Acquavite di prugne: quando spruzzare gli alberi di prugna per gli insetti


I susini, come altri alberi da frutto, beneficiano di un programma di manutenzione regolare di potatura, concimazione e spruzzatura preventiva per favorire le colture più sane e abbondanti. Le prugne sono sensibili a parecchie malattie e parassiti che non solo danneggiano l'albero e il frutto, ma fungono da vettori per la malattia, quindi spruzzare gli alberi di prugne secondo un programma regolare è fondamentale per la loro salute. La grande domanda è, quando e cosa spruzzare sui prugni. Continuate a leggere per scoprirlo.

Quando spruzzare gli alberi di prugna per gli insetti

Creare un programma per quando spruzzare gli alberi di prugne per gli insetti è utile se sei distratto come me. Puoi farlo in base a date specifiche o, soprattutto, a mantenere il tuo programma entro la fase dell'albero. Ad esempio, è in una fase dormiente, sta crescendo attivamente o sta fruttificando? Qualunque cosa funzioni per te, l'importante è attenersi al programma annuale di manutenzione degli spray per quando e cosa spruzzare sui tuoi susini.

Dare una data esatta o addirittura un succo di uno è difficile qui dato che gli alberi di prugne crescono in climi e microclimi diversi, il che significa che il tuo albero non ha bisogno di essere spruzzato nello stesso momento del mio albero.

Inoltre, prima di spruzzare per la prima volta durante un anno di crescita, estirpare la nuova crescita della stagione scorsa del 20% quando l'albero è nella sua fase dormiente, così come i rami spezzati o malati.

Cosa spruzzare sui miei prugni?

Che cosa spruzzare sui tuoi susini è importante quanto quando spruzzare. La prima applicazione di spray al frutto di prugne sarà durante il periodo di riposo con, avete indovinato, olio dormiente per gli alberi. Questa applicazione previene la produzione di afidi e acari e la scalabilità. Viene applicato PRIMA che compaiano le gemme. L'olio dormiente dovrebbe contenere endosufan o malathion.

Tieni presente che l'olio dormiente non può essere applicato quando è previsto un congelamento. Se le temperature scendono sotto lo zero, l'olio può danneggiare l'albero.

La seconda volta che userete gli spray al frutto di susino è quando l'albero inizia a germogliare ma non mostra alcun colore in primavera. Spruzzare con un fungicida per evitare cose come:

  • Marciume marrone
  • Tasche prugna
  • Arricciatura fogliare
  • Crosta

Questo è anche un buon momento per applicare Bacillius thuringiensis all'albero di prugne per tenere a bada la tignola della frutta orientale e il rametto.

Una volta che i petali sono caduti dal susino, controlla gli afidi. Se vedete gli afidi, spruzzateli con olio di neem, solfato di zinco o aggiungete un po 'di detersivo per piatti al malathion e spruzzate l'albero concentrandosi su eventuali foglie arricciate. A questo punto, spruzzare una seconda volta con Bacillius thuringiensis e fungicida.

Una volta che il frutto inizia a svilupparsi e le bucce si stanno ritirando dal frutto, spruzzare le prugne con spinosad, esfenvalerate o permetrina per controllare i borers del ramoscello. Spruzzare di nuovo con un mix di fungicida, malathion e zolfo per controllare l'arricciatura delle foglie, la tasca di prugna, la crosta e il marciume marrone e gli afidi. Spruzzare ogni 10 giorni durante lo sviluppo della frutta. Smettere di spruzzare una settimana circa prima della raccolta.

Il tuo ufficio di estensione locale o un buon vivaio possono aiutarti a creare un programma per la spruzzatura di alberi di prugne e offrire consigli su prodotti e / o opzioni non chimiche per il controllo di malattie e parassiti sul tuo susino.

Articolo Precedente:
Le piante di mughetto hanno il fascino del Vecchio Mondo con le loro delicate fioriture pendenti e il fogliame arcuato. Le bacche sul mughetto e tutte le altre parti della pianta sono velenose se le mangi. Sono belli quando diventano rossi e aggiungono interesse alle foglie strappy verde scuro. Ma puoi piantare bacche di mughetto
Raccomandato
Cosa cresce bene con la frutta? Companion piantare con alberi da frutto non significa solo piantare molte piante in fiore nel frutteto, anche se non c'è nulla di sbagliato nel piantare fiori ricchi di nettare che attraggono gli impollinatori. Le piante compatibili per un frutteto fungono anche da pacciamatura vivente che alla fine decompone e arricchisce il terreno.
La fragranza e la bellezza di una vite di glicine matura è sufficiente a fermare chiunque sia morto nelle loro tracce - quei fiori aggraziati che si agitano oscillando nella brezza primaverile potrebbero persino trasformare un odiatore di piante in un amante delle piante. E c'è molto da amare sul glicine, compresa la sua estrema resistenza in un mondo pieno di parassiti e malattie delle piante.
Se ami l'effetto di un albero sempreverde e il colore brillante di un albero deciduo, puoi avere entrambi con alberi di larice. Queste conifere agugliate sembrano sempreverdi in primavera ed estate, ma in autunno gli aghi diventano giallo dorato e cadono a terra. Cos'è un larice? I larici sono grandi alberi a foglie caduche con aghi e coni corti.
Il mitriostigma non è una gardenia, ma ha sicuramente molti degli attributi della famosa pianta. Le piante di mitriostigma gardenia sono anche conosciute come gardenie africane. Cos'è la gardenia africana? Una pianta d'appartamento sempre fiorente, favolosamente profumata, non resistente o un patio con clima caldo.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Mentre la maggior parte delle persone ci pensa poco, noi amanti degli uccelli sappiamo che la parte di attirare gli uccelli nei nostri giardini significa fornire loro una casa adatta oltre a nutrirli. Quindi quali tipi di birdhouses sono disponibili
Il virus del mosaico dei nani di mais (MDMV) è stato segnalato nella maggior parte delle regioni degli Stati Uniti e in paesi di tutto il mondo. La malattia è causata da uno dei due virus principali: il virus del mosaico della canna da zucchero e il virus del mosaico nano del mais. A proposito del virus del mosaico dei nani nel mais Il virus del mosaico delle piante di mais viene trasmesso rapidamente da diverse specie di afidi.