Che cosa è Microclover? Suggerimenti per la cura Microclover in prati


Microclover ( Trifolium repens var Pirouette) è una pianta, e come il nome descrive, è un tipo di piccolo trifoglio. Rispetto al trifoglio bianco, una parte comune dei prati in passato, il microclover ha foglie più piccole, cresce più in basso e non cresce in ciuffi. Sta diventando un'aggiunta più comune a prati e giardini e, dopo aver appreso un po 'più di informazioni sul microclover, potresti volerlo anche nel tuo giardino.

Cos'è Microclover?

Microclover è una pianta di trifoglio, il che significa che appartiene al genere di piante chiamato Trifolium . Come tutti gli altri trifogli, il microclover è un legume. Ciò significa che fissa l'azoto, prende l'azoto dall'aria e, con l'aiuto dei batteri nei noduli radicali, lo converte in una forma utilizzabile dalle piante.

Crescere un prato microclover, uno che ha un mix di erba e trifoglio, aggiunge azoto al terreno e riduce la necessità di fertilizzante.

Crescere un prato Microclover

Il trifoglio bianco veniva spesso usato nelle miscele di semi di erba, perché come leguminoso aggiungeva azoto per arricchire il terreno, facendo crescere meglio l'erba. Alla fine, però, gli erbicidi a foglia larga usati per uccidere le erbacce nei prati finirono per uccidere il trifoglio bianco. Un altro aspetto negativo di questo tipo di trifoglio è che tende a formare grumi in un prato.

Microclover, d'altra parte, si mescola meglio con i semi di erba, ha un'abitudine di crescita più bassa e non cresce in ciuffi. Arricchire il terreno senza bisogno di fertilizzanti è una delle ragioni principali per coltivare un prato microclover.

Come coltivare un prato Microclover

Il segreto per coltivare un prato per microclover è mescolare il trifoglio e l'erba piuttosto che avere erba o trifoglio. Questo ti dà l'aspetto dell'erba senza bisogno di usare molto fertilizzante. L'erba prospera grazie all'azoto del trifoglio. Una miscela tipica utilizzata per un prato Microclover è dal 5 al 10% di semi di trifoglio in peso.

La cura del microclover non è molto diversa dalla normale cura del prato. Come l'erba, andrà in letargo in inverno e ricrescerà in primavera. Può tollerare un po 'di calore e siccità, ma deve essere annaffiato in caso di calore estremo e secchezza. Un prato con un microclover dovrebbe essere tagliato a circa 3 - 3, 5 pollici (da 8 a 9 cm) e non più corto.

Essere consapevoli del fatto che il microclover produrrà fiori in primavera e in estate. Se non ti piace l'aspetto di esso, una falciatura rimuoverà i fiori. Come bonus, però, i fiori attireranno le api sul tuo prato, gli impollinatori della natura. Naturalmente, questo potrebbe essere un problema se hai bambini o allergie alle api in famiglia, quindi tienilo a mente.

Articolo Precedente:
Edera di Boston è la ragione per cui Ivy League ha il suo nome. Tutti quei vecchi edifici in mattoni sono ricoperti da generazioni di piante di edera di Boston, dando loro un classico aspetto antico. Puoi riempire il tuo giardino con le stesse piante di edera, o persino ricreare l'aspetto universitario e far crescere il tuo muro di mattoni, prendendo talee dall'edera di Boston e radicandole in nuove piante.
Raccomandato
La piantagione di compagni è un ottimo modo per massimizzare il potenziale del tuo orto. Mettere le piante giuste l'una accanto all'altra può prevenire parassiti e malattie, sopprimere le erbe infestanti, migliorare la qualità del suolo, conservare l'acqua e fornire molti altri benefici. P
Quando hai scelto per la prima volta i tuoi alberi da frutto, probabilmente li hai raccolti da un catalogo di alberi. Le foglie lucenti e i frutti scintillanti nelle immagini sono allettanti e promettono un risultato delizioso dopo alcuni anni di cure minime. Sfortunatamente, gli alberi da frutto non sono le piante spensierate che potresti sperare di essere
Una delle gioie della primavera è guardare gli scheletri spogli di alberi decidui riempirsi di foglie morbide e nuove. Se il tuo albero non si espande nei tempi previsti, potresti iniziare a chiedertelo, "il mio albero è vivo o morto?" Puoi usare vari test, incluso il test del graffio, per determinare se il tuo albero è ancora vivo. C
Le piante succulente sono facili da amare. La loro facilità di cura, le disposizioni solari e le moderate abitudini di crescita li rendono perfetti per le stagioni calde all'aperto o gli interni ben illuminati. La pianta succulenta Echeveria è proprio un tale esemplare, che prospera su brevi periodi di abbandono e acqua bassa e sostanze nutritive.
Gli alberi di cedro di Deodar ( Cedrus deodara ) non sono originari di questo paese ma offrono molti dei vantaggi degli alberi nativi. Resistenti alla siccità, a crescita rapida e relativamente privi di organismi nocivi, queste conifere sono esemplari graziosi e attraenti per il prato o il cortile. Se stai pensando di coltivare alberi di cedro di deodara, troverai questi sempreverdi perfetti per esemplari o siepi morbide.
I gerani zonali sono i preferiti da lungo tempo in giardino. La loro facile cura, il lungo periodo di fioritura e il basso fabbisogno idrico li rendono estremamente versatili in bordi, scatole per finestre, cesti sospesi, contenitori o come piante da aiuola. La maggior parte dei giardinieri conoscono bene l'ampia gamma di colori di fioritura dei gerani zonali