Cactus di coda di ratto Aporocactus Info: Come prendersi cura di un cactus coda di ratto


I roditori potrebbero non essere la vostra cosa, ma potrebbe essere il cactus a coda di ratto facile da coltivare. Il cactus a coda di ratto di Aporocactus è una pianta epifita, il che significa che cresce spontaneamente in fessure basse del terreno, come fessure degli alberi e crepacci rocciosi. Le piante sono originarie del Messico, il che significa che la maggior parte dei cactus che crescono nella coda del topo è un'attività al coperto. I giardinieri solo nelle zone più calde possono coltivarli all'aperto, ma piante d'appartamento di cactus di coda di topo prosperano nel paesaggio interno. La cura del cactus con la coda di ratto non è complicata e le piante aggiungono interesse e consistenza ai cesti appesi o ai contenitori succulenti.

Fatti del cactus di coda di ratto di Aporocactus

Il cactus coda di ratto è una pianta che trascina lunghi steli con spine corte e fini. Il colore complessivo della pianta è verde quando è giovane, ma i gambi invecchiano fino a un colore quasi beige. I fiori sono rari ma quando arrivano sono di un glorioso rosa acceso a una tonalità rossa. I fiori sono lunghi fino a 3 pollici, a forma di tubo e si presentano su steli maturi.

Molti giardinieri scelgono una fioriera sospesa o un contenitore insolito, come un corno di mucca cavo, per la crescita del cactus di coda di topo. L'aspetto insolito della pianta è contraddistinto da semplici forme di contenitori che accentuano gli steli sottili della matita. Happy cactus coda di topo può ottenere 6 piedi di lunghezza. Ritaglia la crescita in eccesso e usa gli steli potati per avviare un nuovo cactus.

Cactus di coda di ratto in crescita

Piante d'appartamento di cactus di coda di ratto richiedono luce intensa anche durante il loro periodo di riposo. Queste piante crescono moderatamente in una stanza calda con bassa umidità. La maggior parte dei giardinieri troveranno cura per il cactus di coda di ratto minimo. Tenere la pianta lontana da zone piene di detriti e asciugare tra un'annaffiatura e l'altra.

La pianta è una pianta d'appartamento vecchio stile che viene passata da un amico all'altro attraverso talee radicate. Lasciare il taglio al callo alla fine prima di inserirlo nella sabbia per radicarsi. Rinviare ad aprile quando la pianta sta terminando la sua dormienza.

Prenditi cura di un cactus coda di ratto

Contrariamente ad alcuni consigli, i cactus hanno bisogno di acqua. Durante la stagione di crescita tra fine aprile e novembre, immergili profondamente e poi lascia asciugare il terreno prima di immergerlo nuovamente. In inverno permettono loro di asciugarsi e tenerli leggermente più freschi. Ciò promuoverà la formazione delle fioriture in primavera.

L'eccessiva umidità può causare la putrefazione degli steli, ma le condizioni eccessivamente secche favoriscono l'acaro. Trova il mezzo felice e la tua pianta prospererà.

Una buona miscela di piantagione è composta da quattro parti di terriccio, una parte di sabbia e una parte di vermiculite o perlite. Assicurati che ogni contenitore in cui sono piantati abbia un ottimo drenaggio.

Guarda i parassiti e le malattie e agisci rapidamente per rimuovere qualsiasi minaccia. Sposta la pianta fuori in estate. La temperatura minima accettabile per il cactus di coda di ratto Aporocactus è 43 F. (6 C.). Assicurati di spostare la pianta in casa se è prevista gelata.

Articolo Precedente:
Nessuna pianta riempie un contenitore o un letto con colori gloriosi più veloci delle petunie, i fiori del cavallo da lavoro del giardino estivo. Ma come succede in così tante relazioni, la tua ammirazione per le tue petunie potrebbe svanire quando il primo flusso di fiori muore e la pianta inizia ad apparire leggy e spigolosa.
Raccomandato
Le viti di patata dolce aggiungono tonnellate di interesse a un cesto di fiori standard oa un espositore per contenitori appesi. Queste piante versatili sono teneri tuberi con tolleranza zero di temperature di congelamento e sono spesso coltivate come annuali da buttare via. Puoi comunque salvare i tuoi tuberi e risparmiare un dollaro piantandoli di nuovo nella primavera successiva
I gigli della pace non sono veri gigli ma nella famiglia delle Aracee. Sono delle bellissime piante sempreverdi che producono cremose spate bianche, simili ai fiori. La presenza di queste piante in casa o in giardino può rappresentare un rischio per i vostri animali domestici, in particolare per i cani che amano masticare piante diverse nel paesaggio.
Arbusti sempreverdi forniscono piantagioni fondamentali per molti giardini. Se vivi nella zona 8 e cerchi arbusti sempreverdi per il tuo giardino, sei fortunato. Troverete molte varietà di arbusti sempreverdi di zona 8. Continuate a leggere per ulteriori informazioni sulla crescita di arbusti sempreverdi nella zona 8, tra cui una selezione di arbusti sempreverdi top per la zona 8.
Lo zafferano è stato spesso descritto come una spezia che vale più del suo peso in oro. È così costoso che ti potresti chiedere "Posso coltivare bulbi di zafferano e coltivare il mio zafferano?" La risposta è sì, puoi coltivare lo zafferano nel tuo giardino di casa. Continua a leggere per imparare come coltivare lo zafferano. Prim
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) L'amore che cresce, il sanguinamento ( Amaranthus caudatus ) può fornire un insolito e accattivante esemplare in aiuole o ai bordi del giardino. Pannocchie cadenti dal rosso intenso al porpora cremisi compaiono come le bugie d'amore che sbocciano sbocciare fiori d'estate.
Coltivare l'ibisco nella zona 7 significa trovare varietà di hibiscus resistenti al freddo che possano sopportare alcune delle temperature più fredde in questa regione in crescita. Le splendide fioriture dell'ibisco sono spesso associate a zone calde e tropicali, in particolare alle Hawaii, ma ci sono molte varietà che possono essere apprezzate da quelle di noi nelle regioni più fredde. Va