Moon Garden Design: impara come piantare un giardino lunare


Sfortunatamente, molti di noi giardinieri hanno pianificato meticolosamente dei bellissimi lettini da giardino che raramente ci godiamo. Dopo una lunga giornata di lavoro, seguita da faccende domestiche e obblighi familiari, è notte fonda prima di poter trovare il tempo di sedersi e rilassarsi. A questo punto, molte delle nostre fioriture preferite potrebbero aver chiuso per la notte. Progettare i giardini lunari potrebbe essere una soluzione facile a questo problema comune.

Cos'è un giardino lunare?

Un giardino lunare è semplicemente un giardino che si vuole godere alla luce della luna o nelle ore notturne. I disegni dei giardini lunari comprendono fiori bianchi o leggermente colorati che si aprono di notte, piante che rilasciano dolci fragranze durante la notte e / o piante che aggiungono una consistenza, un colore o una forma unici durante la notte.

Le piante con la luce che sboccia di notte riflettono la luce della luna, facendole scattare contro l'oscurità. Alcuni esempi di eccellenti fioriture bianche per i giardini lunari sono:

  • Fiore di Luna
  • Nicotiana
  • Brugmansia
  • Mock orange
  • Petunia
  • Gelsomino in fiore notturno
  • Cleome
  • Dolce clematide autunnale

Alcune delle piante sopra menzionate, come il gelsomino che fiorisce di notte, la petunia e la clematide dell'autunno dolce, fanno un doppio lavoro nei disegni del giardino lunare riflettendo il chiaro di luna e rilasciando una dolce fragranza. Questa fragranza è in realtà destinata ad attirare gli impollinatori notturni, come falene o pipistrelli, ma il loro profumo aggiunge un ambiente rilassante ai giardini lunari.

Le piante con fogliame blu, argentato o variegato, come l'Artemisia, la festuca blu, il ginepro e l'hosta variegata riflettono anche la luce lunare e aggiungono forma e consistenza interessanti ai disegni dei giardini lunari.

Impara come piantare un giardino lunare

Quando si progettano giardini lunari, per prima cosa è necessario selezionare un sito appropriato. I giardini lunari possono essere un grande giardino elaborato o solo una piccola aiuola, ma in entrambi i casi si desidera selezionare un sito di facile accesso notturno.

Spesso, i giardini lunari sono collocati vicino a un terrazzo, un patio, un portico o una grande finestra dove è facile godersi i panorami, i suoni e gli odori del giardino. È anche molto importante selezionare un sito in cui le piante saranno effettivamente esposte al chiaro di luna o all'illuminazione artificiale, in modo che non assomigli a nessun letto da giardino scuro.

Ciò potrebbe significare passare alcune notti a localizzare il chiaro di luna nel tuo giardino, durante le ore in cui è più probabile che passi il tempo nel tuo giardino lunare. Fai attenzione non solo a dove la luce della luna inonda il tuo giardino, ma anche a come proietta ombre. Ombre di piante dalla forma unica possono anche aggiungere fascino al giardino lunare.

Come con qualsiasi progetto di giardino, i layout di giardino lunare possono includere alberi, arbusti, erbe, piante perenni e annuali. Tuttavia, non abbiate paura di aggiungere altri elementi al giardino, come palle riflettenti per fissare il fuoco, vasi luminosi al buio, corde di luci e faretti su piante campione o altre luci da giardino.

Le rocce bianche possono essere utilizzate anche nei letti o nei passaggi pedonali per illuminarle nell'oscurità. Una caratteristica di acqua gocciolante o stagno pieno di rane toro gracidante vicino al giardino della luna può aggiungere anche suoni pacifici.

Articolo Precedente:
Vivi nella zona 8 e vuoi coltivare l'uva? La grande novità è che c'è indubbiamente un tipo di uva adatta per la zona 8. Che uva cresce nella zona 8? Continuate a leggere per scoprire le uve in crescita nella zona 8 e le varietà raccomandate di zona 8. Informazioni su Zone 8 Grapes Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti comprende una fetta molto grande degli Stati Uniti nella zona 8, dalla maggior parte del Pacifico nord-occidentale fino alla California del Nord e in buona parte del Sud, comprese parti del Texas e della Florida. Un
Raccomandato
Le piante di brocca sono affascinanti piante carnivore che raccolgono gli insetti e si nutrono dei loro succhi. Lo fanno perché tradizionalmente queste piante di palude vivono in aree a basso contenuto di azoto e devono assumere i nutrienti in altri modi. Le piante di brocca rendono interessanti le piante da interno, in particolare le varietà teneri e tropicali di Nepenthes.
Ogni giardiniere è ansioso durante l'inverno in attesa dei primi baci del sole primaverile e dei suoi fiori. I tulipani sono una delle varietà di bulbi primaverili preferite e sono disponibili in un abbagliante assortimento di colori, dimensioni e forme di petali. Molte lampadine producono solo da 1 a 3 gambi, ma i tulipani multifiori possono produrre quattro o più gambi fioriti. C
Uno dei metodi più semplici di propagazione delle piante per i cactus è rimuovendo i cuccioli di cactus. Questi non hanno orecchie pelose e una coda, ma sono le versioni più piccole della pianta madre alla base. Molte specie di cactus sono noti per la crescita di cuccioli di cactus, che portano le stesse caratteristiche del genitore senza la capricciosità dei semi, che possono produrre piante con caratteristiche diverse. El
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Un favorito per crescere con i bambini, la pianta dell'orecchio di agnello ( Stachys byzantina ) è sicuro di accontentare in quasi tutti i giardini. Questa perenne di facile manutenzione ha foglie di sempreverdi morbide, lanose e vellutate che vanno dal colore argento al grigio-verde.
Il rooting è un buon modo per propagare le piante. Se tagli la nuova crescita da una pianta stabilita e la metti nel terreno, potrebbe semplicemente mettere radici e crescere in una nuova pianta. Anche se a volte è così facile, il tasso di successo per questo processo non è particolarmente alto. Può essere notevolmente aumentato con l'aiuto di un ormone radicante. Que
Originario del Nord America, le zucche sono state coltivate in ogni stato dell'unione. Coloro che hanno esperienza con la coltivazione di zucche sanno fin troppo bene che è impossibile mantenere le viti rampanti contenute. Non importa quanto spesso sposto le viti in giardino, invariabilmente, finisco involontariamente a tagliare le viti di zucca con la falciatrice.