Che cosa è gli spinaci di malabar: suggerimenti per la coltivazione e l'utilizzo di spinaci malabar


La pianta di spinaci Malabar non è un vero spinacio, ma il suo fogliame assomiglia davvero a quella verdura a foglia verde. Conosciuto anche come spinaci di Ceylon, spinaci rampicanti, gui, acelga trapadora, bratana, libato, spinaci e malabar nightshade, gli spinaci malabar sono un membro della famiglia delle basellacee. La basella alba è una varietà a foglia verde, mentre la varietà a foglia rossa appartiene alla specie B. rubra, che ha steli violacei. Se non gli spinaci, cosa sono gli spinaci di Malabar?

Cos'è lo spinacio malabar?

Le piante di spinaci di Malabar crescono in India e in tutti i tropici, principalmente nelle pianure umide. Mentre le foglie verde scuro assomigliano a quelle degli spinaci, questo è un tipo di pianta rampicante che vive a temperature elevate, anche superiori a 90 ° C (32 ° C). Le temperature fresche fanno strisciare gli spinaci di Malabar. Viene coltivato come un anno, ma cresce come un perenne nelle regioni prive di ghiaccio.

Cura degli spinaci di malabar

Gli spinaci di Malabar crescono bene in una varietà di condizioni del terreno, ma preferiscono un terreno fertile umido con molta materia organica e un pH del terreno compreso tra 6, 5 ​​e 6, 8. Le piante di spinaci di Malabar possono essere coltivate in mezz'ombra, il che aumenta le dimensioni delle foglie, ma preferisce molto le esposizioni al sole calde, umide e piene.

Anche gli spinaci alla malabar hanno bisogno di umidità costante per prevenire la fioritura, che farà amare le foglie - idealmente una zona con un clima caldo e piovoso per una cura e una crescita ottimali degli spinaci Malabar.

La vite dovrebbe essere trellised e due piante sono sufficienti per la maggior parte delle famiglie durante l'estate e la stagione di crescita autunnale. Può persino essere cresciuto lo stesso traliccio dei piselli, utilizzando veramente lo spazio del giardino. Coltivato come un commestibile ornamentale, le viti possono essere addestrate a scavalcare le porte. Per potare gli spinaci di Malabar, basta tagliare le foglie spesse e carnose mantenendo un po 'di gambo.

Come coltivare gli spinaci di malabar

Gli spinaci di Malabar possono essere coltivati ​​da semi o talee. Se i gambi sono troppo difficili da mangiare durante la potatura, semplicemente rimettili nel terreno dove si radicheranno.

Scarificare il seme con un file, carta vetrata o anche un coltello per accelerare la germinazione, che richiederà tre settimane o più a temperature tra 65-75 F. (18-24 C.). Seminare direttamente semi di spinaci Malabar nella zona 7 USDA o più caldi, due o tre settimane dopo l'ultima data di gelata.

Se vivi in ​​una zona più fredda, inizia i semi in casa a circa sei settimane prima dell'ultima gelata. Attendere il trapianto fino a quando il terreno non si è riscaldato e non vi è alcuna possibilità di congelamento. Trapiantare le piantine distanziate di circa un piede.

Utilizzando gli spinaci Malabar

Una volta che hai raccolto un buon raccolto, usare gli spinaci Malabar è come usare gli spinaci verdi regolari. Deliziosi cotti, gli spinaci Malabar non sono viscidi come altri verdi. In India, è cucinato con peperoncini piccanti, cipolla tritata e olio di senape. Trovato frequentemente in zuppe, agitatori fritti e curry, gli spinaci di Malabar reggono meglio degli spinaci regolari e non appassiscono altrettanto rapidamente.

Sebbene quando è cotto assomiglia molto agli spinaci, gli spinaci alla malabar crudi sono una rivelazione dei sapori succosi e croccanti di agrumi e pepe. È delizioso mescolato con altre verdure in insalate rigirate.

Comunque tu usi gli spinaci Malabar, questa scoperta è un vantaggio per quelli di noi che amano i nostri verdi, ma trovano le calde giornate estive un po 'troppo calde per i loro gusti. Gli spinaci di Malabar hanno il loro posto nell'orto, offrendo verdure fresche e croccanti per le lunghe e calde giornate estive.

Articolo Precedente:
L'amore in una pianta di soffio è una vite da tropicale a subtropicale con piccoli fiori bianchi e frutti di carta verde che sono simili ai tomatillos. La vite è un appassionato di calore che è affascinante quando drappeggiato su una recinzione o traliccio. Sfortunatamente, nei paesaggi del sud è diventata una pianta fastidiosa, sfuggita alla coltivazione e alla conquista della flora locale. Se
Raccomandato
Mentre gli uccelli, i hornworms e altri insetti sono comuni parassiti delle piante di pomodoro, anche gli animali possono essere un problema a volte. I nostri giardini possono essere pieni di frutta e verdura quasi stagionata un giorno, poi mangiati a steli nudi il giorno successivo. Continua a leggere per conoscere gli animali che prendono di mira le piante di pomodoro e la protezione delle piante di pomodoro
Brassica romanesco è un ortaggio divertente della stessa famiglia di cavolfiore e cavolo. Il suo nome più comune è broccoli romanesco e produce teste di tiglio verde piene di piccoli fiori simili al cugino, il cavolfiore. Piantare broccoli romanesco è un ottimo modo per fornire varietà nella dieta della tua famiglia. Il
Una delle gioie della primavera è guardare gli scheletri spogli di alberi decidui riempirsi di foglie morbide e nuove. Se il tuo albero non si espande nei tempi previsti, potresti iniziare a chiedertelo, "il mio albero è vivo o morto?" Puoi usare vari test, incluso il test del graffio, per determinare se il tuo albero è ancora vivo. C
Uno spettacolo indimenticabile quando si esce dal terminal dell'aereo a Cabo San Lucas sono le enormi piante di croton dai colori vivaci che rivestono i bordi degli edifici. Queste famose piante tropicali sono resistenti alle zone del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti dal 9 all'11
Le piante di Kiwi offrono piante ornamentali lussureggianti nel giardino e producono frutta dolce e ricca di vitamine. Le viti generalmente crescono vigorosamente e sono residenti di bassa cura nel cortile. Le foglie di kiwi sane sono di un verde brillante durante la stagione di crescita e potresti diventare preoccupato quando le foglie di kiwi diventeranno marroni o vedrai ingiallire le piante di kiwi
Anche con condizioni ideali e tenera cura amorevole, le colture possono essere improvvisamente colpite da un parassita o da una malattia. I peperoni non fanno eccezione e una malattia comune è macchie nere sui peperoni. Se le macchie nere sono solo sui peperoni, la causa è di solito ambientale, ma se l'intera pianta del peperone è punteggiata di macchie, potrebbe avere macchie nere di pepe o altre malattie. P