Trattamento del flusso alcolico: suggerimenti per prevenire il flusso alcolico negli alberi


Se hai notato schiuma schiumosa che filtra dal tuo albero, allora è probabile che sia stata influenzata dal flusso alcolico. Mentre non esiste un vero trattamento per la malattia, prevenire il flusso alcolico potrebbe essere l'unica opzione per evitare futuri focolai. Continua a leggere per saperne di più informazioni di flusso spumoso.

Cos'è il flusso alcolico?

Il flusso alcolico è una malattia legata allo stress che colpisce gomma dolce, quercia, olmo e salice. Di solito si verifica dopo un periodo di tempo molto caldo e secco. La malattia è causata da un microorganismo che fermenta la linfa che penetra o sanguina dalle fessure e dalle ferite nella corteccia. Il risultato è una melma bianca e schiumosa che ha un odore dolce e fermentante simile alla birra.

Il flusso alcolico è talvolta chiamato flusso schiumoso o ulcera spumeggiante a causa della melma bianca che sembra e si sente come marshmallows fuso. Fortunatamente, questa colata dura solo per un breve periodo in estate.

Informazioni e prevenzione del flusso schiumoso

Tutto ciò che promuove la buona salute generale degli alberi aiuta a prevenire il flusso alcolico. I sintomi di solito si verificano dopo un periodo di tempo estremamente caldo e secco, quindi innaffia l'albero profondamente durante periodi di siccità. Applicare lentamente l'acqua per favorire l'assorbimento a una profondità di 18 a 24 pollici. Innaffia l'intera area sotto la chioma dell'albero e copre la zona della radice con pacciame per ridurre l'evaporazione dell'acqua e mantenere le radici fresche.

Un buon programma annuale di fertilizzazione aiuta a mantenere gli alberi sani e in grado di resistere alle malattie. Per gli alberi maturi, questo significa almeno un pasto all'anno, di solito in tardo inverno o all'inizio della primavera, quando le foglie cominciano a germogliare. I giovani alberi beneficiano di due o tre piccoli pasti in primavera ed estate.

Ferite e crepe nella corteccia rendono più facile l'ingresso nell'albero del microrganismo. Inoltre, dovresti potare gli arti danneggiati e malati fino al collo. Usa alcol, una soluzione di candeggina al 10% o un disinfettante per la casa per pulire gli strumenti di potatura tra i tagli in modo che i tuoi strumenti non diffondano la malattia ad altre parti dell'albero.

Fare attenzione quando si usa un tagliaborda attorno all'albero e falciare l'erba in modo che i detriti volino via dall'albero piuttosto che verso di esso per evitare schegge nella corteccia.

Trattamento del flusso alcolico

Sfortunatamente, non esiste un efficace trattamento del flusso alcolico, ma i sintomi durano solo poco tempo in un albero sano. Nei casi più gravi, lo strato di legno sotto la corteccia potrebbe diventare marcio e molliccio. Se l'albero non si riprende correttamente, dovrebbe essere tagliato.

Articolo Precedente:
Le piante si presentano in molte forme - vining, trellised, topiary, coppiced, bonsai, ecc. L'elenco potrebbe continuare. Ma quali sono le piante standard? Una pianta standard presenta un tronco legnoso ed è più o meno una forma ad albero di una pianta addestrata. Può essere un albero, ma può anche essere un campione più erbaceo che è stato meticolosamente curato per assomigliare ad una singola pianta con gambo. Sono
Raccomandato
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Le piante eterne perlacee sono esemplari interessanti che crescono come fiori selvatici in alcune zone degli Stati Uniti. Crescere eternamente perlaceo è semplice. Preferisce il terreno asciutto e il clima caldo. Una volta che hai imparato come prenderti cura dell'eterna perlatura e la gamma di usi perlacei perlacei, potresti volerli includere in diverse aree del paesaggio.
Quando ti sposti in un nuovo posto, specialmente uno con un grande paesaggio maturo, il giardiniere in te inizierà immediatamente a contrarsi se le piante sul tuo prato sono troppo cresciute. Potresti sviluppare un irresistibile bisogno di aprire i baldacchini e di potare a fondo tutte le piante che puoi raggiungere - e alcune che appartengono ai tuoi vicini.
Il genere " Euonymus " comprende 175 diverse piante di euonymus, da arbusti nani ad alberi ad alto fusto e viti. Sono conosciuti come "alberi del fuso", ma ogni specie ha anche il suo nome comune. Se stai selezionando le varietà di piante Euonymus per il tuo paesaggio, continua a leggere.
Scopa scozzese ( Cystisus scoparius ) è un arbusto attraente che sale a circa 10 metri di altezza con un modello di crescita aperto, arioso. Nonostante la bellezza dei suoi brillanti fiori primaverili gialli, può facilmente sembrare spettinato se non tagliato in modo corretto. La potatura di un arbusto di ginestra scotch deve essere fatta in modo conservativo e nella stagione corretta.
Gli alberi di pecan sono nativi del Texas e per una buona ragione; sono anche gli alberi ufficiali dello stato del Texas. Questi alberi resilienti tollerano la siccità e non solo sopravvivono, ma prosperano con poca o nessuna cura in molte aree. Tuttavia, come qualsiasi albero, sono suscettibili a una serie di problemi.
Le Sawflies prendono il nome dall'appendice a punta di sega del loro corpo. Le seghe femminili usano la loro "sega" per inserire le uova nelle foglie. Sono più strettamente imparentati alle vespe che alle mosche, anche se non pungono. Gli avvistamenti di falchi adulti sono rari, ma a volte puoi vederli vicino a fiori e boccioli di fiori dove la loro prole causa danni al fogliame.