Selezione di Zone 9 Grapes - Che tipo di uva cresce nella zona 9


Quando penso alle grandi regioni vinicole, penso alle zone fredde o temperate del mondo, certamente non alla coltivazione delle uve nella zona 9. Il fatto è, tuttavia, che ci sono molti tipi di uve adatte alla zona 9. Che uva crescere nella zona 9? Il seguente articolo tratta dell'uva per la zona 9 e altre informazioni in crescita.

Informazioni su Zone 9 Grapes

Ci sono fondamentalmente due tipi di uva, uva da tavola, che viene coltivata per mangiare fresco e uva da vino che viene coltivata principalmente per la produzione di vino. Mentre alcuni tipi di uva, infatti, richiedono un clima più temperato, ci sono ancora molte uve che prospereranno nel clima caldo della zona 9.

Certo, vuoi controllare e assicurarti che le uve selezionate per crescere siano adatte alla zona 9, ma ci sono anche altre considerazioni.

  • Prima di tutto, prova a scegliere le uve che hanno una certa resistenza alle malattie. Questo di solito significa uva con semi poiché l'uva senza semi non è stata allevata con resistenza alle malattie come priorità.
  • Quindi, considera ciò che vuoi coltivare per - mangiare fresco senza conservarlo, conservarlo, essiccarlo o trasformarlo in vino.
  • Infine, non dimenticare di fornire alla vite qualche tipo di supporto, che si tratti di un traliccio, una recinzione, un muro o un pergolato, e averlo a posto prima di piantare qualsiasi uva.

Nei climi più caldi come la zona 9, l'uva bareroot viene piantata nel tardo autunno all'inizio dell'inverno.

Che uva cresce nella zona 9?

Le uve adatte alla zona 9 sono solitamente adatte alle zone USDA 10. La Vitis vinifera è un'uva dell'Europa meridionale. La maggior parte delle uve discendono da questo tipo di uva e sono adattate al clima mediterraneo. Esempi di questo tipo di uva includono Cabernet Sauvignon, Pinot Noir, Riesling e Zinfandel, tutti che prosperano nelle zone USDA 7-10. Tra le varietà senza semi, Flame Seedless e Thompson Seedless rientrano in questa categoria e di solito vengono mangiate fresche o trasformate in uvetta piuttosto che in vino.

Vitus rotundifolia, o uva muscadine, sono originarie degli Stati Uniti sudorientali dove crescono dal Delaware alla Florida e ad ovest nel Texas. Sono adatti alle zone USDA 5-10. Essendo originari del Sud, sono un'aggiunta perfetta a un giardino di zona 9 e possono essere consumati freschi, conservati o trasformati in un delizioso vino dolce da dessert. Alcune varietà di uva Muscadine includono Bullace, Scuppernong e Southern Fox.

L'uva selvatica della California, Vitis californica, cresce dalla California all'Oregon sudoccidentale ed è resistente nelle zone USDA da 7a a 10b. Di solito viene coltivato come ornamentale, ma può essere consumato fresco o trasformato in succo o gelatina. Gli ibridi di questa uva selvatica includono Roger's Red e Walker Ridge.

Articolo Precedente:
Anche i piselli oi fagiolini dall'occhio del sud vengono a volte definiti piselli dagli occhi neri o piselli crowder. Ampiamente coltivati ​​e originari dell'Africa, i piselli del sud vengono coltivati ​​anche in America Latina, nel Sud-Est asiatico e in tutti gli Stati Uniti meridionali. Con la
Raccomandato
I nontiscordardimé sono uno di quegli affascinanti esemplari di fiori della vecchia scuola che forniscono allegri colori blu ai giardini che si stanno appena svegliando dai sonnellini invernali. Queste piante da fiore preferiscono il clima fresco, il terreno umido e la luce indiretta, ma germoglieranno praticamente ovunque con selvaggia abbandono.
"Sono belli quando fioriscono, ma il frutto è senza valore. Ce n'è in abbondanza, ma è sempre così piccolo e duro. " Il giardiniere qui sopra sta parlando di due alberi di pesco nel suo cortile. Non è sola nella sua denuncia. Molti giardinieri in giardino ritengono che i loro peschi siano rigorosamente ornamentali a causa del cattivo raccolto che producono. Ciò
Potresti conoscere la vite del matrimonio, una pianta tentacolare con steli spinosi, foglie coriacee, fiori a forma di campana viola o lavanda e bacche rosse che sfumano al viola. Se questo non ti sembra familiare, potresti conoscere la pianta con uno dei suoi tanti nomi alternativi: vite di matriarto barbareschi, boxthorn, falsa jessamine o wolfberry
I lillà sono i preferiti dei vecchi tempi nei climi con inverni freddi, apprezzati per i loro grappoli profumati di fioriture fiorite primaverili. A seconda della varietà, i lillà sono disponibili nei toni del viola, viola, rosa, blu, magenta, bianco e, naturalmente, il lilla. Per godere ancora di più di queste fantastiche piante, potresti provare a fare il tifo per le talee lilla. Co
Se coltivi le rose, probabilmente conosci il fungo bianco polveroso che attacca le foglie, i fiori e gli steli delle piante. Questa muffa polverosa attacca molti tipi di piante, compresi i fagioli. Non solo le cose sono antiestetiche, ma possono rovinare il raccolto, diminuendo il raccolto. Tuttavia, l'oidio sulle piante di fagioli può essere controllato e puoi persino prevenirlo.
Pochissime colture di copertura a base di azoto sono mozzafiato come il trifoglio cremisi. Con il loro luminoso rosso cremisi, le fioriture coniche in cima a steli alti e folti, si potrebbe pensare che un campo di trifoglio cremisi sia stato piantato per puro fascino estetico. Tuttavia, questa piccola pianta è un duro cavallo di battaglia in agricoltura.