Gestione del pizzo della regina Anna: suggerimenti per il controllo delle piante di carota selvatica


Con il suo fogliame felino e gli ammassi di fiori a forma di ombrello, il pizzo della Regina Anna è bello e alcune piante casuali causano pochi problemi. Tuttavia, molti dei pizzi della Regina Anna possono essere motivo di preoccupazione, specialmente nei pascoli, nei campi di fieno e nei giardini come i tuoi. Una volta preso il sopravvento, controllare i fiori di pizzo della Regina Anna è estremamente difficile. Ti stai chiedendo come controllare il pizzo della Regina Anna? Continua a leggere per saperne di più su questa pianta stimolante.

A proposito dei fiori di pizzo della regina Anna

Un membro della famiglia delle carote, il pizzo della regina Anna ( Daucus carota ) è anche noto come carota selvatica. Le foglie di pizzo ricordano le cime delle carote e la pianta odora di carote quando viene schiacciata.

Il pizzo della Regina Anna è originario dell'Europa e dell'Asia, ma è stato naturalizzato e cresciuto in gran parte degli Stati Uniti. A causa delle sue grandi dimensioni e delle rapide abitudini di crescita, rappresenta una considerevole minaccia per le piante native. Soffierà anche fiori e bulbi nel tuo giardino.

Gestione del pizzo della regina Anna

Controllare le piante selvatiche di carote è difficile a causa della loro lunga e robusta radice fittonata, e perché ha così tanti modi efficaci di riprodursi in lungo e in largo. Il merletto della regina Anna è una pianta biennale che produce foglie e rosette il primo anno, poi fiorisce e semina il secondo anno.

Sebbene la pianta muoia dopo aver impostato i semi, assicura che molti semi vengano lasciati indietro per l'anno successivo. In effetti, una pianta può produrre fino a 40.000 semi in coni irti che si attaccano agli indumenti o alla pelliccia animale. Pertanto, la pianta viene prontamente trasferita da un luogo all'altro.

Ecco alcuni suggerimenti su come sbarazzarsi delle carote selvatiche nel giardino:

  • Passi le piante a mano prima che fioriscano. Cerca di non lasciare piccoli pezzi di radice nel terreno. Tuttavia, le radici moriranno alla fine se le cime vengono continuamente rimosse. Falciare o potare il pizzo della Regina Anna prima che fiorisca e pianta semi. Nessun fiore significa nessun seme.
  • Lavorare regolarmente il terreno per evitare che i giovani germogli possano radicarsi. Non tentare di bruciare il pizzo della Regina Anna. La combustione incoraggia solo i semi a germogliare.
  • Utilizzare gli erbicidi solo quando altri mezzi di controllo sono inefficaci. Verificare con il proprio ufficio di estensione cooperativa locale, in quanto la pianta è resistente ad alcuni erbicidi.

Sii paziente e persistente. Liberarsi delle carote selvatiche non accadrà in un solo anno.

Articolo Precedente:
Non vorrai davvero usare questi piccoli cactus come bignè, ma la forma e le dimensioni sono simili. La famiglia è mammiferi , i bignè sono la varietà e sono un gruppo molto comune di cactus ornamentali. Cos'è un cactus in polvere? La pianta è succulenta e il nome deriva dalla forma rotonda compatta con piccole spine ricoperte di lana. Cont
Raccomandato
Un tempo albero di understory comune originario degli Stati Uniti orientali, gli alberi di papaia sono diventati sempre più popolari nel paesaggio ultimamente. Non solo gli alberi di papaia producono frutti deliziosi, ma rendono anche interessanti piccoli alberi a bassa manutenzione per il paesaggio.
Ami le fragole ma lo spazio è un premio? Non è tutto perduto; la soluzione è far crescere le fragole in cesti appesi. I cestini di fragole si avvalgono di piccoli spazi e con la giusta varietà, le piante di fragole pendenti non saranno solo attraenti ma utili colture alimentari. Altri benefici di un giardino pensile sono la sua resistenza alle infestazioni di insetti e alle malattie del suolo e la sua area di raccolta compatta. Se
La falsa aralia ( Dizygotheca elegantissima ), conosciuta anche come ragno aralia o foglia d'acero, è coltivata per il suo fogliame attraente. Le foglie lunghe, strette, verde scuro con bordi a dente di sega sono inizialmente di colore ramato, ma mentre maturano diventano verde scuro, apparendo quasi nero su alcune piante.
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Denver Rose Society Member Quando senti la parola ventosa, la prima cosa che viene in mente è molto probabilmente quella dolcezza goduta fin dall'infanzia. Tuttavia, nel letto di rose, i polloni sono rampicanti che spuntano dal robusto portainnesto di cespugli innestati, appena sotto l'unione dell'articolazione innestata.
Sebbene sia spiacevole, una lumaca occasionale o un ragno da giardino aggrappati ai tuoi prodotti non ti uccideranno, ma anche se stai praticando il giardinaggio biologico e mantieni la corretta igiene del giardino di casa, batteri, funghi e altri microbi potrebbero aderire ai tuoi prodotti appena raccolti
Le piante di fragole portatrici di giugno producono molti corridori e piante secondarie che possono rendere la zona delle bacche sovraffollata. Il sovraffollamento rende le piante in competizione per luce, acqua e sostanze nutritive che, a loro volta, riducono la quantità e la dimensione del frutto che producono.