Erba artificiale del prato inglese: informazioni sul prato e sui pro artificiali del prato inglese


Cos'è un prato artificiale? Spesso noto come erba finta o erba sintetica, l'erba artificiale è costruita con fibre sintetiche che sono pensate per imitare la sensazione e l'aspetto di un prato naturale. Sebbene il prato artificiale sia utilizzato da anni nei campi sportivi, sta diventando sempre più comune nelle applicazioni residenziali. L'erba artificiale più nuova è fabbricata per sentire e assomigliare molto alla sua controparte naturale. Continuate a leggere per saperne di più.

Informazioni sull'erba del prato artificiale

L'erba sintetica del prato è costituita da fibre sintetiche o simili a fili d'erba - spesso polipropilene o polietilene. L'erba artificiale per prati di qualità è composta da diversi strati, tra cui supporto, imbottitura, due o tre strati di drenaggio e riempimento, spesso realizzati con sostanze come pneumatici in gomma riciclata o sughero naturale.

Se stai pensando di installare un prato artificiale, i pro e i contro dell'uso di erba artificiale per i cantieri dovrebbero essere attentamente considerati.

Artificial Lawn Pro

  • Scelta di diversi colori, stili e altezze in modo da poter scegliere l'erba artificiale che sembra più naturale nel tuo ambiente.
  • Non annaffiare Questa è una considerazione importante durante l'attuale siccità (e risparmia anche tempo).
  • Non c'è bisogno di fertilizzanti, il che significa che non ci sono sostanze chimiche tossiche che filtrano nelle acque sotterranee.
  • Non è necessario per la falciatura.

Contro Artificiale

  • Il prato artificiale è un costoso investimento a lungo termine. Tuttavia, il costo dovrebbe essere bilanciato con il tempo e il costo coinvolti nella cura di un prato naturale.
  • Alcuni dicono che l'erba artificiale emette un odore sgradevole e gommoso nelle giornate calde.
  • Sebbene l'erba abbia poca manutenzione, tende a raccogliere polvere e foglie.
  • Fino ad ora, esistono pochissime ricerche sull'impatto del prato artificiale su lombrichi, insetti o microbi del suolo.

Cura del prato artificiale

Cura del prato artificiale significa pulizia periodica, anche se le persone che vivono in aree polverose o quelle che hanno bambini piccoli o animali domestici dovranno probabilmente pulire più spesso. La maggior parte della polvere e dei detriti viene facilmente rimossa con un soffiatore, un rastrello da giardino flessibile, una scopa con setole rigide o un tubo da giardino.

Occasionalmente, potrebbe essere necessario spazzare l'erba con una scopa per tenerla in piedi in modo naturale, specialmente se la tua famiglia si diverte a posarsi sull'erba e diventa compattata.

L'erba artificiale del prato è resistente alle macchie e la maggior parte delle aree problematiche può essere pulita con acqua e sapone o aceto e acqua. Una miscela di aceto funziona anche come disinfettante.

Articolo Precedente:
L'agave può crescere in vaso? Scommetti! Con così tante varietà di agave disponibili, le piante di agave coltivate in contenitori sono una scelta eccellente per il giardiniere con spazio limitato, condizioni del suolo non perfette e mancanza di abbondante luce solare. Poiché la maggior parte delle agavi prosperano tutto l'anno nei climi più caldi, le piante in contenitore sono anche una scelta meravigliosa per i giardinieri che vivono in climi che hanno temperature più fredde. L
Raccomandato
Se sei interessato ai fiori di belladonna Amaryllis, conosciuti anche come gigli amarilli, la tua curiosità è giustificata. Questa è sicuramente una pianta unica e interessante. Non confondere i fiori di belladonna Amaryllis con il suo cugino più addomesticato, noto anche come amaryllis, che fiorisce in casa durante le festività natalizie, tuttavia - stessa famiglia di piante, genere diverso. Con
Gli alberi di eucalipto crescono naturalmente in alcune delle regioni più aride del mondo. Ciò detto, le piante richiedono umidità, soprattutto per i primi 2 anni di stabilimento. Le radici crescono lentamente e si espandono gradualmente intorno alla zona del tronco. Sapere quando innaffiare un albero di eucalipto è solo una parte dell'equazione. An
La neve in estate è una pianta adorabile con foglie verdi grigiastre e fiori bianchi brillanti a giugno. Si diffonde magnificamente ed è utile nei giardini rocciosi dove può scorrere a cascata tra le altre specie rampicanti. Una neve non fiorita nella pianta estiva potrebbe sembrare un mistero, ma queste piante di breve durata devono dividersi ogni anno e un terreno ben drenante per funzionare correttamente. S
La potatura delle piante di ciliegie sulla spiaggia è un ottimo modo per modellare e riordinare questa pianta e anche per mantenerla in una dimensione gestibile. Questa pianta tropicale fruttifica tutto l'anno, quindi non aver paura di potare e tagliare in qualsiasi momento dell'anno per ottenere la forma che desideri.
Il tuo cestino worm brulica di vita e le cose stanno andando davvero bene per il tuo progetto di vermicomposting, cioè fino a quando non vedi creature non invitate che gattonano nel letto. Parassiti e bug in vermicompost sono un problema comune, ma questi parassiti di worm worm possono essere eliminati manipolando l'ambiente per renderlo meno amichevole.
Di Kathee Mierzejewski Se ti stai chiedendo come piantare il cavolfiore ( Brassica oleracea var. Botrytis ), scoprirai che non è difficile. Coltivare il cavolfiore può essere fatto insieme ad altre piante strettamente correlate come broccoli, cavoli e rape. Il momento migliore per piantare il cavolfiore Coltivare il cavolfiore è meglio farlo a temperature fresche con atmosfere umide. P