Suggerimenti per il trapianto di alloro: come trapiantare gli alberi della baia


Gli allori sono piccoli sempreverdi con fogliame denso e aromatico. Le foglie sono spesso utilizzate per aromatizzare in cucina. Se il tuo alloro ha superato il suo sito di piantagione, potresti chiederti come trapiantare gli allori. Continua a leggere per suggerimenti su trapiantare alberi di alloro.

Spostare un albero della baia

Gli alberi della baia sono relativamente piccoli e alcuni giardinieri li coltivano in contenitori. Si potrebbe pensare di spostare un albero di alloro da un contenitore a un sito giardino o da un sito giardino a un altro. In entrambi i casi, vorrai essere sicuro di farlo bene. Quando stai trapiantando alberi di alloro, ti consigliamo di ottenere informazioni su come trapiantare gli allori.

Ma prima di raccogliere quella pala, devi capire quando spostare un albero della baia. Gli esperti suggeriscono che è necessario attendere fino a quando il calore dell'estate si è raffreddato per agire. Il momento migliore per trapiantare un albero di alloro è l'autunno. Oltre a inaugurare un clima più mite, l'autunno porta spesso piogge che aiutano il trapianto di allodole a sviluppare il suo sistema radicale nel nuovo sito.

Come trapiantare gli alberi della baia

Quando sei pronto per iniziare a spostare un albero di alloro, la prima cosa da fare è preparare il nuovo sito. Ciò consente di impostare immediatamente la rootball dell'albero nel nuovo sito. Seleziona un sito protetto dai venti forti.

Il trapianto di alloro richiederà un nuovo buco di semina. Spalare una buca considerevolmente più grande della zolla dell'albero. Il buco dovrebbe essere largo il doppio e leggermente più profondo del rootball. Allenta il terreno nel foro per consentire alle radici della baia di adattarsi facilmente.

Alcuni esperti raccomandano di potare il trapianto di alloro prima di spostarlo. Potresti anche spruzzarlo diverse ore prima del trapianto con un prodotto chiamato Stressguard. Si dice che riduca il rischio di shock da trapianto.

La cosa più importante da ricordare quando si trapianta l'alloro è scavare e spostare il più possibile la radice della radice. Scava intorno al di fuori del rootball fino a quando non sei sicuro dei suoi perimetri. Quindi scava giù fino ad arrivare alla profondità dove si trova la maggior parte delle radici.
Sollevare il terreno con le radici attaccate, facendo attenzione a non danneggiare le piccole radici dell'alimentatore. Quando puoi, rimuovi la zolla di radici in un unico pezzo. Posizionalo su un telo e portalo nella sua nuova posizione. Far scorrere l'albero nel foro di semina, quindi riempirlo.

Quando l'albero è solido e dritto, tampona il terreno e annaffialo bene. Acqua regolarmente per il primo anno dopo il trapianto di alloro. È anche una buona idea spargere uno strato di pacciame sull'area della radice. Non permettere che il pacciame si avvicini molto al tronco dell'albero.

Articolo Precedente:
Le erbe ornamentali sono piante eccezionali per il giardino. Non solo hanno un'eleganza statuaria, ma offrono una dolce sinfonia del suono del vento. Le piante di erba di Karl Foerster hanno questi attributi così come la capacità di tollerare molti tipi di suolo e condizioni di illuminazione. Growing Karl L'erba di Foerster nel tuo paesaggio ti consente di goderti ininterrottamente l'anno dopo nel tuo giardino.
Raccomandato
I lamponi sono un'aggiunta meravigliosa a qualsiasi giardino. I lamponi nel negozio sono costosi e di solito non altrettanto gustosi, dal momento che sono allevati più per viaggiare bene nel retro di un camion che per un buon sapore. Se puoi avere lamponi nel tuo giardino, dovresti. Continua a leggere per saperne di più sulla coltivazione di lamponi nella zona 8 e le migliori varietà di lamponi per i giardini della zona 8. L
Molti giardinieri in tutto il paese iniziano le loro verdure e i fiori annuali dai semi. Questo è generalmente vero in tutte le zone, compresa la zona 8, con le sue estati tostate e le fredde stagioni delle spalle. Puoi comprare piantine dal negozio del giardino, ma piantare semi nella zona 8 è meno costoso e più divertente. T
Una pianta interessante per il giardino con una ricca storia, per non parlare del suo vivace colore rosso, il fiore di lino scarlatto è una grande aggiunta. Continua a leggere per ulteriori informazioni di lino scarlatto. Informazioni sul lino scarlatto I fiori selvatici di lino scarlatto sono piante da fiore annuali resistenti.
Alla ricerca di un brillante annuale che fiorisce per tutta l'estate? Le piante Dahlberg daisy sono annuali tolleranti alla siccità con una profusione di allegri fiori gialli. Generalmente trattati come piante annuali, dahlberg daisy possono sopravvivere per 2-3 stagioni in regioni senza ghiaccio.
Produttive, prolifiche e facili da coltivare, le viti gloriose del mattino ( Ipomoea spp.) Sono le più popolari tra le rampicanti annuali. Alcune specie possono raggiungere lunghezze fino a 15 piedi, attorcigliandosi attorno a tutto ciò che riescono a trovare. I fiori si aprono al mattino e chiudono nel pomeriggio, con una serie di fiori freschi che si aprono ogni giorno.
Le ortensie sono arbusti da fiore diffusi con grandi fiori estivi. Alcuni tipi di ortensie sono molto resistenti al freddo, ma per quanto riguarda le ortensie della zona 8? Puoi coltivare ortensie nella zona 8? Continuate a leggere per suggerimenti su varietà di Ortensia zona 8. Puoi coltivare ortensie nella zona 8?