Le cipolle rosse sono facili da coltivare: consigli per la coltivazione di cipolle rosse


L'ottantasette percento della varietà di cipolle utilizzata in cucina viene abbattuta dalla comune cipolla gialla. Mentre ci sono molte varietà di cipolla gialla, il suo cugino meno utilizzato, la cipolla rossa, ha il suo posto in cucina per il suo sapore dolce e delicato e il colore brillante. Quindi, le cipolle rosse sono facili da coltivare? Quando sta piantando e raccogliendo il tempo per le cipolle rosse? Continuate a leggere per saperne di più.

Le cipolle rosse sono facili da coltivare?

Crescere cipolle rosse è facile come qualsiasi altro tipo di cipolla. Tutte le cipolle sono biennali, il che significa che ci vogliono due anni per completare il loro ciclo di vita. Nel primo anno, il seme cresce, formando foglie modificate e minuscole lampadine sotterranee.

Nell'anno successivo, i bulbi di cipolla rossa maturano fino a quando non sono pronti per la raccolta. La maggior parte dei giardinieri pianta le cipolle, le seconde bulbi di cipolla rossa del secondo anno, per accelerare la maturazione e il raccolto delle cipolle.

Piantare e raccogliere le cipolle rosse

Per quanto riguarda le cipolle bianche contro quelle rosse, non c'è differenza quando si coltivano cipolle rosse anziché cipolle in generale. C'è una differenza di sapore con cipolle bianche più leggere del rosso e con una durata di conservazione più breve rispetto alle cipolle rosse. Entrambi i tipi di cipolla sono disponibili in una moltitudine di varietà con tempi di semina diversi, quindi tempi di raccolta diversi.

Come far crescere le cipolle rosse

Per ottenere una buona partenza per le cipolle, mescola un fertilizzante organico o a rilascio nel terreno prima di piantare. Assicurarsi che il fertilizzante si trovi al di sotto del solco di semina. Questo è chiamato "banding" e assicura che i nutrienti siano esattamente dove le giovani radici di cipolla possono trovarli. Mescolare uno strato da 2 pollici di compost nel terreno prima di aggiungere il fertilizzante.

Tutte le cipolle hanno bisogno di molto sole e terreno ben drenante con un pH compreso tra 6, 0 e 6, 8. Impostare i bulbi di cipolla 1-2 pollici in profondità in modo che le radici siano ben coperte, ma il collo non è impostato troppo in profondità. Spazia le piante a 6 pollici di distanza in solchi distanti 12 pollici l'una dall'altra. Innaffia le cipolle fino a quando non sono bagnate, ma non inzuppate.

Le radici di cipolla sono poco profonde, quindi hanno bisogno di un apporto costante di acqua, che ti procurerà anche cipolle più dolci. Puoi stendere un leggero strato di erba tagliata o altro pacciame fine attorno alle cipolle, ma assicurati di tenerlo lontano dalle cipolle che hanno bisogno di accesso completo al sole.

Quando raccogliere le cipolle rosse

Okay, quindi hai pazientemente aspettato per tutta l'estate e hai voglia di scavare le cipolle rosse e provarle. La domanda è: quando è il momento giusto per raccogliere cipolle rosse? Puoi tirare le cipolle dopo alcune settimane se vuoi semplicemente usarle come scalogno, ma per cipolle di taglia piena, devi essere paziente e lasciarle maturare.

Le cipolle sono pronte per la raccolta quando i bulbi sono grandi e le parti superiori verdi cominciano a ingiallire e cadere. Smetti di annaffiare la cipolla quando circa il 10 percento delle cime comincia a cadere. Ora puoi raccogliere le cipolle o lasciarle nel terreno per essere conservate e utilizzate secondo necessità.

Per raccogliere le cipolle, scavare le cipolle e scrollarsi di dosso il terreno sciolto. Disporle a cura con le cime ancora attaccate, in un luogo caldo e arioso. Mantenere le cipolle asciutte con una buona circolazione d'aria in modo che non marciscano. Quando le cipolle si asciugano, le radici si restringono e il collo si asciuga. Lasciare le cipolle a curare per sette a 10 giorni e poi intrecciare le cime per la conservazione o rimuovere le cime e le radici con le cesoie. Conservare le cipolle indurite in un luogo fresco e asciutto tra 35-50 F. (1-10 C.).

Articolo Precedente:
Blackleg è una malattia grave per le patate e le colture di cole, come cavoli e broccoli. Sebbene queste due malattie siano molto diverse, possono essere controllate usando alcune delle stesse strategie. A volte, è incredibile che qualsiasi cosa riesca a crescere nell'orto perché ci sono così tante cose che possono andare storte. La
Raccomandato
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Hai mai visto quelle strane distorsioni simili a ginestre in un albero? Forse è uno dei tuoi o in un albero vicino. Cosa sono questi e fanno male? Continua a leggere per saperne di più sui segni e i sintomi della malattia delle ginestre delle streghe.
Potresti saperlo come foglia, spara o ramoscello. Colpisce una varietà di arbusti, alberi e altre piante. Combattere l'antracnosi può essere un processo frustrante, lasciando i giardinieri che chiedono: "Come tratti l'antracnosi in modo efficace?" Sapere di più su ciò che le piante ottengono l'antracnosi e su come prevenirlo può fare molto per controllare con successo l'antracnosi. Inf
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Le piante annuali di begonia hanno molti usi nel giardino estivo e oltre. La cura annuale della begonia è relativamente semplice quando si impara adeguatamente come coltivare le begonie. L'annaffiatura è importante per la cura delle begonie, come la giusta posizione.
(Autore di The Garden Crypt: Exploring the Other Side of Gardening) Le zucche sono le icone della decorazione di Halloween. Tuttavia, scegliere le zucche non è sempre così facile a meno che tu non sappia cosa stai cercando. Questo articolo può aiutarti in modo da poter scegliere la zucca migliore per la tua situazione. S
Le piante perenni di sedano inglese sono state trovate selvatiche nell'Europa occidentale. Sono piante da vivaio comuni e producono ottimi riempitivi in ​​contenitori e letti. Le piccole succulente crescono su pendii rocciosi e dune di sabbia che illustrano la loro robustezza e capacità di prosperare in aree a bassa fertilità. Anch
Per molte persone, il giardino estivo include sempre un cumulo di foglie verdi lucenti e fiori celesti che crescono su una recinzione o su un lato del portico. Le glorie del mattino sono piaceri della folla antiquati, semplici da coltivare e abbastanza robusti da crescere in quasi tutti gli ambienti