Controllo delle alghe acquatiche: suggerimenti per il controllo delle erbe infestanti nei giardini acquatici


Alcune delle piante più belle e interessanti per piscine e stagni diventano infestanti quando le condizioni sono favorevoli alla loro crescita dilagante. Una volta stabilite, queste piante sono molto difficili da controllare. Questo articolo ti dirà di più sul controllo delle infestanti nei giardini d'acqua.

Cosa sono le erbacce del giardino acquatico?

Che una pianta da giardino d'acqua sia o meno un'erba dipende da dove cresce. In alcuni casi, gli inverni rigidi aiutano a tenere sotto controllo le infestanti. Nelle aree calde, molte piante da giardino d'acqua comuni diventano erbacce. Ad esempio, queste sono tutte considerate erbacce nocive:

  • Giacinti d'acqua
  • Derive di lenticchia d'acqua
  • Salvinia gigante
  • Hydrilla
  • Primula d'acqua strisciante
  • Cattails
  • Alcuni tipi di ninfee

Alcuni di loro presentano un tale estremo pericolo per l'ambiente che sono proibiti in alcuni stati.

Potresti pensare che una pianta che si riproduca rapidamente per riempire il tuo laghetto con fiori e fogliame sia proprio quello che stai cercando, ma scoprirai presto perché vuoi evitarli. La costante battaglia per tenerli sotto controllo è più di quanto la maggior parte dei giardinieri vogliano affrontare e rischi di danneggiare l'ambiente se fuggono in corsi d'acqua, laghi e corsi d'acqua.

Le erbe infestanti possono ostruire i corsi d'acqua, rendere impossibile il passaggio in barca e mettere in pericolo il pesce e altri animali selvatici privandoli della luce solare e dell'ossigeno.

Controllare le erbacce nei giardini d'acqua

Ecco alcuni metodi di controllo delle infestanti acquatici adatti per laghetti da giardino:

  • La rimozione meccanica delle erbe infestanti a cui piace l'acqua è la più lavorativa, ma anche la più ecologica. Non lascia residui chimici o piante in decomposizione che possono favorire la fioritura di alghe. Utilizzare una rete per rimuovere le erbacce galleggianti e rastrellare il fondo dello stagno per rimuovere le erbacce radicate nel terreno.
  • Barriere tessute o in plastica impediscono la crescita di erbacce che si radicano nel fondo dello stagno bloccando la luce solare. Sono costosi da usare ma molto efficaci. Le barriere non impediscono le infestanti galleggianti.
  • Ci sono un certo numero di diserbanti approvati per l'uso negli stagni da giardino. Identificare un diserbante che elenca la pianta sull'etichetta. Compra un diserbante etichettato per l'uso negli stagni e non utilizzare mai più della quantità raccomandata.
  • Le carpe erbacee sono pesci prodotti artificialmente che sono incapaci di riproduzione, quindi non possono sovrappopolare un'area. Consumano almeno il loro peso in vegetazione ogni giorno. Controllo comune delle carpe con alghe filamentose alimentandole sul fondo dello stagno. Un problema con la carpa comune è che mantengono lo stagno fangoso a causa delle loro abitudini alimentari.

Per saperne di più sulle piante di giardino acquatico invasive nella vostra zona, contattate il vostro agente di estensione cooperativa locale.

Articolo Precedente:
I cactus sono piante a bassa manutenzione che generalmente prosperano con negligenza e non richiedono molte coccole. Potrebbe sorprendervi scoprire che i cactus possono e devono essere potati di tanto in tanto. La potatura dei cactus non è sempre necessaria e quando potare una pianta di cactus dipende dal motivo per cui la si ritaglia.
Raccomandato
Arbusti sempreverdi a crescita rapida sono i migliori amici di una casa. A differenza degli arbusti e degli alberi a foglia caduca, i sempreverdi mantengono il fogliame tutto l'anno. Ecco perché le persone scelgono arbusti sempreverdi per siepi di privacy e per proteggere sezioni antiestetiche della loro proprietà.
L'albero di cedro del Libano ( Cedrus libani ) è un sempreverde con un bellissimo legno che è stato usato per legname di alta qualità per migliaia di anni. Gli alberi di cedro del Libano di solito hanno un solo tronco con molti rami che crescono orizzontalmente, crescendo a spirale. Sono longevi e hanno una durata massima di oltre 1.00
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Forti piogge seguite da inondazioni non solo causano danni agli edifici e alle case, ma possono anche influenzare le piante nel giardino. Sfortunatamente, c'è poco da fare per salvare un giardino che è stato allagato. Detto questo, potresti essere in grado di minimizzare il danno in alcuni casi.
Alla ricerca di un brillante annuale che fiorisce per tutta l'estate? Le piante Dahlberg daisy sono annuali tolleranti alla siccità con una profusione di allegri fiori gialli. Generalmente trattati come piante annuali, dahlberg daisy possono sopravvivere per 2-3 stagioni in regioni senza ghiaccio.
Potentilla ( Potentilla spp.), Chiamato anche cinquefoil, è una copertura del terreno ideale per aree parzialmente ombreggiate. Questa attraente piccola pianta si diffonde per mezzo di corridori sotterranei. I suoi fiori color lemony che durano tutta la primavera e il fogliame profumato di fragole lo rendono irresistibile.
Amiamo le nostre mele e coltivare la tua è una gioia, ma non senza le sue sfide. Una malattia che affligge comunemente le mele è la putrefazione del colletto di Phytophthora, detta anche marciume della corona o marciume del colletto. Tutte le specie di pietra e di pomacee possono essere colpite dalla putrefazione delle radici degli alberi da frutto, di solito quando gli alberi sono nel loro frutto primario con anni tra i 3 e gli 8 anni.