Controllo delle alghe acquatiche: suggerimenti per il controllo delle erbe infestanti nei giardini acquatici


Alcune delle piante più belle e interessanti per piscine e stagni diventano infestanti quando le condizioni sono favorevoli alla loro crescita dilagante. Una volta stabilite, queste piante sono molto difficili da controllare. Questo articolo ti dirà di più sul controllo delle infestanti nei giardini d'acqua.

Cosa sono le erbacce del giardino acquatico?

Che una pianta da giardino d'acqua sia o meno un'erba dipende da dove cresce. In alcuni casi, gli inverni rigidi aiutano a tenere sotto controllo le infestanti. Nelle aree calde, molte piante da giardino d'acqua comuni diventano erbacce. Ad esempio, queste sono tutte considerate erbacce nocive:

  • Giacinti d'acqua
  • Derive di lenticchia d'acqua
  • Salvinia gigante
  • Hydrilla
  • Primula d'acqua strisciante
  • Cattails
  • Alcuni tipi di ninfee

Alcuni di loro presentano un tale estremo pericolo per l'ambiente che sono proibiti in alcuni stati.

Potresti pensare che una pianta che si riproduca rapidamente per riempire il tuo laghetto con fiori e fogliame sia proprio quello che stai cercando, ma scoprirai presto perché vuoi evitarli. La costante battaglia per tenerli sotto controllo è più di quanto la maggior parte dei giardinieri vogliano affrontare e rischi di danneggiare l'ambiente se fuggono in corsi d'acqua, laghi e corsi d'acqua.

Le erbe infestanti possono ostruire i corsi d'acqua, rendere impossibile il passaggio in barca e mettere in pericolo il pesce e altri animali selvatici privandoli della luce solare e dell'ossigeno.

Controllare le erbacce nei giardini d'acqua

Ecco alcuni metodi di controllo delle infestanti acquatici adatti per laghetti da giardino:

  • La rimozione meccanica delle erbe infestanti a cui piace l'acqua è la più lavorativa, ma anche la più ecologica. Non lascia residui chimici o piante in decomposizione che possono favorire la fioritura di alghe. Utilizzare una rete per rimuovere le erbacce galleggianti e rastrellare il fondo dello stagno per rimuovere le erbacce radicate nel terreno.
  • Barriere tessute o in plastica impediscono la crescita di erbacce che si radicano nel fondo dello stagno bloccando la luce solare. Sono costosi da usare ma molto efficaci. Le barriere non impediscono le infestanti galleggianti.
  • Ci sono un certo numero di diserbanti approvati per l'uso negli stagni da giardino. Identificare un diserbante che elenca la pianta sull'etichetta. Compra un diserbante etichettato per l'uso negli stagni e non utilizzare mai più della quantità raccomandata.
  • Le carpe erbacee sono pesci prodotti artificialmente che sono incapaci di riproduzione, quindi non possono sovrappopolare un'area. Consumano almeno il loro peso in vegetazione ogni giorno. Controllo comune delle carpe con alghe filamentose alimentandole sul fondo dello stagno. Un problema con la carpa comune è che mantengono lo stagno fangoso a causa delle loro abitudini alimentari.

Per saperne di più sulle piante di giardino acquatico invasive nella vostra zona, contattate il vostro agente di estensione cooperativa locale.

Articolo Precedente:
Con così tante diverse dimensioni, colori e forme delle foglie, è difficile descrivere un tipico acero giapponese, ma senza eccezioni, questi alberi attraenti con la loro raffinata abitudine di crescita sono una risorsa per il paesaggio domestico. Gli aceri giapponesi sono noti per le loro foglie di pizzo, le foglie finemente tagliate, il brillante colore autunnale e la delicata struttura.
Raccomandato
Cosa sono le arachidi perenni ( Arachis glabrata ) e per cosa sono usate? Beh, non sono la tua nocciolina media con la quale molti di noi hanno familiarità - sono in realtà più ornamentali. Continuate a leggere per saperne di più sulla coltivazione di piante di arachidi perenni (noto anche come arachidi ornamentali). Co
Arum maculatum è una pianta che si è guadagnata quasi un centinaio di soprannomi, molti dei quali in riferimento alla sua forma suggestiva. Con uno spadice che spinge verso l'alto, parzialmente inguainato da una morbida spata, Lords and Ladies è uno dei suoi nomi più accettabili. Continua a leggere per sapere come coltivare Arum Lords e Ladies. Lo
I moscerini del fungo, noti anche come moscerini del terreno, causano pochissimi danni alle piante d'appartamento. Tuttavia, certi tipi di zanzare fungo possono danneggiare le piante quando le larve si nutrono di radici. Di solito, i parassiti sono semplicemente fastidiosi piccoli fastidi che ronzano intorno alle piante in vaso
Se stai rimuginando su cosa piantare nel tuo giardino, ridiscutere o aggiungere al paesaggio domestico, potresti considerare un numero qualsiasi di piante perenni perenni. Che cosa è un perenne allora, e quali altre piante perenni possono influenzare la tua decisione? Definizione di piante perenni In parole povere, a differenza delle annuali o delle biennali, le piante perenni sono piante che vivono anno dopo anno.
Il prezzemolo è una graffetta del giardino cottage con numerosi usi a base di erbe e cucina. È facile da coltivare e ci sono diverse varietà tra cui scegliere. I problemi alle piante di prezzemolo sono rari, ma alcuni insetti e malattie fungine possono diventare fastidiosi. La maggior parte dei patogeni della malattia colpisce il fogliame, ma alcune malattie del prezzemolo possono attaccare la corona e le radici e causare la morte della pianta. P
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Le rose selvatiche tendono a stimolare i propri pensieri verso i tempi medievali di cavalieri, re, regine, principi e principesse, poiché molti di essi risalgono alla nostra storia. Il termine botanico per loro è "Specie Roses".