Dopo la fioritura cura dei fiori Narciso: Prendersi cura di lampadine daffodil dopo la fioritura


I narcisi sono noti fiorellini che illuminano il giardino con colori vivaci all'inizio della primavera. Sono sorprendentemente facili da coltivare e dureranno per molti anni con una cura minima. Anche se i narcisi sono incredibilmente facili da andare d'accordo, la cura dei bulbi daffodil dopo la fioritura è essenziale. Continua a leggere per suggerimenti su ciò che è necessario sapere sulla cura dei fiori di narciso dopo la fioritura.

Fioritura post-narciso

Rimuovere le fioriture di narciso non appena svaniscono; in caso contrario, i bulbi esercitano una considerevole energia nel tentativo di creare semi. Tuttavia, rimuovere solo la fioritura e il gambo, non le foglie. Questo è l'aspetto critico della cura dei narcisi dopo la fioritura.

Perché lasciamo il fogliame antiestetico sul posto? In termini semplici, le foglie assorbono energia dalla luce solare e, attraverso il processo della fotosintesi, l'energia viene convertita in sostanze chimiche che producono zucchero, il cibo che mantiene le lampadine in fiore anno dopo anno. Se rimuovi il fogliame troppo presto, i bulbi saranno rachitici, il che si tradurrà in un numero minore e minore di fioriture nell'anno successivo.

Questo spiega anche perché i narcisi debbano essere piantati in pieno sole. Se i tuoi narcisi sono piantati in ombra parziale o piena e non producono fioriture grandi e sane, potresti volerli scavare e spostarli in un luogo più soleggiato dopo che il fogliame si è spento.

Lasciare il fogliame in posizione fino a quando non si spegne e diventa giallo. Di solito, questo richiede circa sei settimane. Se l'aspetto del fogliame morente ti sta facendo impazzire, non intrecciare le foglie o ammassarle in elastici, il che riduce la quantità di luce solare disponibile per le foglie. Invece, considera i modi per camuffare le foglie. Ad esempio, piante perenni che nascondono il fogliame morente mentre crescono in primavera.

Cura delle piante daffodil

Narcisi d'acqua generosamente mentre la pianta è in fiore, ma mantengono il terreno relativamente asciutto quando le piante sono dormienti durante l'estate.

Fornire una manciata di fertilizzante per bulbi o qualsiasi concime per scopi generici quando i germogli colpiscono il terreno all'inizio della primavera. Assicurati di concimare il terreno intorno alla pianta di giunchiglia, ma tieni il fertilizzante lontano dalle foglie.

Dividi i narcisi ogni tre o cinque anni o ogni volta che noti che i fiori hanno dimensioni o numeri più piccoli. Dividi la pianta quando il fogliame muore ma è ancora visibile in modo da poter vedere dove scavare.

Articolo Precedente:
Le tartarughe da giardino e da stagno sono un dono della natura. Se hai un laghetto da giardino, ci sono diverse cose che puoi fare per incoraggiare le tartarughe a prendere la residenza. Ti divertirai a guardare questi animali interessanti fare la loro vita quotidiana mentre aiuti un animale che sta lottando per sopravvivere a causa della riduzione degli habitat naturali
Raccomandato
Un campo selvaggio di graminacee può fornire cibo e copertura per gli animali, arricchire il paesaggio e prevenire l'erosione. La stessa erba del prato può essere un dolore al collo nel tuo orto, prato in erba o letti ornamentali. Pertanto, la manutenzione delle praterie è un male necessario nel cortile paesaggistico. L
Ci sono molte varietà del glorioso albero di magnolia. Le forme sempreverdi si susseguono tutto l'anno, ma gli alberi di magnolia decidui hanno un fascino unico tutto loro, con l'interesse della stagione iniziale per rivaleggiare con le ciliegie in fiore. Questi alberi fioriscono prima che le foglie emergano, strombazzando la primavera con enormi fiori leggermente profumati.
Cos'è una follia da giardino? In termini architettonici, una follia è una struttura decorativa che non serve altro scopo se non il suo effetto visivo. Nel giardino, una follia è creata semplicemente per stupire e deliziare. Storia della follia del giardino Sebbene le follie siano trovate in tutto il mondo, sono più comuni in Gran Bretagna. Le
Gli astri sono fiori classici che fioriscono in genere in tarda estate e autunno. È possibile trovare piante di aster in vaso in molti negozi di giardini, ma la crescita degli aster da seme è facile e meno costosa. Inoltre, se cresci dai semi, puoi scegliere tra varietà infinite invece di tutto ciò che è disponibile presso il garden center. Qui
La citronella, come suggerisce il nome, è un'erba erbacea i cui teneri germogli e foglie sono usati per conferire un delicato sentore di limone in molti piatti asiatici. Se ami il sottile aroma di agrumi di questa erba, potresti aver chiesto "Posso propagare la citronella?" In realtà, la propagazione della citronella per divisione è un processo semplice. C
Originario del Sudafrica, il fiore del paradiso del paradiso, noto anche come il fiore della gru, è una pianta tropicale che porta fiori simili a uccelli e molto vividi nella parte superiore di steli molto robusti. Queste piante sono conosciute per crescere più di 5 piedi. Gli uccelli del paradiso sono facili da coltivare e spesso non portano molti problemi in quanto sono piante molto resistenti; tuttavia, richiedono un clima caldo e umido.