantirà un raccolto abbondante. C
Quando la maggior parte delle persone pensa alle piante, immagina un campo pieno di fiori profumati o un giardino di erbe aromatiche. Ma per quanto riguarda gli altri - le piante puzzolenti? Anche se le piante maleodoranti nei giardini sono rare, alcune che rendono interessanti le aggiunte paesaggistiche contengono anche un odore pungente
e Jackie Carroll Si possono trovare coleotteri di giglio che si nutrono di una varietà di piante, tra cui patate, Nicotiana, sigillo di Salomone, agrodolce e pochi altri, ma depongono le uova solo su veri gigli e fritillaria. Quando trovi che le tue piante sono state afflitte da un'infestazione di coleotteri, puoi lasciarti frustrato.
" Per fare una prateria ci vogliono un trifoglio e un'ape. Un trifoglio e un'ape, e riverenza. Lo farà da solo, se le api sono poche . "Emily Dickinson. Purtroppo, le popolazioni di api stanno diminuendo. Le api stanno diventando poche in numero. Il modo in cui le cose stanno andando, le api e le praterie potrebbero un giorno essere solo cose che vediamo nei nostri sogni ad occhi aperti.
Conosciuto anche come pervinca rosa o pervinca del Madagascar ( Catharanthus roseus ), la vinca annuale è un piccolo storditore versatile con fogliame verde brillante e fiori di rosa, bianco, rosa, rosso, salmone o viola. Anche se questa pianta non è resistente al gelo, puoi coltivarla perenne se vivi nelle zone di rusticità USDA 9 e oltre. L