Arizona Poppy Care: Suggerimenti per la coltivazione di papaveri in Arizona nei giardini


Hai una zona asciutta nel paesaggio che stai cercando di riempire? Quindi il papavero dell'Arizona potrebbe essere solo la pianta. Questo annuale ha grandi fiori gialli brillanti con un centro arancione. Numerosi fiori crescono su steli corti da una pianta bassa e verde. Le piante di papavero dell'Arizona sono ideali per giardini di grandi dimensioni in un clima molto secco. E, nella giusta posizione, la cura del papavero in Arizona è facile.

Cos'è un papavero dell'Arizona?

Le piante di papavero dell'Arizona ( Kallstroemia grandiflora ) non sono veri papaveri perché appartengono a una famiglia vegetale diversa. Chiamato anche papavero estivo e caltrop arancione, i fiori giallo-arancio brillanti assomigliano a quelli dei papaveri della California. Sono nativi del sud-ovest degli Stati Uniti, dall'Arizona al New Mexico al Texas. Sono stati anche introdotti nel sud della California.

Il tempo di fioritura è generalmente da agosto a settembre, che coincide con le piogge estive del deserto. Alcune persone vedono fioriture da febbraio a settembre. Le piante di papavero dell'Arizona producono frutti non commestibili che lasciano il posto ai baccelli. Quando questi baccelli si seccano e si spaccano, i semi si spargono e producono nuove piante l'anno successivo.

Papaveri crescenti in Arizona

Hardy nelle zone 8b-11, il pieno sole è un must quando si coltivano i papaveri dell'Arizona. Queste piante del deserto crescono meglio anche su terreni sabbiosi e ben drenati e tollerano il clima secco.

Dare loro un sacco di spazio nel giardino perché una singola pianta arriva ad essere di 1-3 piedi (.30-.91 m.) Di altezza e 3 piedi (. 91 m.) Di larghezza. Crea una deriva delle piante di papavero dell'Arizona dando loro la propria sezione del giardino.

Piantare semi in tarda primavera e coprire leggermente con il terreno. Acqua regolarmente Per riseminare in autunno, scuotere i semi dai baccelli secchi sul terreno e coprire con un sottile strato di terreno. Hanno riseminato da soli ma potrebbero crescere dove non volevano. Se conservi i semi per la prossima primavera, conservali in un luogo buio e asciutto.

Come prendersi cura di Arizona Poppies

La manutenzione di queste piante belle e resistenti è facile! Innaffi le piante del papavero dell'Arizona occasionalmente se la pioggia dell'estate è stata leggera. L'eccessiva idratazione danneggerà le piante.

Non c'è bisogno di tenere a bada i fiori o le piante delle prugne, e neanche l'alimentazione è necessaria. Non hanno gravi parassiti o malattie di cui preoccuparsi. Una volta che si sono stabiliti nel paesaggio, tutto ciò che ti rimane da fare è sederti e goderti lo spettacolo dei fiori!

Articolo Precedente:
Quasi tutti hanno familiarità con la pianta di ortensia. Questo fiore vecchio stile è una graffetta nei paesaggi maturi e ha catturato l'immaginazione di molti giardinieri tradizionali e moderni. La sperimentazione botanica ha sviluppato varietà di ortensie per climi freddi e esemplari conformi a qualsiasi preferenza di taglia, forma di fioritura e resistenza a determinate malattie. C
Raccomandato
Ci sono molte specie nella famiglia delle piante di Calathea, ma una delle più popolari è la pianta della zebra di Calathea ( Calathea zebrina ). Spesso confusa con la pianta di preghiera ( Maranta leucoreura ) o con la pianta di zebra chiamata similmente ( Aphelandra squarrosa ), la pianta della zebra di Calathea cresce molto più grande di entrambe e può facilmente diventare il fiore all'occhiello di qualsiasi giardino interno. La
Cos'è un baccello da collana? Originaria delle zone costiere del sud della Florida, del Sud America e dei Caraibi, la coppa gialla della collana ( Sophora tomentosa ) è una bella pianta in fiore che mostra vistosi grappoli droopy, fiori gialli in autunno e sporadicamente durante tutto l'anno.
I giardinieri che coltivano i rovi di lamponi trascorrono diverse stagioni in attesa del loro primo vero raccolto, curando attentamente le loro piante. Quando quei lamponi cominciano finalmente a fiorire e fruttificare, la delusione è palpabile quando i frutti sono paragonabili. Lo stesso vale per le piante più vecchie che una volta producevano frutti grandi e sani, ma ora sembrano incostanti frutti che non sono adatti al consumo.
Hai mai sentito parlare di rose di Natale o di rose di quaresima? Questi sono due nomi comuni usati per piante di Elleboro, perenni sempreverdi e giardini preferiti. gli afidi possono a volte essere un problema. Guarda dentro i fiori e sulle nuove foglie. Se vedi una sostanza appiccicosa che gocciola giù, è probabile che le coccinelle o spruzzino gli afidi con olio di neem non tossico.
In autunno, gli arbusti di agrifoglio assumono un nuovo carattere quando il fogliame ricco e verde diventa lo sfondo per grandi grappoli di bacche rosse, arancioni o gialle. Le bacche illuminano i paesaggi in un momento in cui il colore del giardino è scarso e forniscono una festa per gli uccelli e altri animali selvatici.
Riuscite ad immaginare di avere una fila di alberi da frutto come una recinzione naturale? I giardinieri di oggi stanno incorporando più elementi commestibili nel paesaggio, tra cui la creazione di siepi di alberi da frutto. Davvero, cosa non va? Hai accesso a frutta fresca e un'alternativa naturale e bella alla scherma.