Propagazione della citronella per divisione: suggerimenti sulla divisione delle piante di citronella


La citronella, come suggerisce il nome, è un'erba erbacea i cui teneri germogli e foglie sono usati per conferire un delicato sentore di limone in molti piatti asiatici. Se ami il sottile aroma di agrumi di questa erba, potresti aver chiesto "Posso propagare la citronella?" In realtà, la propagazione della citronella per divisione è un processo semplice. Continua a leggere per scoprire come dividere le piante di citronella.

Come posso propagare la citronella?

La citronella ( Cymbopogon citratus ), talvolta erba di limone compitata, è in effetti un membro della famiglia dell'erba che comprende mais e grano. È inverno resistente solo alla zona 10 USDA, ma può essere coltivato in container e portato all'interno per ripararlo dalle temperature invernali.

Ci sono solo due delle 55 specie di Cymbopogon usate come citronella. Sono solitamente etichettati come citronella dell'est o dell'ovest e vengono utilizzati in cucina o per preparare tè o tisane.

La citronella viene generalmente coltivata da talee o divisioni, mentre la divisione della citronella è il metodo più comunemente utilizzato.

Propagazione della citronella per divisione

Come accennato, la divisione della citronella è il metodo principale di propagazione. La citronella può essere ottenuta da vivai specializzati o acquistabile da una drogheria asiatica. A volte, puoi trovarlo nel supermercato locale o ottenere un taglio da un amico. Se lo prendi da un droghiere, prova a trovare un pezzo con alcune radici in evidenza. Metti la citronella in un bicchiere d'acqua e lascia crescere le radici.

Quando la citronella ha radici sufficienti, vai avanti e piantala in un contenitore o in un giardino con terreno ben drenante, umido e con un alto contenuto di sostanze organiche, e in un'esposizione al sole completa. Se necessario, modifica il terreno con 2-4 pollici di ricco compost e lavoralo fino a una profondità di 4-6 pollici.

La citronella cresce rapidamente e probabilmente l'anno successivo dovrà essere divisa. Le piante in vaso, in particolare, dovranno essere divise ogni anno.

Come dividere le piante di citronella

Quando dividete le piante di citronella, assicuratevi che abbiano almeno un pollice di radice attaccato. In modo ottimale, tagliare le lame ad un'altezza di due pollici prima di dividere le piante di citronella, che renderanno più facile la gestione della pianta.

Scava la pianta di citronella e, con una pala o un coltello affilato, dividi la pianta in sezioni di almeno 6 pollici.

Pianta queste divisioni distanti 3 piedi per adattarsi alla crescita vigorosa; le piante possono crescere 3-6 piedi di altezza e 3 piedi di diametro.

La citronella è originaria delle regioni tropicali e prospera con abbondanti piogge e condizioni umide, quindi mantieni umide le piante. Acqua a mano o utilizzare irrigazione a pioggia, non irrigatori.

Fertilizzare le piante ogni due settimane durante la stagione di crescita (da giugno a settembre) con un fertilizzante bilanciato completo. Cessate di concimare durante l'inverno quando la pianta diventa dormiente.

Articolo Precedente:
Potrebbe non essere un problema comune, ma la medicazione su prato e giardino è a volte qualcosa che deve essere affrontata, specialmente quando diventa necessario vestirsi in modo più efficace. Quindi, esattamente, qual è il top dressing? Continua a leggere per scoprire come applicare il top dressing in giardino e la migliore top dressing per prati e giardini. C
Raccomandato
La yucca ad ago di Adam ( Yucca filamentosa ) è una pianta della famiglia delle agave originaria degli Stati Uniti sudorientali. Era una pianta importante per i nativi americani che usavano le sue fibre per il cavo e il tessuto e le radici come shampoo. Oggi la pianta viene utilizzata principalmente come ornamentale in giardino.
I giardinieri con alberi di agrumi dovrebbero chiedere: "Cosa sono gli acari degli agrumi?" L'acaro degli agrumi si trova in tutte le Americhe e nelle Hawaii. È un comune parassita delle colture di agrumi e le loro abitudini alimentari provocano defogliazione e diminuiscono la salute e la produzione.
I mirtilli sono proclamati super alimenti - estremamente nutrienti, ma anche ricchi di flavonoidi che hanno dimostrato di ridurre gli effetti dannosi dell'ossidazione e dell'infiammazione, consentendo al corpo di combattere le malattie. La maggior parte dei coltivatori di casa acquista talee, ma lo sapevate che la semina di semi di mirtillo produrrà anche una pianta?
Una piccola pianificazione e preparazione delle cadute può davvero aumentare la stagione primaverile. L'autunno è il momento di pulire i letti, gestire i terreni, preparare la zolla e minimizzare i problemi nella nuova stagione di crescita. È anche il momento di piantare bulbi in fiore e tirare fuori i teneri bloomers estivi. L
L'emendamento del suolo è necessario in quasi tutti i giardini. Bassi macro e micro-nutrienti causano problemi come la putrefazione, la clorosi e la scarsa produzione di frutti. I giardinieri biologici amano rivolgersi a prodotti naturali per le risposte ai problemi comuni di nutrienti. Usare le uova come fertilizzante è un trucco vecchio, ma può avere alcuni effetti secondari spiacevoli. I
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) L'elegante orchidea pavone è caratterizzata da vistose fioriture estive con fiori bianchi annodati e un centro marrone. Il fogliame delle orchidee pavone cresce in modo attraente, simile a una spada, di colore verde con sfumature rosse vicino alla base.