Allium Post Bloom Care: Prendersi cura delle lampadine Allium una volta che la fioritura è finita


Allium, noto anche come cipolla fiorita, è un bulbo in fiore dall'aspetto spettacolare e insolito che aggiungerà interesse a qualsiasi giardino. Come suggerisce il nome, le piante di allium sono membri della famiglia Allium, che comprende piante come aglio, cipolle, porri e erba cipollina. Tutte queste piante producono simili teste di fiori rotonde a forma di pom-pom, anche se gli allium sono gli unici solitamente coltivati ​​esclusivamente per i loro fiori. Ma cosa fai con il tuo allium una volta finita la fioritura? Continua a leggere per saperne di più su come prendersi cura di alliums dopo la fioritura.

Prendersi cura delle lampadine Allium

Le piante di Allium producono fiori grandi, rotondi, di dimensioni softball nei toni del viola. Durano meglio in luoghi soleggiati ma riparati dove il vento ha meno probabilità di far esplodere i fiori. In queste condizioni, sbocciano all'inizio dell'estate e tendono a durare per circa tre settimane.

Una volta che i fiori sono sbiaditi, puoi sbocciare i fiori. Lasciare il fogliame in posizione, però, poiché le foglie hanno bisogno di tempo per svanire naturalmente per raccogliere energia nei bulbi per la crescita della prossima stagione. Le foglie possono sembrare un po 'spogli, quindi è una buona idea piantare gli alliums in un letto con i successivi fiori che possono nascondersi e distrarsi da essi.

Come prendersi cura di Alliums dopo la fioritura

Allium post bloom care è molto facile. Basta mantenere le piante moderatamente innaffiate fino a quando non sbiadiscono in giallo e cominciano a raggrinzirsi. A questo punto, puoi tagliare le piante a terra, lasciandole dove sono o dividendole.

Le lampadine Allium dovrebbero essere divise ogni tre o quattro anni. Per fare questo, basta scavare intorno alla pianta con una cazzuola e sollevare le lampadine. Ci dovrebbe essere una collezione di lampadine, che puoi separare delicatamente con le mani. Sostituire alcuni nello stesso punto e piantare gli altri subito in nuove posizioni.

Prendersi cura delle lampadine di allium che non vuoi dividere è ancora più facile. Basta tagliare il fogliame quando svanisce, e in autunno, coprire il terreno con 2 o 3 pollici di pacciame. Rimuovere il pacciame in primavera per far posto a una nuova crescita.

Articolo Precedente:
Zamia coontie, o semplicemente coontie, è un nativo di Floridian che produce lunghe foglie di palma e senza fiori. Crescere coontie non è difficile se hai il posto giusto per questo e un clima caldo. Aggiunge la vegetazione tropicale ai letti ombrosi e ravviva gli spazi interni quando vengono piantati in contenitori.
Raccomandato
Una pianta veramente sbalorditiva, i gigli asiatici sono un giardiniere per gli amanti dei fiori. La propagazione del giglio asiatico viene effettuata commercialmente a bulbo, ma se hai pazienza, puoi risparmiare denaro e coltivarlo da divisione, seme o anche foglie. Questa affascinante pianta è molto versatile nella sua riproduzione e cresce asessualmente o sessualmente.
Quelle piccole mosche fastidiose che sembrano allagare la tua cucina di tanto in tanto sono conosciute come moscerini della frutta o acini d'aceto. Non sono solo un fastidio, ma possono trasportare batteri nocivi. Anche se sono piccolissime, lunghe solo 1/6 di pollice, i moscerini della frutta in casa sono insalubri e fastidiosi, sia all'interno che all'esterno
La fertilizzazione dei gigli di canna assicura che questi storditori nel tuo giardino o nei tuoi contenitori interni prosperino e producano i fiori e il fogliame più belli. Queste piante amano i nutrienti, quindi non saltare questo passaggio nella coltivazione dei gigli di canna. Farlo bene significa che puoi goderti i fiori durante tutta la stagione di crescita.
C'è una pianta che cresce nella regione costiera del deserto del Namib in Namibia. È di grande importanza non solo per le persone del bush di quella regione, ma è anche la chiave ecologica per mantenere l'habitat desertico unico. Le piante di melone Nara crescono spontaneamente in questa regione e sono una fonte di cibo essenziale per le popolazioni indigene di Topnaar. Q
In un modo o nell'altro, la maggior parte dei proprietari di piante ha trattato il muschio di sfagno ad un certo punto. In primavera, quando è il momento di piantare il giardino, balle o sacchi di muschio di sfagno volano via dagli scaffali del Garden Center. Questo emendamento popolare del suolo è leggero ed economico.
Per i giardinieri che vogliono estendere la loro stagione di crescita, in particolare quelli che vivono nella parte settentrionale del paese, una serra può essere la risposta ai loro problemi. Questo piccolo edificio in vetro ti dà la possibilità di controllare l'ambiente, permettendoti di coltivare piante che altrimenti impiegheranno mesi per iniziare a germinare. D