Informazioni sul rosa canina - Scopri quando e come raccogliere i cinorrodi


Di Stan V. Griep
American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District
Denver Rose Society Member

Cosa sono i cinorrodi? I cinorrodi sono talvolta chiamati il ​​frutto della rosa. Sono preziosi frutti e contenitori per i semi di rosa prodotti da alcuni cespugli di rose; tuttavia, la maggior parte delle rose moderne non produce cinorrodi. Quindi, per cosa possono essere usati i cinorrodi? Continua a leggere per ulteriori informazioni sul rosa canina e scopri come raccogliere i cinorrodi e approfittare di tutto ciò che hanno da offrire.

Informazioni sul rosa canina

Le rose di Rugosa sono famose per produrre un'abbondanza di rosa canina, queste meravigliose rose possono essere coltivate per il multiuso di godere delle loro bellissime fioriture contro il loro meraviglioso fogliame e l'uso dei fianchi che producono. Le rose ad arbusto vecchio stile producono anche meravigliosi cinorrodi e offrono lo stesso piacere.

Se i cinorrodi sono lasciati sul cespuglio e non vengono mai raccolti, gli uccelli li troveranno e beccheranno i semi, mangiando questi frutti come una grande fonte di nutrimento nei mesi invernali e oltre. Gli orsi e gli altri animali amano trovare macchie di rose selvatiche e raccogliere anche i cinorrodi, specialmente dopo essere appena usciti dal letargo.

Per cosa possono essere usati i cinorrodi?

La fauna selvatica non è l'unica a beneficiare dei cinorrodi, in quanto rappresentano una grande fonte di vitamina C anche per noi. In realtà, si dice che tre cinorrodi maturi hanno più vitamina C di un'arancia. Per questo motivo vengono spesso utilizzati nelle ricette. I cinorrodi hanno un sapore dolce, ma sapido e possono essere usati secchi, freschi o conservati per un uso futuro. Impastarli per preparare il tè alla rosa canina è un modo comune con cui si usano i cinorrodi, rendendo non solo un tè ben aromatizzato, ma anche uno con un buon contenuto di vitamina C. Alcuni usano la rosa canina per preparare marmellate, gelatine, sciroppi e salse. Le salse possono essere utilizzate per aromatizzare in altre ricette o da sole.

Se si usano i cinorrodi per il cibo, sii molto attento a usare i cinorrodi delle rose che non sono stati trattati con alcuna forma di pesticidi che non sono specificamente etichettati come adatti per le colture che producono cibo. Anche se il pesticida può essere etichettato come sicuro per le colture che producono alimenti, è altamente raccomandato trovare cinorrodi coltivati ​​biologicamente senza tali trattamenti chimici.

I cinorrodi sono stati usati per curare l'influenza, il raffreddore e altre malattie come un tonico allo stomaco. Sono stati anche usati per preparare intrugli medicinali per aiutare a rafforzare il cuore e portare via il tremito e il tremito che tali condizioni portano. Non si sa del successo di questi vecchi intrugli effettivamente eseguiti; tuttavia, devono avere avuto un certo successo al momento. Per quelli di noi che hanno l'artrite, sembra che anche i cinorrodi possano avere un valore nell'aiutarci con il dolore che porta. La Arthritis Foundation aveva le seguenti informazioni pubblicate sul loro sito web:

"Recenti studi su animali e in vitro hanno dimostrato che i cinorrodi hanno proprietà antinfiammatorie, modificanti la malattia e antiossidanti, ma i risultati di studi sull'uomo sono preliminari. Una meta-analisi del 2008 di tre studi clinici ha mostrato che la rosa dei cinorrodi riduceva il dolore all'anca, al ginocchio e al polso di circa un terzo in circa 300 pazienti con osteoartrite e uno studio del 2013 ha rilevato che il dolore alle articolazioni alleviava la polvere in modo quasi efficace rispetto a una versione avanzata . In uno studio del 2010 condotto su 89 pazienti, i cinorrodi hanno migliorato i sintomi dell'artrite reumatoide meglio di un placebo. "

Raccolta dei cinorrodi

Quando si raccolgono i cinorrodi per i vari usi, sono generalmente lasciati sulla boscaglia fino a dopo la prima gelata, che li fa trasformare un bel rosso vivo e li rende anche leggermente morbidi. L'eventuale fioritura residua viene quindi eliminata e la rosa canina viene potata dal cespuglio il più vicino possibile alla base dei fianchi gonfiati a forma di bulbo.

