Suggerimenti per il trapianto di alloro: come trapiantare gli alberi della baia


Gli allori sono piccoli sempreverdi con fogliame denso e aromatico. Le foglie sono spesso utilizzate per aromatizzare in cucina. Se il tuo alloro ha superato il suo sito di piantagione, potresti chiederti come trapiantare gli allori. Continua a leggere per suggerimenti su trapiantare alberi di alloro.

Spostare un albero della baia

Gli alberi della baia sono relativamente piccoli e alcuni giardinieri li coltivano in contenitori. Si potrebbe pensare di spostare un albero di alloro da un contenitore a un sito giardino o da un sito giardino a un altro. In entrambi i casi, vorrai essere sicuro di farlo bene. Quando stai trapiantando alberi di alloro, ti consigliamo di ottenere informazioni su come trapiantare gli allori.

Ma prima di raccogliere quella pala, devi capire quando spostare un albero della baia. Gli esperti suggeriscono che è necessario attendere fino a quando il calore dell'estate si è raffreddato per agire. Il momento migliore per trapiantare un albero di alloro è l'autunno. Oltre a inaugurare un clima più mite, l'autunno porta spesso piogge che aiutano il trapianto di allodole a sviluppare il suo sistema radicale nel nuovo sito.

Come trapiantare gli alberi della baia

Quando sei pronto per iniziare a spostare un albero di alloro, la prima cosa da fare è preparare il nuovo sito. Ciò consente di impostare immediatamente la rootball dell'albero nel nuovo sito. Seleziona un sito protetto dai venti forti.

Il trapianto di alloro richiederà un nuovo buco di semina. Spalare una buca considerevolmente più grande della zolla dell'albero. Il buco dovrebbe essere largo il doppio e leggermente più profondo del rootball. Allenta il terreno nel foro per consentire alle radici della baia di adattarsi facilmente.

Alcuni esperti raccomandano di potare il trapianto di alloro prima di spostarlo. Potresti anche spruzzarlo diverse ore prima del trapianto con un prodotto chiamato Stressguard. Si dice che riduca il rischio di shock da trapianto.

La cosa più importante da ricordare quando si trapianta l'alloro è scavare e spostare il più possibile la radice della radice. Scava intorno al di fuori del rootball fino a quando non sei sicuro dei suoi perimetri. Quindi scava giù fino ad arrivare alla profondità dove si trova la maggior parte delle radici.
Sollevare il terreno con le radici attaccate, facendo attenzione a non danneggiare le piccole radici dell'alimentatore. Quando puoi, rimuovi la zolla di radici in un unico pezzo. Posizionalo su un telo e portalo nella sua nuova posizione. Far scorrere l'albero nel foro di semina, quindi riempirlo.

Quando l'albero è solido e dritto, tampona il terreno e annaffialo bene. Acqua regolarmente per il primo anno dopo il trapianto di alloro. È anche una buona idea spargere uno strato di pacciame sull'area della radice. Non permettere che il pacciame si avvicini molto al tronco dell'albero.

Articolo Precedente:
Come con ogni coltura, i peperoni sono suscettibili di stress ambientale, squilibri nutrizionali e danni da parassiti o malattie. È importante valutare il danno e diagnosticare immediatamente per formulare un piano d'azione. Uno dei problemi più comuni riscontrati sui peperoni è il fogliame delle piante di peperone marrone. L
Raccomandato
Butterfly bush è molto resistente al freddo e può resistere a temperature gelide. Anche nelle regioni fredde, la pianta viene spesso uccisa a terra, ma le radici possono rimanere vive e la pianta germoglia in primavera quando la temperatura del suolo si scalda. Congelamenti severi e prolungati uccideranno le radici e si pianteranno nel Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, zona 4 e inferiore.
La palma toddy è conosciuta con alcuni nomi: palma selvatica, palma da dattero, palma da dattero d'argento. Il suo nome latino, Phoenix sylvestris , significa letteralmente "palma da dattero della foresta". Ma cos'è una palma da toddy? Continua a leggere per conoscere le informazioni sulla palma di toddy e la cura dell'albero di palma.
Uno degli incantatori annuali più comuni è la verbena. Le verbenas producono semi copiosi e si riseminano nei climi ideali. Tuttavia, per coloro che ottengono un congelamento prolungato, potrebbe essere meglio risparmiare seme e seminare in primavera. C'è un trucco su come raccogliere i semi di verbena in modo che siano solo maturi ma non rilasciati dai baccelli. C
Gli alberi di banano sono un punto fermo di molti paesaggi caldi. Mentre sono molto decorativi e vengono spesso coltivate per le loro foglie tropicali e i fiori luminosi, la maggior parte delle varietà produce anche frutta. Continua a leggere per saperne di più su come ottenere alberi di banane per produrre frutta.
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Gli alberi di mirto crespino, in molte varietà, si affacciano sull'abbondanza di paesaggi meridionali. I giardinieri del sud amano i loro mirti di crepe per la fioritura estiva, la corteccia attraente e scrostata e la cura limitata di crepe al mirto.
Il giardiniere in casa morde la punta in inverno per tornare nel loro paesaggio. La voglia di sporcarsi e iniziare il processo di crescita è più acuto in una rara giornata di sole in cui i terreni non sono più congelati. La lavorazione del terreno umido in anticipo potrebbe sembrare utile e un inizio di piantagione, ma ha i suoi inconvenienti. L