Taglio all'albicocca: scopri quando e come potare un albero di albicocca


Un albero di albicocca ha un aspetto migliore e produce più frutti quando è opportunamente potato. Il processo di costruzione di un albero forte e produttivo inizia al momento della semina e continua per tutta la sua vita. Una volta che hai imparato a potare un albero di albicocche, puoi affrontare questo compito annuale con sicurezza. Diamo un'occhiata ad alcuni suggerimenti per la potatura di albicocche.

Quando potare gli alberi di albicocca

Potare gli alberi di albicocca a fine inverno o all'inizio della primavera quando le nuove foglie e fiori iniziano ad aprirsi. Durante questo periodo di tempo l'albero sta crescendo attivamente ei tagli di potatura guariscono rapidamente in modo che le malattie abbiano poche possibilità di entrare nelle ferite. Corregge anche i problemi in anticipo e i tagli saranno più piccoli.

Come potare un albero di albicocca

Potare l'albero per la prima volta subito dopo averlo piantato. Ciò aiuterà l'albero a sviluppare una struttura forte. Raccoglierai i benefici sia della potatura precoce che della successiva passata all'albicocca per gli anni a venire.

Potatura di alberi di albicocca al momento della semina

Cerca alcuni rami solidi che crescono più che prima di iniziare a tagliare. Si dice che questi rami abbiano un largo cavallo, facendo riferimento all'angolo tra il tronco principale e il ramo. Tieni a mente questi rami perché sono quelli che vuoi salvare.

Quando si rimuove un ramo, tagliarlo vicino al colletto, che è l'area addensata tra il tronco principale e il ramo. Quando accorgi un ramo, taglia appena sopra un ramo laterale o gemma ogni volta che è possibile. Ecco i passaggi per potare un albero di albicocche appena piantato:

  • Rimuovere tutti i rami e gli arti danneggiati o rotti.
  • Rimuovi tutti i rami con un cavallo stretto - quelli che crescono più che fuori.
  • Rimuovere tutti i rami che si trovano entro 18 pollici dal suolo.
  • Accorciare il tronco principale ad un'altezza di 36 pollici.
  • Rimuovere i rami aggiuntivi secondo necessità per distanziarli di almeno 6 pollici l'uno dall'altro.
  • Accorciare i rami laterali rimanenti da 2 a 4 pollici di lunghezza. Ogni stub dovrebbe avere almeno una gemma.

Potatura di alberi di albicocca negli anni successivi

La rifilatura all'albicocco durante il secondo anno rafforza la struttura iniziata nel primo anno e consente alcuni nuovi rami principali. Rimuovi i rami ribelli che crescono ad angoli dispari e quelli che crescono in alto o in basso. Assicurati che i rami che lasci sull'albero si trovino a diversi centimetri l'uno dall'altro. Abbreviare i rami principali dell'anno scorso a circa 30 pollici.

Ora che hai un albero robusto con una struttura solida, la potatura negli anni successivi è facile. Elimina i danni invernali e i vecchi getti laterali che non producono più frutti. Dovresti anche rimuovere i germogli che crescono più alti del tronco principale. Diluire la copertura in modo che la luce solare raggiunga l'interno e l'aria circoli liberamente.

Articolo Precedente:
L'urnula Gentiana sembra essere una pianta con una storia nascosta. Cos'è l'urna e dove crescerà la genziana? Mentre abbondano molte foto su internet, ci sono poche informazioni da raccogliere. Le foglie placcate a strati e l'abitudine di crescita bassa della piccola pianta lo rendono interessante per i collezionisti succulenti.
Raccomandato
All'interno delle radici delle piante della famiglia degli Acacia si possono raccogliere grosse larve bianche chiamate larve di strega. Cosa sono le larve di witchetty? Continua a leggere alcune interessanti informazioni su witchetty e alcuni pensieri su come prevenire la loro attività nociva nelle tue piante.
I cactus di Epiphyllum sono anche chiamati cactus di orchidea a causa dei loro fiori adorabili. I fiori si trasformano in un piccolo frutto paffuto pieno di minuscoli semi. La crescita dei semi di Ephiphyllum richiederà un po 'di pazienza, ma è uno sforzo gratificante che ti darà più di questi bei cactus epifitici. L&
Le serre sono fantastiche ma possono essere piuttosto costose. La soluzione? Una struttura fredda, spesso chiamata la "serra dei poveri". Il giardinaggio con cornici fredde non è una novità; sono stati in giro per generazioni. Esistono numerosi motivi e motivi per utilizzare i frame a freddo.
Il gombo, un ortaggio favorito nella parte sudorientale degli Stati Uniti, ha una moltitudine di usi culinari e può essere cotto a vapore, fritto, arrostito, saltato, ecc. I sudamericani non sono gli unici che amano il loro gombo; Anche i nematodi a nodo di radice di gombo hanno un debole per questo.
All'inizio della stagione di giardinaggio, i garden center, i fornitori di paesaggi e persino i grandi negozi di scatoloni trasportano pallet dopo pallet su terreni insaccati e miscele per vasi. Mentre sfogli questi prodotti insaccati con etichette che dicono cose come: Terriccio, Terreno da giardino per orto, Terreno da giardino per aiuole, Soilless Potting Mix o Professional Potting Mix, puoi cominciare a chiedermi che cos'è il terreno del giardino e quali sono le differenze di terreno del giardino contro altri terreni.
No, "Fashion Azalea" non è il nome di un nuovo stilista di abbigliamento per le stelle. Cos'è un'azalea alla moda? È il nome comune di una cultivar di azalee vivace che potresti voler invitare nel tuo giardino. Vuoi più informazioni sulla moda azalea, o consigli su come far crescere l'azalea della moda, continua a leggere. Co