Semi di rosa canina - Come coltivare le rose dai semi


Di Stan V. Griep
American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District

Un modo per coltivare le rose è dai semi che producono. La propagazione delle rose dai semi richiede un po 'di tempo, ma è facile da fare. Diamo un'occhiata a ciò che serve per iniziare a coltivare rose da seme.

Iniziare i semi di Rose

Prima di coltivare le rose dai semi, i semi di rosa devono passare attraverso un periodo di deposito umido e freddo chiamato "stratificazione" prima che germoglino.

Pianta i semi del cespuglio di rose con una profondità di circa ¼ di pollice in un mix di semi in piantine o nei tuoi vassoi di piantagione. I vassoi non devono essere più profondi di 3 o 4 pollici per questo uso. Quando pianta semi di rosa da vari fianchi di cespugli di rose, io uso un vassoio separato per ogni gruppo diverso di semi ed etichetta i vassoi con il nome di quei cespugli di rose e la data di impianto.

La miscela di piantine dovrebbe essere molto umida ma non bagnata. Sigillare ogni vassoio o contenitore in un sacchetto di plastica e metterli in frigorifero per 10 a 12 settimane.

Piantare rose da semi

Il prossimo passo come far crescere le rose dai semi è quello di far germogliare i semi di rosa. Dopo aver attraversato il loro tempo di "stratificazione", portare i contenitori fuori dal frigorifero e in un ambiente caldo di circa 70 F. (21 C.). Faccio del mio meglio per cronometrare questo all'inizio della primavera, quando le piantine usciranno normalmente dal ciclo freddo (stratificazione) all'esterno e inizieranno a germogliare.

Una volta nel giusto ambiente caldo, i semi del cespuglio di rose dovrebbero iniziare a germogliare. I semi di rosa cespuglio di solito continueranno a germogliare nel corso di due o tre settimane, ma probabilmente solo il 20-30% dei semi di rosa piantati in realtà germoglieranno.

Una volta germogliati i semi di rosa, trapianta con cura le piantine di rose in altri vasi. È estremamente importante non toccare le radici durante questo processo! Un cucchiaio può essere usato per questa fase di trasferimento della piantina per mantenere il contatto con le radici.

Dai da mangiare alle piantine con il fertilizzante a mezza forza e assicurati che abbiano molta luce una volta che iniziano a crescere. L'uso di un sistema di luce artificiale funziona molto bene per questa fase del processo di propagazione della rosa.

L'uso di un fungicida sui semi di rosa in crescita contribuirà a impedire alle malattie fungine di attaccare le piantine di rose in questo momento vulnerabile.

Non innaffiare le piantine di rose; oltre l'irrigazione è un grande killer di piantine.

Fornire molta luce e una buona circolazione dell'aria alle piantine di rose per evitare malattie e parassiti. Se la malattia si inserisce in alcune di esse, è probabilmente meglio eliminarle e mantenere solo le piantine di rose più difficili.

Il tempo necessario per la fioritura delle nuove rose può variare notevolmente, quindi sii paziente con i tuoi nuovi bambini rosa. Coltivare rose da seme può richiedere un po 'di tempo, ma sarai ricompensato per i tuoi sforzi.

Articolo Precedente:
La funzione del fosforo nelle piante è molto importante. Aiuta una pianta a convertire altri nutrienti in blocchi utilizzabili con cui crescere. Il fosforo è uno dei tre nutrienti principali che si trovano più comunemente nei fertilizzanti ed è la "P" nell'equilibrio NPK che è elencata sui fertilizzanti. Il
Raccomandato
Quando si tratta di germinare i semi, molte persone non si rendono conto che alcune sementi richiedono un trattamento a freddo perché possano germogliare correttamente. Continua a leggere per saperne di più su questo trattamento a freddo per i semi e quali semi richiedono il trattamento a freddo o la stratificazione.
Le hostas sono apprezzate da molti giardinieri perché sono facili da coltivare e mantenere. Sono piante perenni, tornano anno dopo anno e tollerano l'ombra. Le hostas tendono a crescere in grande, ma se il tuo spazio è limitato, crescere l'adorabile hosta per l'orecchio del mouse potrebbe essere per te.
Originaria del Sud-Est asiatico, Vanda è un'orchidea spettacolare che, nel suo ambiente naturale, cresce nella luce screziata delle cime degli alberi soleggiate. Questo genere, principalmente epifitico, è amato per le sue fioriture a lunga durata e dall'odore dolce nelle intense tonalità di viola, verde, bianco e blu. L
Con foglie verdi a ventaglio, larghe a ventaglio, su steli alti, le piante di palma ( Rhapis excelsa ) hanno un fascino orientale. Come piante autonome, hanno un'eleganza formale e quando vengono piantate in massa danno un tocco di tropici al paesaggio. All'aperto possono raggiungere altezze di 6 a 12 piedi con una diffusione di 3 a 12 piedi
Le piante di zucchine sono una delle colture più prolifiche e facili da coltivare. Crescono così rapidamente che riescono quasi a superare il giardino con le loro rampicanti rampicanti carichi di frutta e le loro grandi foglie sfumate. Possono essere veloci e facili, ma anche le zucchine hanno i loro problemi.
La bellezza è sicuramente negli occhi di chi guarda e la (solitamente) popolare pianta del serpente, ( Sansevieria ), anche conosciuta come lingua suocera, è un esempio perfetto. Continua a leggere e scopri come affrontare quando questa pianta distintiva supera i suoi confini. Sansevieria (lingua della suocera) - Weeds or Wonders?