Taglio all'albicocca: scopri quando e come potare un albero di albicocca


Un albero di albicocca ha un aspetto migliore e produce più frutti quando è opportunamente potato. Il processo di costruzione di un albero forte e produttivo inizia al momento della semina e continua per tutta la sua vita. Una volta che hai imparato a potare un albero di albicocche, puoi affrontare questo compito annuale con sicurezza. Diamo un'occhiata ad alcuni suggerimenti per la potatura di albicocche.

Quando potare gli alberi di albicocca

Potare gli alberi di albicocca a fine inverno o all'inizio della primavera quando le nuove foglie e fiori iniziano ad aprirsi. Durante questo periodo di tempo l'albero sta crescendo attivamente ei tagli di potatura guariscono rapidamente in modo che le malattie abbiano poche possibilità di entrare nelle ferite. Corregge anche i problemi in anticipo e i tagli saranno più piccoli.

Come potare un albero di albicocca

Potare l'albero per la prima volta subito dopo averlo piantato. Ciò aiuterà l'albero a sviluppare una struttura forte. Raccoglierai i benefici sia della potatura precoce che della successiva passata all'albicocca per gli anni a venire.

Potatura di alberi di albicocca al momento della semina

Cerca alcuni rami solidi che crescono più che prima di iniziare a tagliare. Si dice che questi rami abbiano un largo cavallo, facendo riferimento all'angolo tra il tronco principale e il ramo. Tieni a mente questi rami perché sono quelli che vuoi salvare.

Quando si rimuove un ramo, tagliarlo vicino al colletto, che è l'area addensata tra il tronco principale e il ramo. Quando accorgi un ramo, taglia appena sopra un ramo laterale o gemma ogni volta che è possibile. Ecco i passaggi per potare un albero di albicocche appena piantato:

  • Rimuovere tutti i rami e gli arti danneggiati o rotti.
  • Rimuovi tutti i rami con un cavallo stretto - quelli che crescono più che fuori.
  • Rimuovere tutti i rami che si trovano entro 18 pollici dal suolo.
  • Accorciare il tronco principale ad un'altezza di 36 pollici.
  • Rimuovere i rami aggiuntivi secondo necessità per distanziarli di almeno 6 pollici l'uno dall'altro.
  • Accorciare i rami laterali rimanenti da 2 a 4 pollici di lunghezza. Ogni stub dovrebbe avere almeno una gemma.

Potatura di alberi di albicocca negli anni successivi

La rifilatura all'albicocco durante il secondo anno rafforza la struttura iniziata nel primo anno e consente alcuni nuovi rami principali. Rimuovi i rami ribelli che crescono ad angoli dispari e quelli che crescono in alto o in basso. Assicurati che i rami che lasci sull'albero si trovino a diversi centimetri l'uno dall'altro. Abbreviare i rami principali dell'anno scorso a circa 30 pollici.

Ora che hai un albero robusto con una struttura solida, la potatura negli anni successivi è facile. Elimina i danni invernali e i vecchi getti laterali che non producono più frutti. Dovresti anche rimuovere i germogli che crescono più alti del tronco principale. Diluire la copertura in modo che la luce solare raggiunga l'interno e l'aria circoli liberamente.

Articolo Precedente:
A fine inverno, i tuoi alberi da frutto possono essere dormienti, ma le tue faccende nel cortile non lo sono. Verso la fine dell'inverno e all'inizio della primavera, quando le temperature sono appena al di sopra dello zero, è il momento di applicare il miglior preventivo per le squame e gli acari: l'olio dormiente.
Raccomandato
Le varietà Desmodium appartengono a un genere di specie vegetali che conta centinaia. I nomi comuni includono il trifoglio, i pidocchi e il trifoglio. Queste piante sono legumi e possono essere utilizzate in agricoltura, ma fanno anche belle piante da giardino e forniscono habitat e cibo per la fauna selvatica.
Gli alberi di susino di Newport ( Prunus cerasifera 'Newportii') offrono diverse stagioni di interesse e cibo per piccoli mammiferi e uccelli. Questa prugna ornamentale ibrida è un comune marciapiede e albero di strada per la sua facilità di manutenzione e bellezza ornamentale. La pianta è originaria dell'Asia, ma molte regioni temperate del Nord America sono adatte alla coltivazione della prugna di Newport. C
È interessante notare che Clausena lansium è conosciuta come la palude indiana, dal momento che sono originarie della Cina e temperate dall'Asia e sono state introdotte in India. Le piante non sono molto conosciute in India ma crescono bene nel clima del paese. Cos'è una pianta Wampi? Wampi è un parente degli agrumi e produce piccoli frutti ovali con polpa piccante. Qu
Il gladiolo fornisce fioriture estive alte e appuntite che sono così spettacolari, è difficile credere che i "glads" siano così facili da coltivare. Tuttavia, anche se i gladi non richiedono un sacco di attenzione, è importante conoscere vari modi per ridurre le foglie di gladiolo e quando tagliare il gladiolo. Co
La morte improvvisa della quercia è una malattia mortale delle querce nelle zone costiere della California e dell'Oregon. Una volta infettati, gli alberi non possono essere salvati. Scopri come proteggere gli alberi di quercia in questo articolo. Cos'è la morte della quercia improvvisa? Il fungo che causa la morte improvvisa della quercia ( Phytophthora ramorum ) provoca una morte rapida per tanoaks, querce nere della California e querce vive lungo la costa della California e dell'Oregon.
Molte persone non si rendono conto che una pianta di semi di senape è la stessa pianta di una pianta di senape ( Brassica juncea ). Questa pianta versatile può essere coltivata come una verdura e mangiata come altre verdure o, se è permesso fiorire e andare a seme, i semi di senape possono essere raccolti e utilizzati come spezie in cucina o macinati in un condimento popolare. I