Guida al trapianto di aloe: impara a rinvasare una pianta di aloe


Aloe sono grandi piante da avere in giro. Sono belli, resistenti come chiodi e molto utili per ustioni e tagli; ma se hai avuto una pianta di aloe per alcuni anni, è probabile che sta diventando troppo grande per il suo piatto e ha bisogno di essere trapiantato. O forse vivrai in un clima abbastanza caldo da farti crescere l'aloe all'aperto e vorresti dividerlo o spostarlo in un nuovo posto. In ogni caso, questa guida per il trapianto di aloe aiuterà. Continua a leggere per saperne di più su come e quando trapiantare una pianta di aloe.

Quando trapiantare le piante di aloe

Una delle tante cose che rendono aloe così buone piante d'appartamento è che tendono ad apprezzare un po 'di sovraffollamento. Se la tua pianta sta diventando grande per il suo contenitore, spostarlo non è urgente. Alla fine arriverà comunque alla radice, quindi è una buona idea riempirlo.

Rinvasare un aloe è importante anche se sta iniziando a sviluppare cuccioli. Queste sono piccole ramificazioni della pianta madre che sono ancora attaccate al sistema principale ma possono vivere da sole come piante piene. Se la tua pianta principale di aloe sta cominciando a sembrare legy e droopy ed è circondata da cuccioli più piccoli, è sicuramente il momento di trapiantare.

Suggerimenti per rinvasare un aloe

Per rinvasare un aloe, per prima cosa rimuovilo attentamente dal suo piatto corrente. Se sono presenti dei cuccioli, dovresti essere in grado di separarli dalla massa della radice principale. Se la pianta è bloccata dalla radice, tuttavia, potresti dover dividere le radici con un coltello. Non preoccuparti, le piante di aloe sono molto resistenti e le radici possono essere tagliate a pezzi. Finché ogni cucciolo ha ancora delle radici attaccate, dovrebbero andare bene.

Una volta diviso l'aloe, lasciare le piante fuori per almeno una notte in un luogo caldo e asciutto. Questo aiuterà a guarire eventuali ferite alle radici. Quindi piantali in nuovi vasi: le piccole piante possono essere raddoppiate in contenitori di almeno 10 cm di diametro.

Aloe trapianto all'aperto

Se la tua pianta di aloe cresce nel giardino e vuoi spostarlo o dividerlo, usa semplicemente una pala per scavare dritto in un cerchio attorno alle radici. Usa la pala per sollevare la pianta dal terreno.

Se il tuo aloe è molto grande e vuoi dividere i cuccioli, potresti dover usare la pala per separare le radici. Sposta la tua pianta o le tue piante in nuovi buchi nel terreno o, se vuoi, in contenitori.

Articolo Precedente:
I pluviometri sono un ottimo modo per risparmiare acqua nel paesaggio. Esistono diversi tipi che possono essere utilizzati a seconda delle esigenze. Continua a leggere per ulteriori informazioni su esattamente cosa è un pluviometro e come un pluviometro può essere utilizzato nel giardino di casa. Cos'è un pluviometro? I
Raccomandato
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Le piante di Chameleon ( Houittuynia ) sono una copertura del terreno colorata in aree che altrimenti potrebbero rimanere nude a causa del suolo povero o umido. La copertura del terreno del camaleonte è adattabile a molte aree e può essere utile nel paesaggio.
Le zucche in crescita possono essere un'operazione ad alto rischio, soprattutto se sei alla ricerca di un vero gigante. Le grandi zucche possono far crescere tutta l'estate, e l'ultima cosa che vuoi è che il tuo campione premiato cada vittima di insetti nocivi alla zucca. Continua a leggere per conoscere i problemi degli insetti di zucca e il controllo degli insetti di zucca.
Ci sono oltre 26.000 varietà di orchidee conosciute nel mondo. È uno dei gruppi di piante più diversi con rappresentanti in quasi ogni angolo del mondo. Isotria whorled pogonias è una delle tante varietà uniche. Cos'è una pogonia a spirale? È una specie comune o minacciata che non è probabile trovare in vendita, ma se ti trovi in ​​una zona boschiva potresti imbatterti in una di queste rare orchidee native. Leggi ques
Probabilmente o ami okra o lo odi, ma in entrambi i casi, il gombo rosso bordeaux rende una bella, vistosa pianta esemplare nel giardino. Hai pensato che l'ocra fosse verde? Che tipo di gombo è rosso? Come suggerisce il nome, la pianta reca frutti a forma di siluro lunghi da 2 a 5 pollici, ma il gombo rosso è commestibile?
Non c'è niente di più frustrante di guardare un prato ben curato cadere vittima di una specie di fungo di erba. Una malattia del prato causata da un fungo di qualche tipo può creare antiestetiche macchie marroni e può uccidere grandi macchie di un prato. Puoi eliminare il fungo del prato una volta che sai quale tipo di fungo hai. Di
Gli insetti baciati si nutrono come zanzare: succhiando il sangue dagli umani e dagli animali a sangue caldo. Normalmente le persone non sentono il morso, ma i risultati possono essere devastanti. Gli insetti bacianti causano gravi danni diffondendo malattie agli uomini e agli animali. Possono anche causare reazioni allergiche mortali