Cura dell'albero di acacia: informazioni sui tipi di alberi di acacia


Le acacie sono alberi leggiadri che crescono in climi caldi come Hawaii, Messico e Stati Uniti sudoccidentali. Il fogliame è tipicamente verde brillante o bluastro-verde e le piccole fioriture possono essere bianco crema, giallo pallido o giallo brillante. L'acacia può essere sempreverde o decidua.

Fatti dell'albero di acacia

La maggior parte dei tipi di alberi di acacia sono coltivatori veloci, ma di solito vivono solo da 20 a 30 anni. Molte varietà sono apprezzate per le loro lunghe radici che aiutano a stabilizzare il terreno nelle aree minacciate dall'erosione. Le robuste radici raggiungono in profondità l'acqua sotterranea, il che spiega perché l'albero tollera condizioni estreme di siccità.

Molti tipi di acacia sono protetti da lunghe spine appuntite e un sapore estremamente sgradevole che scoraggia gli animali dal mangiare foglie e corteccia.

Albero di acacia e formiche

È interessante notare che formiche e alberi di acacia hanno una relazione reciprocamente vantaggiosa. Le formiche creano alloggi accoglienti scavando le spine, poi sopravvivono mangiando il dolce nettare prodotto dall'albero. A loro volta, le formiche proteggono l'albero pungendo gli animali che cercano di sgranocchiare le foglie.

Condizioni di crescita dell'albero di acacia

L'acacia richiede la piena luce del sole e cresce in quasi ogni tipo di terreno, tra cui sabbia, argilla o terreno altamente alcalino o acido. Sebbene l'acacia preferisca terreni ben drenati, tollera il terreno fangoso per brevi periodi di tempo.

Cura dell'albero di acacia

L'acacia è fondamentalmente un tipo di albero che pianta e dimentica, anche se un albero giovane può aver bisogno di protezione dalla fauna selvatica mentre sviluppa il suo sistema di difesa.

Durante il primo anno, l'albero beneficia di un concime di orchidee ogni tre o quattro settimane. Dopo quel periodo, è possibile alimentare l'albero un concime generico una volta all'anno, ma non è un requisito assoluto. L'acacia richiede poca o nessuna acqua.

L'acacia può richiedere una potatura occasionale durante i mesi asciutti. Evitare di potare aree verdi e frondose e tagliare solo la crescita morta.

Sebbene l'albero sia resistente alle malattie, a volte può essere affetto da una malattia fungina nota come antracnosi. Inoltre, attenzione per parassiti come afidi, tripidi, acari e scala.

Tipi di alberi di acacia

Gli alberi di acacia preferiti dalla maggior parte dei giardinieri sono varietà che sbocciano con fioriture gialle in inverno o all'inizio della primavera. I tipi più popolari includono:

  • Bailey acacia, una robusta varietà australiana che raggiunge altezze di 20 a 30 piedi. L'acacia di Bailey mostra un fogliame grigio-bluastro e fiori gialli brillanti.
  • Conosciuto anche come acacia del Texas, Guajillo è un albero estremamente tollerante al calore che viene dal sud del Texas e dal Messico. È una pianta arbustiva che raggiunge altezze da 5 a 12 piedi. Questa specie produce grappoli di fragranti fiori bianchi all'inizio della primavera.
  • L'acacia Knifeleaf prende il nome dalle sue foglie grigio-argentee a forma di coltello. L'altezza matura per questo albero è di 10 a 15 piedi. Fiori gialli dall'odore dolce compaiono all'inizio della primavera.
  • Il Koa è un'acacia a crescita rapida originaria delle Hawaii. Questo albero, che alla fine raggiunge altezze e larghezze fino a 60 piedi, mostra fioriture giallo pallido in primavera.

Articolo Precedente:
Teofrasto era un antico greco noto come il padre della botanica. In effetti, gli antichi greci erano abbastanza esperti e ben informati riguardo alle piante e ai loro usi, in particolare alle erbe. Le piante di erbe mediterranee venivano comunemente coltivate per l'uso quotidiano durante il mandato di questa antica civiltà.
Raccomandato
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Fragrante e colorato, esistono molte varietà di piante da fiore. Alcuni sono nativi di aree degli Stati Uniti. La maggior parte dei giardinieri riesce a far crescere i wallflowers nel giardino. Le piante di fiori di campo possono anche ravvivare i contenitori.
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Verso la fine dell'inverno ci aspettiamo che le vivaci fioriture dei narcisi si aprano e ci assicuri che la primavera è in arrivo. Ogni tanto qualcuno dice "I miei narcisi non fioriscono" quest'anno. Questo succede per vari motivi.
Uno squash preferito di siciliani, cucuzza squash, che significa 'super long squash', sta guadagnando una certa popolarità in Nord America. Mai sentito parlare delle piante di zucca cucuzza? Continua a leggere per scoprire che cos'è un cucuzza e altre informazioni sulla coltivazione della zucca italiana.
I ciclamini sono piante a fioritura bassa che producono fioriture brillanti e belle nei toni del rosso, rosa, viola e bianco. Mentre fanno bene nelle aiuole, molti giardinieri scelgono di coltivarli in contenitori. Continua a leggere per saperne di più su come coltivare il ciclamino in vaso. Container Grown Cyclamen Mentre preferiscono il clima fresco e in realtà fioriscono in inverno, le piante ciclamino non possono tollerare temperature sotto lo zero.
Adoro gli spaghetti principalmente perché è un sostituto della pasta con i benefici aggiunti di poche calorie e un sacco di acido folico, potassio, vitamina A e beta carotene. Ho avuto risultati variabili quando ho coltivato questa zucca invernale, che ho appreso dalle condizioni meteorologiche durante la stagione di crescita.
Baccelli marroni, foglie macchiate e resa commestibile ridotta. Cosa hai ottenuto? Potrebbe essere un caso di malattia da ruggine del sud dei piselli. La ruggine sui piselli del sud è un evento comune che colpisce sia i raccolti commerciali che quelli locali. Se i livelli di malattia sono elevati, è possibile completare la defogliazione e il fallimento del raccolto.