Controllo delle alghe acquatiche: suggerimenti per il controllo delle erbe infestanti nei giardini acquatici


Alcune delle piante più belle e interessanti per piscine e stagni diventano infestanti quando le condizioni sono favorevoli alla loro crescita dilagante. Una volta stabilite, queste piante sono molto difficili da controllare. Questo articolo ti dirà di più sul controllo delle infestanti nei giardini d'acqua.

Cosa sono le erbacce del giardino acquatico?

Che una pianta da giardino d'acqua sia o meno un'erba dipende da dove cresce. In alcuni casi, gli inverni rigidi aiutano a tenere sotto controllo le infestanti. Nelle aree calde, molte piante da giardino d'acqua comuni diventano erbacce. Ad esempio, queste sono tutte considerate erbacce nocive:

  • Giacinti d'acqua
  • Derive di lenticchia d'acqua
  • Salvinia gigante
  • Hydrilla
  • Primula d'acqua strisciante
  • Cattails
  • Alcuni tipi di ninfee

Alcuni di loro presentano un tale estremo pericolo per l'ambiente che sono proibiti in alcuni stati.

Potresti pensare che una pianta che si riproduca rapidamente per riempire il tuo laghetto con fiori e fogliame sia proprio quello che stai cercando, ma scoprirai presto perché vuoi evitarli. La costante battaglia per tenerli sotto controllo è più di quanto la maggior parte dei giardinieri vogliano affrontare e rischi di danneggiare l'ambiente se fuggono in corsi d'acqua, laghi e corsi d'acqua.

Le erbe infestanti possono ostruire i corsi d'acqua, rendere impossibile il passaggio in barca e mettere in pericolo il pesce e altri animali selvatici privandoli della luce solare e dell'ossigeno.

Controllare le erbacce nei giardini d'acqua

Ecco alcuni metodi di controllo delle infestanti acquatici adatti per laghetti da giardino:

  • La rimozione meccanica delle erbe infestanti a cui piace l'acqua è la più lavorativa, ma anche la più ecologica. Non lascia residui chimici o piante in decomposizione che possono favorire la fioritura di alghe. Utilizzare una rete per rimuovere le erbacce galleggianti e rastrellare il fondo dello stagno per rimuovere le erbacce radicate nel terreno.
  • Barriere tessute o in plastica impediscono la crescita di erbacce che si radicano nel fondo dello stagno bloccando la luce solare. Sono costosi da usare ma molto efficaci. Le barriere non impediscono le infestanti galleggianti.
  • Ci sono un certo numero di diserbanti approvati per l'uso negli stagni da giardino. Identificare un diserbante che elenca la pianta sull'etichetta. Compra un diserbante etichettato per l'uso negli stagni e non utilizzare mai più della quantità raccomandata.
  • Le carpe erbacee sono pesci prodotti artificialmente che sono incapaci di riproduzione, quindi non possono sovrappopolare un'area. Consumano almeno il loro peso in vegetazione ogni giorno. Controllo comune delle carpe con alghe filamentose alimentandole sul fondo dello stagno. Un problema con la carpa comune è che mantengono lo stagno fangoso a causa delle loro abitudini alimentari.

Per saperne di più sulle piante di giardino acquatico invasive nella vostra zona, contattate il vostro agente di estensione cooperativa locale.

Articolo Precedente:
Di Kathee Mierzejewski Melanzana ( Solanum melongena ) è una delle molte verdure che puoi coltivare nel tuo giardino, ma la pianta è molto sensibile al freddo. Quando decidi di coltivare melanzane, ricorda che sono simili a peperoni e pomodori. In effetti, sono nella stessa famiglia. Dovrebbero essere piantati dopo la possibilità di qualsiasi tipo di gelo. A
Raccomandato
Se sei un osservatore televisivo, potresti aver visto spot pubblicitari con felici coltivatori di mirtilli che parlavano del loro raccolto con la coscia d'acqua dei fianchi. In realtà non guardo spot pubblicitari, ma nella mia mente immagino bacche cremisi che crescono su cespugli che sono stati immersi.
Coltivare lo zenzero nel giardino del tuo giardino è facile se hai le giuste condizioni. Cioè, è facile fino a quando i parassiti piombano dentro e iniziano a devastare le tue piante. I problemi degli insetti di zenzero sono gestibili, ma è necessario sapere quali attacchi possono attaccare e come affrontarli. In
Se hai mai provato a crescere malvarosa in un clima caldo e umido che probabilmente hai visto: foglie con macchie gialle sulle pustole superiori e bruno-rossastro sulle parti inferiori che indicano la ruggine dell'agrifoglio. Se è così, abbiamo alcune cose da provare prima di disperarti di coltivare con successo questo delizioso cottage.
I fagioli in crescita possono essere un semplice esercizio in giardino per i bambini che stanno appena iniziando i loro primi giardini o giardinieri adulti che cercano di espandersi dalle piante allevate in vivaio. Sono generalmente resistenti, ma hanno alcune malattie che possono eliminarle rapidamente
I funghi sono un raccolto insolito ma molto utile da coltivare nel tuo giardino. Alcuni funghi non possono essere coltivati ​​e possono essere trovati solo in natura, ma molte varietà sono facili da coltivare e una grande aggiunta alla produzione annuale. Coltivare funghi con tappo di vino è molto facile e gratificante, purché tu fornisca loro le giuste condizioni. Conti
Cos'è una stringa di banane? Stringa di banane ( Senecio radicans ) mostra rampicanti rampicanti di foglie succulente a forma di banana tutto l'anno e minuscole fioriture di lavanda, giallo o bianco durante l'autunno e l'inverno. Questa pianta interessante è conosciuta con una varietà di nomi, tra cui la pianta della collana, la stringa di ami da pesca, la bacca strisciante, la vite di banana o il filo di perle. V