I tempi migliori per trapiantare: quando è un buon momento per trapiantare in giardino


Non importa quanto sei attento a mettere l'arbusto giusto nel punto giusto, a volte il posizionamento non funziona. Forse l'albero "nano" diventa troppo alto. Forse i cespugli dietro bloccano il sole. Qualunque sia la ragione, è il momento del trapianto. Trapiantare non è facile su un albero o arbusto, quindi è importante selezionare il momento ottimale per estrarlo. Quando è un buon momento per il trapianto? Le opinioni divergono sui tempi migliori per il trapianto. Ecco alcuni suggerimenti sui tempi di trapianto per i giardinieri.

Quando è un buon momento per il trapianto?

Gli esperti concordano sul fatto che l'autunno è uno dei periodi migliori per il trapianto, ma anche la primavera è considerata buona. Ogni stagione ha vantaggi che l'altro manca.

Molti sostengono che l'autunno è il momento migliore per trapiantare alberi e arbusti. I trapianti autunnali possono beneficiare dei mesi più freddi e più miti. Grazie alle piogge autunnali, le radici della pianta hanno la possibilità di crescere prima che il caldo estivo asciughi la terra. Le forti radici ancorano un nuovo trapianto nella sua nuova posizione e aiutano a immagazzinare i nutrienti necessari.

Confrontalo con gli alberi piantati a primavera che avranno poche radici nel cortile quando il caldo estivo arriverà così presto dopo la semina. Dovrai certamente irrigare presto e spesso con la semina primaverile. D'altra parte, coloro che considerano la primavera il momento migliore per trapiantare alberi e arbusti notano che i nuovi trapianti non devono affrontare immediatamente l'inverno. Gli alberi trapiantati in autunno devono affrontare venti invernali e temperature fredde prima che si sistemino nella loro nuova posizione.

Quando spostare le piante perenni?

La chiave per spostare le piante perenni non è scegliere un brutto momento. Non dovresti mai spostare le piante perenni quando sono in fiore. Aspetta almeno qualche settimana dopo che una pianta fiorisce per raccogliere la pala. Una regola empirica consiste nel trapiantare le piante perenni autunnali in primavera e le piante perenni a fioritura primaverile in autunno.

Non trapiantare piante perenni dove il tempo è caldo, neanche. Ogni volta che scavi una pianta, perde alcune radici. Nella stagione calda, questo deficit di radici può rendere impossibile il raffreddamento di un trapianto.

I tempi migliori per trapiantare le piante perenni sono i mesi in cui il tempo è bello. La primavera spesso funziona bene e l'autunno è una delle stagioni di scelta del trapianto.

Il momento migliore per trapiantare alberi e arbusti

Un fattore da considerare, quando si pensa al momento migliore per trapiantare grandi piante, è se è necessario radicare la potatura. La potatura delle radici è un modo in cui un giardiniere può aiutare un arbusto o un albero a recuperare le radici del mangime perse che contribuiscono a fornire nutrienti e acqua.

Quando si esegue la potatura, si tagliano le radici a breve distanza dal tronco per consentire la formazione di nuovi gruppi di radici di alimentazione. Queste radici possono essere incorporate nella radice della radice quando si sposta l'albero e fornire l'albero con nuove radici nella sua nuova destinazione.

Un modo per radicare la prugna è usare una vanga affilata per tagliare le radici esistenti in un cerchio, attorno alla pianta. Un altro è scavare una trincea intorno alla pianta, tagliando le radici mentre andate.

I tempi di trapianto per i giardinieri devono tenere conto della potatura di radice. Generalmente, è meglio radicare la potatura in autunno. Se decidi di potare in autunno, devi trapiantare in primavera, dando alle nuove radici la possibilità di iniziare. Se si radica in primavera, trapiantare in autunno.

Articolo Precedente:
Verbena è una pianta che si trova in tutto il mondo ed è piena di storia e tradizione. Conosciuto anche come verbena, erba della croce e holywort, la verbena è stata una pianta da giardino amata da secoli per le sue fioriture a lunga durata e le sue qualità a base di erbe. Le verbene secondarie sono uno spettacolo comune nei canestri annuali appesi, ma sono anche comuni negli habitat delle farfalle native. Qu
Raccomandato
Le piante della Poinsettia riecheggiano i colori e lo spirito delle festività invernali. Stranamente, vengono portati a casa quando neve e ghiaccio sono al loro apice, ma in realtà sono nativi delle zone calde e secche del Messico. In casa, richiedono temperature tra 60 e 70 gradi Fahrenheit (15-21 C) e non possono tollerare correnti d'aria o temperature rigide.
Crescere margherite di Michaelmas nel giardino è una vera gioia. Queste piante perenni forniscono il colore della caduta dopo che le fioriture dell'estate sono già finite. Conosciuto anche come aster di New York, questi bei fiori piccoli sono una grande aggiunta a qualsiasi letto perenne e richiedono solo un po 'di attenzione.
Perché il mio susino lascia cadere le foglie? Se questa è una domanda e hai bisogno di una soluzione, tieni presente che ci sono molte ragioni per cui il tuo albero di prugne sta perdendo le foglie. Per prima cosa è necessario cercare di identificare la causa e quindi preparare un piano di attacco per risolvere il problema. P
Se ti piacciono gli arbusti profumati, adorerai il cespuglio di prugne Natal. La fragranza, che ricorda quella dei fiori d'arancio, è particolarmente intensa durante la notte. Leggi questo articolo per saperne di più. Info Natal Plum Bush La prugna natalizia ( Carissa macrocarpa o C. grandifolia ) fiorisce principalmente in estate, e sporadicamente tutto l'anno, cosicché durante la maggior parte dell'anno avrete fiori e piccoli frutti rossi presenti sull'arbusto. I
Guardare gli uccelli mentre si appollaiano sugli alimentatori attraverso la tua finestra non è l'unico modo per goderti queste creature. Un uccello cieco ti permette di goderti gli uccelli e altri animali selvatici da vicino senza spaventarli. Continua a leggere per trovare suggerimenti su come rendere cieco un uccello.
I ginepri sono piante sempreverdi che si presentano in un'ampia varietà di forme e dimensioni. Dall'intreccio dei groundcovers agli alberi e ogni dimensione di arbusto in mezzo, sono unificati dalla loro durezza e adattabilità in condizioni di crescita sfavorevoli. Ma quale tipo di arbusti di ginepro sono più adatti a crescere nella zona 7? C