I cinorrodi possono essere raccolti a maturazione per i loro semi e messi in frigorifero o in altri luoghi freddi per attraversare un periodo umido e freddo, chiamato stratificazione. Una volta che hanno attraversato questo processo, i semi possono essere preparati e piantati con speranza per far crescere un nuovo cespuglio di rose. La rosa che proviene dai semi potrebbe essere troppo debole per sopravvivere o potrebbe essere un bel campione.

Per l'uso nella produzione di prodotti alimentari, i cinorrodi vengono tagliati a metà con un coltello affilato. I piccoli capelli e semi vengono rimossi, quindi risciacquati sotto l'acqua fredda. Si dice che durante il processo di preparazione non si debbano usare pentole o utensili in alluminio, poiché l'alluminio tende a distruggere la vitamina C. I cinorrodi possono quindi essere essiccati stendendo le metà preparate su un vassoio in un unico recipiente strati in modo che si asciugino bene, oppure possono essere collocati in un disidratatore o in un forno nella posizione più bassa. Per conservare le metà dopo questo processo di essiccazione, metterle in un barattolo di vetro e conservarle in un luogo buio e fresco.

La possibilità che la natura detenga le chiavi per aiutarci non dovrebbe sorprendere, poiché ci sono molti altri casi pubblicati. I cinorrodi sono davvero un dono meraviglioso della rosa e di Madre Natura.

Articolo Precedente:
Quando fioriscono gli alberi di agrumi? Questo dipende dal tipo di agrumi, anche se una regola generale è che più piccolo è il frutto, più spesso fiorisce. Alcuni limoni e limoni, ad esempio, possono produrre fino a quattro volte l'anno, mentre la stagione di fioritura degli agrumi per quelle grandi arance navel è solo una volta in primavera. Det
Raccomandato
Il mio ibisco ha un fungo bianco; cosa dovrei fare? L'oidio bianco su ibisco è un problema comune che di solito non uccide la pianta, ma la sostanza in polvere può decisamente sminuire il suo aspetto lussureggiante. Se possiedi un ibisco con oidio, non tutto è perduto. Continua a leggere per saperne di più. Si
Le piante di menta alla banana ( Mentha arvensis 'Banana') sono una varietà di menta con fogliame luminoso, sfocato, verde lime e un aroma pronunciato e molto piacevole di banana. Come tutte le piante di menta, è facile coltivare la menta alla banana. Continuate a leggere per tutte le informazioni sulla menta alla banana di cui avete bisogno per iniziare con questa pianta divertente e piuttosto bizzarra.
Se hai aggiunto materiali che modificano l'equilibrio del pH nel cumulo di compost o se le piogge hanno reso molto più umido del solito, potresti notare una grande collezione di vermi bianchi, piccoli e filiformi che si fanno strada attraverso il mucchio. Questi non sono wiggler rossi come si potrebbe pensare, ma piuttosto una diversa razza di verme conosciuta come il verme.
Essendo un "nordista" ho avuto molte fitte di invidia per quelli di voi che abitano nelle parti meridionali degli Stati Uniti; una stagione di crescita più lunga significa che ti sporchi le mani nei grandi spazi aperti per un periodo di tempo molto più lungo. Inoltre, puoi coltivare verdure nelle regioni meridionali che quelli di noi in climi più freschi possono solo sognare. V
Lantana è una pianta irresistibile con una fragranza dolce e fiori luminosi che attraggono orde di api e farfalle in giardino. Le piante di Lantana sono adatte alla coltivazione all'aperto solo nei climi caldi delle zone di rusticità dell'USDA dal 9 all'11, ma la coltivazione della lantana in contenitori permette ai giardinieri in climi più freschi di godere di questa spettacolare pianta tropicale durante tutto l'anno. V
Le cascate sono il punto focale di una funzione d'acqua. Godono i sensi con i loro suoni piacevoli ma hanno anche applicazioni pratiche. Lo spostamento dell'acqua impedisce le zanzare e aggiunge ossigeno agli stagni. Le cascate del laghetto del cortile aggiungono valore alla proprietà e migliorano l'architettura del paesaggio.