Le cipolle rosse sono facili da coltivare: consigli per la coltivazione di cipolle rosse


L'ottantasette percento della varietà di cipolle utilizzata in cucina viene abbattuta dalla comune cipolla gialla. Mentre ci sono molte varietà di cipolla gialla, il suo cugino meno utilizzato, la cipolla rossa, ha il suo posto in cucina per il suo sapore dolce e delicato e il colore brillante. Quindi, le cipolle rosse sono facili da coltivare? Quando sta piantando e raccogliendo il tempo per le cipolle rosse? Continuate a leggere per saperne di più.

Le cipolle rosse sono facili da coltivare?

Crescere cipolle rosse è facile come qualsiasi altro tipo di cipolla. Tutte le cipolle sono biennali, il che significa che ci vogliono due anni per completare il loro ciclo di vita. Nel primo anno, il seme cresce, formando foglie modificate e minuscole lampadine sotterranee.

Nell'anno successivo, i bulbi di cipolla rossa maturano fino a quando non sono pronti per la raccolta. La maggior parte dei giardinieri pianta le cipolle, le seconde bulbi di cipolla rossa del secondo anno, per accelerare la maturazione e il raccolto delle cipolle.

Piantare e raccogliere le cipolle rosse

Per quanto riguarda le cipolle bianche contro quelle rosse, non c'è differenza quando si coltivano cipolle rosse anziché cipolle in generale. C'è una differenza di sapore con cipolle bianche più leggere del rosso e con una durata di conservazione più breve rispetto alle cipolle rosse. Entrambi i tipi di cipolla sono disponibili in una moltitudine di varietà con tempi di semina diversi, quindi tempi di raccolta diversi.

Come far crescere le cipolle rosse

Per ottenere una buona partenza per le cipolle, mescola un fertilizzante organico o a rilascio nel terreno prima di piantare. Assicurarsi che il fertilizzante si trovi al di sotto del solco di semina. Questo è chiamato "banding" e assicura che i nutrienti siano esattamente dove le giovani radici di cipolla possono trovarli. Mescolare uno strato da 2 pollici di compost nel terreno prima di aggiungere il fertilizzante.

Tutte le cipolle hanno bisogno di molto sole e terreno ben drenante con un pH compreso tra 6, 0 e 6, 8. Impostare i bulbi di cipolla 1-2 pollici in profondità in modo che le radici siano ben coperte, ma il collo non è impostato troppo in profondità. Spazia le piante a 6 pollici di distanza in solchi distanti 12 pollici l'una dall'altra. Innaffia le cipolle fino a quando non sono bagnate, ma non inzuppate.

Le radici di cipolla sono poco profonde, quindi hanno bisogno di un apporto costante di acqua, che ti procurerà anche cipolle più dolci. Puoi stendere un leggero strato di erba tagliata o altro pacciame fine attorno alle cipolle, ma assicurati di tenerlo lontano dalle cipolle che hanno bisogno di accesso completo al sole.

Quando raccogliere le cipolle rosse

Okay, quindi hai pazientemente aspettato per tutta l'estate e hai voglia di scavare le cipolle rosse e provarle. La domanda è: quando è il momento giusto per raccogliere cipolle rosse? Puoi tirare le cipolle dopo alcune settimane se vuoi semplicemente usarle come scalogno, ma per cipolle di taglia piena, devi essere paziente e lasciarle maturare.

Le cipolle sono pronte per la raccolta quando i bulbi sono grandi e le parti superiori verdi cominciano a ingiallire e cadere. Smetti di annaffiare la cipolla quando circa il 10 percento delle cime comincia a cadere. Ora puoi raccogliere le cipolle o lasciarle nel terreno per essere conservate e utilizzate secondo necessità.

Per raccogliere le cipolle, scavare le cipolle e scrollarsi di dosso il terreno sciolto. Disporle a cura con le cime ancora attaccate, in un luogo caldo e arioso. Mantenere le cipolle asciutte con una buona circolazione d'aria in modo che non marciscano. Quando le cipolle si asciugano, le radici si restringono e il collo si asciuga. Lasciare le cipolle a curare per sette a 10 giorni e poi intrecciare le cime per la conservazione o rimuovere le cime e le radici con le cesoie. Conservare le cipolle indurite in un luogo fresco e asciutto tra 35-50 F. (1-10 C.).

Articolo Precedente:
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) I giardini cittadini non devono limitarsi a coltivare solo alcune piante sul davanzale della finestra. Che si tratti di un giardino con un balcone o di un giardino sul tetto, puoi ancora coltivare tutte le tue piante e verdure preferite. In questa Guida per principianti al giardinaggio urbano, troverai le basi del giardinaggio in città per i principianti e consigli per la gestione di eventuali problemi che potresti incontrare lungo il percorso.
Raccomandato
Molte persone non sanno che l'uso di gusci d'uovo in giardino può aiutare in molti modi. Se ti stai chiedendo cosa fare con i gusci d'uovo schiacciati (o interi gusci d'uovo per quella materia), continua a leggere. Vedremo come i gusci d'uovo possono aiutare il tuo compost, suolo e anche tenere lontano alcuni parassiti comuni.
I giardinieri domestici di solito selezionano gli alberi di melo per completare il paesaggio con un albero compatto, per i fiori o per le foglie graziose, ma come altri alberi ornamentali, il frutto del crabapple apparirà nella stagione giusta. Gli alberi Crabapple producono frutta? Gli alberi di melo sono grandi scelte ornamentali per una varietà di impostazioni, e la maggior parte sono resistenti in un'ampia gamma climatica.
I programmi di riciclaggio a livello nazionale hanno aperto gli occhi alla maggior parte dei consumatori. L'enorme quantità di cianfrusaglie che buttiamo via ogni anno sta rapidamente superando la nostra capacità di archiviazione per la suddetta cianfrusaglia. Inserisci riproponendo, upcycling e altre pratiche utili.
Le piante di trifoglio olandesi ( Trifolium repens Atropurpureum) assomigliano molto al trifoglio standard a bassa crescita, con un tocco colorato; piante di trifoglio olandese in bronzo producono un tappeto di foglie rosso scuro con bordi verdi a contrasto. Come piante familiari di trifogli, il trifoglio olandese in bronzo mostra fioriture bianche per la maggior parte dei mesi estivi
La peronospora colpisce le cucurbitacee, tra cui l'anguria. La peronospora sui cocomeri influisce solo sulle foglie e non sul frutto. Tuttavia, se lasciato deselezionato, può defogliare la pianta, rendendola incapace di fotosintesi. Una volta che le foglie sono danneggiate, la salute delle piante fallisce immediatamente e la produzione dei frutti redditizi è diminuita.
Vogliamo tutti un bel giardino, ma spesso lo sforzo richiesto per mantenere quel bel paesaggio è semplicemente troppo. Le operazioni di irrigazione, diserbo, deadheading e potatura possono richiedere ore e ore. Molti di noi sono già impegnati con lavori e faccende, bambini e commissioni. Vogliamo goderci il giardino, non diventare schiavi.