Vite americana agrodolce: consigli per coltivare piante agrodolci


Le viti agrodolci sono piante autoctone nordamericane che prosperano in quasi tutti gli Stati Uniti. In natura, è possibile trovarlo in crescita ai margini delle radure, sui pendii rocciosi, nelle aree boschive e nei boschetti. Spesso si avvolge attorno agli alberi e copre arbusti a crescita bassa. Nel paesaggio domestico, puoi provare a coltivare l'agrodolce lungo una recinzione o altra struttura di supporto.

Cos'è l'americano Bittersweet Vine?

L'americano agrodolce è una vigorosa pianta decidua perenne che cresce da 15 a 20 piedi di altezza. È originario dell'America settentrionale centrale e orientale. Producono fiori verde-giallastro che sbocciano in primavera, ma i fiori sono semplici e poco interessanti rispetto alle bacche che seguono. Mentre i fiori svaniscono, appaiono le capsule giallo-arancio.

Nel tardo autunno e inverno, le capsule si aprono alle estremità per mostrare all'interno le bacche rosso vivo. Le bacche rimangono sulla pianta fino all'inverno, illuminando i paesaggi invernali e attirando gli uccelli e altri animali selvatici. Le bacche sono velenose per gli esseri umani se mangiate, tuttavia, fate molta attenzione quando piantate nelle case con bambini piccoli.

Crescenti viti agrodolci

In climi molto freddi, assicurati di piantare una vite americana agrodolce ( Celastrus scandens ) piuttosto che un agrodolce cinese ( Celastrus orbiculatus ). La vite agrodolce americana è resistente nelle zone di resistenza alle piante USDA da 3b a 8, mentre l'agrodolce cinese subisce danni da gelo e può morire a terra nelle zone USDA 3 e 4. È resistente nelle zone da 5 a 8.

Quando crescete agrodolci per le bacche attraenti, avrete bisogno sia di una pianta maschile che di una femmina. Le piante femminili producono le bacche, ma solo se c'è una pianta maschile nelle vicinanze per concimare i fiori.

La vite americana agrodolce cresce rapidamente, coprendo tralicci, pergole, recinzioni e muri. Usalo per coprire le caratteristiche antiestetiche nel paesaggio domestico. Se usato come copertura del terreno, nasconderà mucchi di roccia e ceppi d'albero. La vite scalerà prontamente gli alberi, ma limiterà l'attività di arrampicata sugli alberi solo agli alberi maturi. Le vigorose viti possono danneggiare i giovani alberi.

Cura delle piante americano agrodolce

L'agrodolce americano prospera in luoghi soleggiati e in quasi tutti i terreni. Innaffia queste viti agrodolci immergendo il terreno circostante durante periodi di siccità.

La vite agrodolce di solito non ha bisogno di fecondazione, ma se sembra iniziare lentamente, può trarre beneficio da una piccola dose di fertilizzante per uso generale. Le viti che ricevono troppo fertilizzante non fioriscono e non fruttano bene.

Potare le viti a fine inverno o all'inizio della primavera per rimuovere i germogli morti e controllare la crescita in eccesso.

Nota : l'agrodolce americana e altre varietà agrodolci sono noti per essere i coltivatori aggressivi e, in molte aree, sono considerate erbacce nocive. Assicurati di controllare se è consigliabile coltivare questa pianta nella tua zona prima e prendere le necessarie precauzioni sul suo controllo se attualmente cresce la pianta.

Articolo Precedente:
Amaryllis è un grande fiore che fiorisce in anticipo che porta un tocco di colore nei mesi invernali bui. Perché fiorisce in inverno o all'inizio della primavera, è quasi sempre conservato in una pentola in casa, il che significa che hai molto più da dire sul tipo di terreno in cui cresce. Quindi quale tipo di terreno ha bisogno di amarilli? Co
Raccomandato
La preparazione è la chiave per il colore della lampadina stagionale. Le lampadine a molla devono cadere nel terreno in autunno mentre i bloomer estivi dovrebbero essere installati entro la primavera. Le lampadine a bulbo della Zona 4 seguono queste stesse regole, ma devono anche essere abbastanza resistenti da sopportare temperature invernali comprese tra -30 e -20 gradi Fahrenheit (da -34 a -28 C.
Secondo la leggenda, Cleopatra attribuì la sua eccezionale bellezza al bagno nel gel di aloe vera. Mentre la maggior parte di noi non vive in un palazzo in Egitto, circondato da abbastanza aloe vera selvatica per riempire una vasca con il suo gel, ci sono molte altre piante da giardino comuni che possono essere coltivate e utilizzate nella cura della bellezza.
Soursop ( Annona muricata ) ha il suo posto tra una famiglia di piante uniche, le Annonaceae, i cui membri includono la cherimolia, la mela cotta e la mela di zucchero, o pinha. Gli alberi dell'orso hanno frutti dall'aspetto strano e sono originari delle regioni tropicali delle Americhe. Ma cosa è l'anima e come coltivi questo albero esotico?
C'è sempre stata molta discussione tra i giardinieri e i professionisti dell'orticoltura riguardo alla domanda: "Va bene compostare i pomodori?" O, più specificamente, passare le piante di pomodoro. Diamo un'occhiata ad alcuni argomenti contro il compostaggio delle piante di pomodoro e una discussione sul modo migliore per compostare le tue piante di pomodoro se dovessi scegliere di farlo.
Se sei interessato a coltivare fragole, potresti essere confuso con la terminologia fragola. Ad esempio, quali sono le fragole neutre al giorno? Sono le stesse delle fragole "inanimate" o che dire dei tipi "portatori di giugno"? Quando crescono le fragole neutrali? Ci sono molte domande sulla crescita delle piante di fragola neutrali, quindi continua a leggere le seguenti informazioni sulla fragola neutra
Le hostas sono apprezzate da molti giardinieri perché sono facili da coltivare e mantenere. Sono piante perenni, tornano anno dopo anno e tollerano l'ombra. Le hostas tendono a crescere in grande, ma se il tuo spazio è limitato, crescere l'adorabile hosta per l'orecchio del mouse potrebbe essere per te.