Malattia batterica foglia batterica: che cosa è batterica foglia Bruciare


Il tuo albero delle ombre potrebbe essere in pericolo. Gli alberi del paesaggio di molti tipi, ma più frequentemente le querce, si stanno ammalando di malattie batteriche alle foglie. È stato notato per la prima volta negli anni '80 ed è diventato un nemico rampante degli alberi a foglie caduche in tutta la nazione. Cos'è la bruciatura delle foglie batteriche? La malattia è causata da un batterio che interrompe il flusso di acqua nel sistema vascolare dell'albero con conseguenze spesso disastrose. Continuate a leggere per saperne di più.

Qual è il Flagello batterico delle foglie?

Gli alberi ombreggiati sono apprezzati per le loro dimensioni regali e per le affascinanti esposizioni a foglia. La malattia batterica delle foglie secche minaccia seriamente non solo la bellezza di questi alberi, ma anche la loro salute. I sintomi possono essere lenti da notare all'inizio, ma una volta che la malattia prende fuoco, l'albero è spesso vicino alla morte. Non esiste alcun trattamento o controllo della bruciatura batterica delle foglie per questa malattia, ma ci sono alcuni passi culturali che possono essere fatti per assicurare un bellissimo albero per gli ultimi anni della sua vita.

La bruciatura batterica delle foglie è causata dalla Xylella fastidiosa, un batterio che si sta diffondendo negli Stati Uniti orientali e meridionali. I primi segni sono foglie necrotiche con doratura e infine caduta delle foglie.

La bruciatura foglia inizia ai bordi o ai margini della foglia e produce bordi bruniti mentre il centro rimane verde. C'è spesso una fascia gialla di tessuto tra i bordi marroni e il centro verde. I sintomi visivi differiscono da specie a specie. Le pinete non mostrano scolorimento, ma si verifica una caduta delle foglie. Su alcune specie di quercia, le foglie saranno marroni ma non cadranno.

L'unico vero test è un test di laboratorio per escludere altre malattie e cause culturali dell'abbronzatura marginale.

Controllo batterico delle foglie batteriche

Non ci sono sostanze chimiche o metodi culturali per il trattamento di bruciacchiatura batterica delle foglie. Le raccomandazioni degli esperti su come trattare la bruciatura delle foglie batteriche sono solo delle panacee. Fondamentalmente, se fai il bambino al tuo albero, puoi trarne un paio d'anni prima che soccombi.

La morte avviene in 5-10 anni nella maggior parte delle piante. L'applicazione di acqua supplementare, la concimazione in primavera e la prevenzione delle infestanti e delle piante competitive dalla crescita nella zona delle radici aiuteranno ma non possono curare la pianta. Le piante stressate sembrano morire più rapidamente, quindi è consigliabile guardare ad altre malattie o problemi di parassiti e combatterli immediatamente.

Come trattare l'irritazione batterica delle foglie

Se si desidera provare a mantenere l'albero più a lungo o la rimozione è impossibile, utilizzare buoni metodi culturali per migliorare la salute dell'albero. Eliminare rami e rametti morti.

Potresti anche chiedere l'aiuto di un arboricoltore. Questi professionisti possono fornire un'iniezione contenente ossitetraciclina, un antibiotico utilizzato nel trattamento della bruciatura delle foglie. L'antibiotico viene iniettato nella radice alla base dell'albero e deve essere ripetuto ogni anno per aggiungere qualche anno all'albero. L'iniezione non è una cura ma semplicemente un metodo per trattare la bruciatura delle foglie batteriche e migliorare la salute dell'albero per un periodo di tempo.

Purtroppo, l'unico vero modo per combattere efficacemente la malattia è scegliere specie arboree resistenti e rimuovere le piante infette.

Articolo Precedente:
Forse hai appena scoperto che devi muoverti e una fitta di tristezza ti colpisce quando guardi tutti i tuoi bellissimi fiori, arbusti e alberi nel tuo giardino. Ti ricordi quanto tempo e sforzi hai messo nei tuoi giardini e ti chiedi se spostare le tue piante in un'altra casa sia qualcosa che si può fare.
Raccomandato
Un presagio di primavera, il colore giallo di solito ha un effetto positivo ed edificante sulle persone, specialmente alla fine di un inverno freddo e triste. Schemi di colori gialli possono anche incitare i sentimenti di ansia in alcune persone, se non attentamente progettate. Quindi, come creare un giardino giallo utilizzando i suoi tratti positivi
Gli alberi di pecan sono nativi del Texas e per una buona ragione; sono anche gli alberi ufficiali dello stato del Texas. Questi alberi resilienti tollerano la siccità e non solo sopravvivono, ma prosperano con poca o nessuna cura in molte aree. Tuttavia, come qualsiasi albero, sono suscettibili a una serie di problemi.
I problemi delle foglie abbondano nel paesaggio domestico, ma nulla è più sconcertante delle cause della scheletrizzazione. Le foglie delle piante scheletrate non sono che un'ombra di se stesse, con i vetri delle finestre danneggiati in tutta la foglia. Le ragioni per le foglie scheletriche possono derivare da insetti o malattie e occasionalmente da danni chimici.
La palma da salotto è la quintessenza della pianta d'appartamento: la prova è giusta nel nome. Coltivare una palma da salotto al chiuso è l'ideale perché cresce molto lentamente e prospera in condizioni di scarsa illuminazione e spazi ristretti. È anche un eccellente purificatore d'aria. Con
Cosa sarebbe l'estate senza bacche? Le more sono una delle più facili da coltivare e fare volontariato come piante selvatiche in molte parti del Nord America. Sono abbastanza stoici e resistenti, non dati a molti problemi di parassiti o malattie, ad eccezione dei problemi fungini. La putrefazione del frutto del Blackberry Penicillium è una malattia fungina che si verifica principalmente nei frutti post-raccolta.
Guardare fuori nel tuo giardino arido o innevato nel cuore dell'inverno può essere scoraggiante. Fortunatamente, sempreverdi crescono molto bene in contenitori e sono resistenti al freddo nella maggior parte degli ambienti. Il posizionamento di alcuni sempreverdi in contenitori nel tuo patio sarà buono tutto l'anno e ti darà un gradito aumento del colore invernale. C