Suggerimenti per il trapianto di alloro: come trapiantare gli alberi della baia


Gli allori sono piccoli sempreverdi con fogliame denso e aromatico. Le foglie sono spesso utilizzate per aromatizzare in cucina. Se il tuo alloro ha superato il suo sito di piantagione, potresti chiederti come trapiantare gli allori. Continua a leggere per suggerimenti su trapiantare alberi di alloro.

Spostare un albero della baia

Gli alberi della baia sono relativamente piccoli e alcuni giardinieri li coltivano in contenitori. Si potrebbe pensare di spostare un albero di alloro da un contenitore a un sito giardino o da un sito giardino a un altro. In entrambi i casi, vorrai essere sicuro di farlo bene. Quando stai trapiantando alberi di alloro, ti consigliamo di ottenere informazioni su come trapiantare gli allori.

Ma prima di raccogliere quella pala, devi capire quando spostare un albero della baia. Gli esperti suggeriscono che è necessario attendere fino a quando il calore dell'estate si è raffreddato per agire. Il momento migliore per trapiantare un albero di alloro è l'autunno. Oltre a inaugurare un clima più mite, l'autunno porta spesso piogge che aiutano il trapianto di allodole a sviluppare il suo sistema radicale nel nuovo sito.

Come trapiantare gli alberi della baia

Quando sei pronto per iniziare a spostare un albero di alloro, la prima cosa da fare è preparare il nuovo sito. Ciò consente di impostare immediatamente la rootball dell'albero nel nuovo sito. Seleziona un sito protetto dai venti forti.

Il trapianto di alloro richiederà un nuovo buco di semina. Spalare una buca considerevolmente più grande della zolla dell'albero. Il buco dovrebbe essere largo il doppio e leggermente più profondo del rootball. Allenta il terreno nel foro per consentire alle radici della baia di adattarsi facilmente.

Alcuni esperti raccomandano di potare il trapianto di alloro prima di spostarlo. Potresti anche spruzzarlo diverse ore prima del trapianto con un prodotto chiamato Stressguard. Si dice che riduca il rischio di shock da trapianto.

La cosa più importante da ricordare quando si trapianta l'alloro è scavare e spostare il più possibile la radice della radice. Scava intorno al di fuori del rootball fino a quando non sei sicuro dei suoi perimetri. Quindi scava giù fino ad arrivare alla profondità dove si trova la maggior parte delle radici.
Sollevare il terreno con le radici attaccate, facendo attenzione a non danneggiare le piccole radici dell'alimentatore. Quando puoi, rimuovi la zolla di radici in un unico pezzo. Posizionalo su un telo e portalo nella sua nuova posizione. Far scorrere l'albero nel foro di semina, quindi riempirlo.

Quando l'albero è solido e dritto, tampona il terreno e annaffialo bene. Acqua regolarmente per il primo anno dopo il trapianto di alloro. È anche una buona idea spargere uno strato di pacciame sull'area della radice. Non permettere che il pacciame si avvicini molto al tronco dell'albero.

Articolo Precedente:
Sebbene la malattia X nelle pesche non sia una malattia comune, è altamente distruttiva. La malattia si trova in varie zone degli Stati Uniti, ma è abbastanza diffusa negli angoli nord-orientali e nord-occidentali degli Stati Uniti. Continuate a leggere per saperne di più sulla prevenzione e il controllo della malattia X dell'albero di pesco. C
Raccomandato
La famiglia dell'agrifoglio ( Ilex spp.) Comprende un gruppo eterogeneo di arbusti e alberi. Troverete piante che crescono solo 18 centimetri di altezza e alberi alti quanto 60 piedi. Le foglie possono essere dure e spinose o morbide al tatto. La maggior parte sono di colore verde scuro, ma puoi anche trovare tinte viola e forme variegate
Lunaria , Silver Dollar: i pellegrini li hanno portati nelle colonie del Mayflower. Thomas Jefferson li coltivò nei famosi giardini di Monticello e li menzionò nelle sue lettere. Oggi, se cerchi la cura delle piante di denaro, le istruzioni sono scarse. Forse questo è perché molti giardinieri considerano la cura per una pianta di denaro uguale a quella di prendersi cura di un'erbaccia. In
Cos'è l'orchidea del nido d'uccello? I fiori selvatici di orchidee nido d'uccello ( Neottia nidus-avis ) sono piante molto rare, interessanti, piuttosto bizzarre. Le condizioni di crescita dell'orchidea del nido d'uccello sono principalmente foreste ricche di humus e latifoglie.
Creare degli ometti di pietra nel giardino è un ottimo modo per aggiungere qualcosa di diverso, ma accattivante, al paesaggio. L'uso di ometti nei giardini può fornire un luogo di riflessione, poiché i colori e le forme contrastanti delle pietre creano una sensazione pacifica e pacifica. Cosa sono i Cairns? I
L'albero di cedro del Libano ( Cedrus libani ) è un sempreverde con un bellissimo legno che è stato usato per legname di alta qualità per migliaia di anni. Gli alberi di cedro del Libano di solito hanno un solo tronco con molti rami che crescono orizzontalmente, crescendo a spirale. Sono longevi e hanno una durata massima di oltre 1.00
Dopo aver piantato il tuo orto, aspetti di vedere tutto il tuo duro lavoro entrare in gioco. La fecondità del giardino è sicuramente una riflessione sul giardiniere. Pertanto, ti starai chiedendo, "Come faccio a mantenere bruchi dal mio giardino?" Ci sono diversi modi per prevenire bruchi.