Squash Wilting And Dying: Segni di zucca


Di Nikki Tilley
(Autore del giardino Bulb-o-licious)

Anche se non è così comunemente influenzato dall'avvolgimento batterico come i cetrioli, l'appassimento di zucca è un problema comune che affligge molte piante di zucca nel giardino. Questa malattia può distruggere rapidamente interi raccolti; pertanto, acquisire familiarità con le sue cause, i sintomi e la corretta gestione del wilt control può aiutare ad alleviare o prevenire le viti appassite.

Cause e sintomi di Wilt batterico

Spesso visto all'inizio della stagione, l'appassimento batterico è una malattia che colpisce comunemente queste colture di vite, tra cui meloni e zucche. È causata da un batterio ( Erwinia tracheiphila ), che sverna all'interno dello scarabeo di cetriolo, un parassita comune che si nutre di colture di vite. Quando arriva la primavera, lo scarafaggio inizia a nutrirsi di giovani piante, come la zucca, infettando così le foglie e gli steli. E, ahimè, nasce la zucca.

Le piante colpite possono prima mostrare appassimento delle foglie, che alla fine si diffondono verso il basso fino a quando l'intera pianta di zucca non ne risente. Si differenzia dall'appassimento causato dai trivellatori della vite in quanto tutte le foglie saranno interessate piuttosto che le sezioni della pianta come si potrebbe vedere con i trivellatori della vite. In realtà, un'intera vite può appassire entro un paio di settimane dall'infezione. In genere, i frutti delle piante colpite saranno appassiti o mal modellati. Come avviene anche per le zucche, l'appassimento di zucca non si verifica tanto rapidamente quanto con altre colture di vite colpite da appassimento batterico.

Oltre alle piante appassite, le zucche e le zucche possono mostrare segni di estese fioriture e ramificazioni con frutti deformi e deformi. Le piante colpite trasudano anche una sostanza appiccicosa simile al latte quando il gambo è stato tagliato.

Cosa fare per Squash Wilt

Molte persone non sono sicure di quale trattamento sia necessario quando la zucca appassisce e muore una volta che si è verificata un'infezione batterica. Sfortunatamente, la risposta è nulla. Una volta che le foglie di zucca iniziano a appassire, le piante colpite non possono essere salvate e dovrebbero invece essere prontamente rimosse e smaltite. Se le viti non affette del giardino si sono intrecciate con quelle che hanno l'anguria, puoi lasciare che la vite colpita rimanga, asciugandosi fino all'autunno, momento in cui tutte le viti possono essere rimosse in tutta sicurezza. Assicurati di non compostare le piante di zucca interessate.

Ci sono anche un paio di altre cose che puoi fare per aiutare a prevenire l'appassimento batterico, come l'uso di copri colture su giovani piante per evitare che gli scarabei di cetriolo si nutrano di loro. Puoi anche tenere le erbacce al minimo ed evitare di piantare vigne vicino alle zone in cui gli scarabei di cetriolo potrebbero essere più diffusi.

Il controllo dell'wilt più efficace, tuttavia, è la rimozione e il controllo degli stessi coleotteri cetrioli. Questo dovrebbe essere fatto all'inizio della stagione in cui emergono le colture di vite (e parassiti). Spruzzare l'area con un insetticida appropriato e continuare a trattare a intervalli regolari durante la stagione di crescita e fino a due settimane prima della raccolta. Il controllo di questi parassiti è l'unico modo per evitare l'infezione da zucca, poiché gli scarafaggi di cetriolo continueranno a nutrirsi di piante colpite, diffondendo ulteriormente la malattia.

Non esitare a coltivare la zucca o altre colture di vite in giardino per timore di un'infezione batterica. Fintanto che manterrai il giardino libero dalle erbacce, che potrebbero ospitare scarafaggi di cetriolo e prenderai le misure precauzionali appropriate per controllare l'appassimento, non dovresti avere problemi.

Articolo Precedente:
Amare, amare, amare le fragole e così molti di voi, dato che la produzione di fragole è un'attività da molti miliardi di dollari. Ma sembra che la comune bacca rossa avesse bisogno di un rinnovamento e, voilà, fu introdotta l'introduzione di piante di fragola viola. So che sto spingendo oltre i limiti della credibilità, voglio dire che le fragole viola esistono davvero? Con
Raccomandato
Le felci sono piante fantastiche da coltivare grazie alla loro ampia adattabilità. Si pensa che siano una delle piante viventi più antiche, il che significa che sanno una cosa o due su come sopravvivere. Un bel po 'di specie di felci sono particolarmente brave a fiorire nei climi freddi. Continua a leggere per saperne di più sulla selezione di felci resistenti per la zona 5. C
I porri sono membri della famiglia delle cipolle, ma invece di formare un bulbo formano un lungo gambo. I francesi a volte si riferiscono a questo nutriente vegetale come l'asparago del povero. I porri sono ricchi di vitamine C, A e folati, e contengono anche kaempferol, un fitochimico che si ritiene possa aiutare a prevenire il cancro
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) I fiori colorati brillanti rendono i nostri giardini luminosi e belli. Ma perché le piante hanno fiori dai colori brillanti? Qual è il significato del colore del fiore? Molto ha a che fare con il processo di impollinazione dei fiori. Impollinazione dei fiori L'impollinazione è una parte importante del ciclo di vita di una pianta. P
Hai mai tagliato un peperone e hai trovato un po 'di pepe nel peperone più grande? Questo è un evento abbastanza comune, ma ci si potrebbe chiedere, "Perché c'è un peperoncino nel mio peperone?" Continuate a leggere per scoprire cosa provoca un pepe con peperoncino all'interno. Pe
Fagioli di Lima - sembra che la gente li ami o li odi. Se ti trovi nella categoria degli innamorati, potresti aver provato a coltivarli. Se è così, potresti aver riscontrato problemi con la crescita dei fagioli di lima. Uno di questi problemi dei fagiolini è il vuoto dei baccelli di fagioli. Che cosa causa lima pod che sono vuoti? A
Il mio vicino mi ha dato del cetriolo all'inizio di quest'anno. Li ha presi da un amico di un amico fino a quando nessuno aveva idea di quale varietà fossero. Anche se ho avuto un orto vegetariano per anni, non avevo mai coltivato i cetrioli. Veramente! Così li ho affibbiati in giardino e ho sorpreso!