Trapianto di avocado: puoi spostare un albero di avocado maturo


Gli alberi di avocado ( Persea americana ) sono piante con radici superficiali che possono raggiungere un'altezza di 12 metri. Fanno meglio in una zona soleggiata e protetta dal vento. Se stai pensando di trapiantare alberi di avocado, più giovane è l'albero, maggiori saranno le tue possibilità di successo. Per ulteriori informazioni sul trapianto di alberi di avocado, compresi suggerimenti su come trapiantare un avocado, continua a leggere.

Puoi spostare un albero di avocado maturo?

A volte è necessario pensare a spostare un albero di avocado. Forse l'hai piantato sotto il sole e ora è diventato un'area ombreggiata. O forse l'albero è cresciuto più alto di quanto pensavi. Ma l'albero è maturo ora e non osi perdere.

Puoi spostare un albero di avocado maturo? Puoi. Il trapianto di avocado è indiscutibilmente più facile quando l'albero è giovane, ma il trapianto di un albero di avocado è possibile anche se è stato nel terreno per alcuni anni.

Quando iniziare a trapiantare gli alberi di avocado

Intraprendere il trapianto di avocado in primavera o all'inizio dell'estate. Volete avere il compito di trapiantare alberi di avocado completati mentre il terreno è caldo, ma il tempo non è troppo caldo. Dal momento che gli alberi trapiantati non possono assorbire molto bene l'acqua per un po ', possono essere vulnerabili ai danni del sole. Ciò rende anche l'irrigazione importante.

Come trapiantare un avocado

Quando sei pronto per iniziare a spostare un albero di avocado, il primo passo è selezionare una nuova posizione. Scegli una posizione soleggiata a distanza dagli altri alberi. Se speri di coltivare il frutto dell'avocado, avrai bisogno dell'albero per ottenere più sole possibile.

Quindi, prepara il buco per la semina. Scava la buca tre volte più grande e profonda della zolla. Una volta che la sporcizia è stata estratta, rompere i pezzi e restituire tutto al foro. Quindi scavare un altro buco nel terreno allentato circa la dimensione della zolla.

Scava una fossa attorno all'albero di avocado maturo. Continuate a scavare più a fondo, espandendo il buco se necessario per sistemare l'intera zolla. Quando riesci a far scivolare la pala sotto la zolla, rimuovi l'albero e mettilo in un telo. Chiedi aiuto per sollevarlo se necessario. Spostare un albero di avocado a volte è più facile con due persone.

Il prossimo passo nel trapianto di avocado è quello di trasportare l'albero nella nuova posizione e facilitare la radice della pianta nel buco. Aggiungi terreno naturale per riempire tutti gli spazi. Tamping giù, quindi l'acqua profondamente.

Articolo Precedente:
Le piante del cappotto di Joseph ( Alternanthera spp.) Sono famose per il loro fogliame colorato che include diverse sfumature di bordeaux, rosso, arancione, giallo e verde lime. Alcune specie hanno foglie singole o bicolori, mentre altre hanno l'intero arcobaleno di colore in una singola pianta
Raccomandato
I fiori selvatici sono piante interessanti che aggiungono colore e bellezza al paesaggio naturale, ma possono anche avere ancora di più da offrire. Molte delle piante native che diamo per scontate sono commestibili, e alcune sono sorprendentemente gustose. Non importa quanto sia innocuo, tuttavia, non si dovrebbe mai mangiare un fiore di campo a meno che non si sia assolutamente certi che la pianta non sia tossica .
Una delle piante dall'odore più dolce è il gelsomino. Questa pianta tropicale non è resistente sotto i 30 gradi Fahrenheit (-1 C.), ma ci sono piante di gelsomino resistenti per la zona 9. Selezionando la cultivar corretta in grado di resistere a temperature fredde e la possibilità di congelamento è la chiave del successo nella zona 9. Puo
Una volta leggermente esotico per molti americani, il kiwi ha guadagnato popolarità. Il frutto dalle dimensioni esagerate e dalla buccia d'uovo con la carne sorprendentemente verde che acquistiamo presso i droghieri è troppo tenero per essere coltivato nella maggior parte degli Stati Uniti. Non temete, il kiwi robusto ( Actinidia arguta e Actinidia kolomikta ) è molto più resistente alle basse temperature ma, anche così, potrebbe aver bisogno di speciali cure invernali per i kiwi. Com
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Le crescenti felci artemisia aggiungono un elemento interessante e insolito al giardino soleggiato. Se non hai familiarità con questa pianta, potresti chiederti "cos'è l'erba lunare?" Continua a leggere per saperne di più. L
Gli alberi di melograno sono originari della Persia e della Grecia. Sono in realtà arbusti multi-tronco che sono spesso coltivati ​​come piccoli alberi a tronco singolo. Queste bellissime piante sono tipicamente coltivate per i loro frutti commestibili carnosi e dolci e croccanti. Detto questo, la perdita di foglie di melograno può essere un problema frustrante per molti giardinieri. Cont
Hai un problema con gli uccelli che mangiano i tuoi teneri frutti come uva, bacche, mele, pesche, pere o agrumi? Una soluzione può essere un'applicazione di argilla caolinica. Quindi, chiedi: "Cos'è l'argilla di caolino?" Continua a leggere per saperne di più sull'uso di argilla caolinica su alberi da frutto e altre piante. C