Rianimare una pianta di cactus congelato - Come prendersi cura di un cactus congelato


I cactus sono tra le migliori piante per il tempo caldo, quindi potresti essere sorpreso di sentire dei danni da congelamento ai cactus. Ma anche nelle regioni più secche d'estate dell'Arizona, le temperature possono scendere fino a sotto i 32 gradi Fahrenheit (0 C.) in inverno. Ciò può causare danni da congelamento al cactus. Se trovi il tuo cactus danneggiato dopo uno schiocco di freddo, vorrai sapere come prendersi cura di un cactus congelato. Si può salvare un cactus congelato? Come inizi a far rivivere un cactus congelato? Continua a leggere per suggerimenti su come assistere un cactus danneggiato dal freddo.

Riconoscimento di un cactus danneggiato dal freddo

Quando hai un cactus danneggiato dal freddo, come puoi dire? Il primo segno di congelamento dei danni alle piante di cactus è il tessuto ammorbidito. Questo tessuto diventa spesso bianco, inizialmente. Tuttavia, nel tempo le aree danneggiate della pianta diventano nere e si deteriorano. Infine, il congelamento delle parti danneggiate della succulenta cadrà.

Come prendersi cura di un cactus congelato

Si può salvare un cactus congelato? Di solito, può e il primo compito del giardiniere è di esercitare la pazienza. Ciò significa che non devi saltare dentro e tagliare le punte degli arti quando vedi danni da congelamento al cactus. Rianimare un cactus congelato è del tutto possibile, ma la pulizia non dovrebbe iniziare il giorno dopo lo schiocco del freddo. Attendere fino a quando le aree ammorbidite diventano nere.

Quando vedi i tuoi suggerimenti o tronchi di cactus virare da verde a bianco a viola, non intraprendere alcuna azione. Le probabilità sono buone che il cactus si curerà da solo. Ma quando questi suggerimenti passano da verde a bianco a nero, è necessario potare. Aspetta un giorno di sole più tardi nella stagione primaverile per essere sicuro che il tempo freddo sia passato. Quindi tagliare le parti nere.

Ciò significa che hai tagliato le punte del braccio o addirittura rimosso la "testa" del cactus se è nero. Tagliare una giuntura se il cactus è unito. Non esitare ad agire una volta che le parti del cactus si sono annerite. Le porzioni nere sono morte e marciscono. La mancata rimozione di questi ultimi può diffondere il decadimento e uccidere l'intero cactus.

Supponendo che le cose vadano secondo i piani, la tua potatura aiuterà a far rivivere un cactus congelato. Tra qualche mese, la sezione spezzettata farà germogliare una nuova crescita. Non sarà esattamente lo stesso, ma le parti del cactus danneggiate dal freddo saranno sparite.

Articolo Precedente:
Le zucche sono una zucca invernale versatile e saporita e sorprendentemente facili da coltivare. Spesso, la parte più difficile della coltivazione delle zucche è decidere quale tipo di zucca è più adatto per le vostre esigenze particolari e lo spazio disponibile in crescita. Continuate a leggere per conoscere diversi tipi di zucche e varietà di zucca comuni. Var
Raccomandato
La putrefazione di Aphanomyces è una malattia grave che può colpire le colture di pisello. Se deselezionata, può uccidere piccole piante e causare veri problemi di crescita in piante più stabili. Continua a leggere per saperne di più sulla putrefazione della radice di aphanomyces dei piselli e su come gestire i piselli con la malattia della putrefazione delle radici aphanomyces. Qua
Le giornate estive stanno calando, ma per i giardinieri nella zona 7 dell'USDA che non deve significare l'ultimo dei prodotti freschi dell'orto. Ok, potresti aver visto l'ultimo dei pomodori da giardino, ma ci sono ancora molte verdure adatte per piantare le piantagioni di zona 7. Piantare giardini d'autunno prolunga la stagione del giardinaggio in modo da poter continuare a utilizzare i propri prodotti freschi
Se hai sempre pensato alle conifere come alberi giganti, benvenuto nel meraviglioso mondo delle conifere nane. Gli alberi di conifere di piccole dimensioni possono aggiungere forma, consistenza, forma e colore al tuo giardino. Se stai pensando di coltivare alberi di conifere nani o vuoi solo consigli su come scegliere le conifere nane per il paesaggio, continua a leggere
L'impianto di un compagno è basato sull'idea che alcune piante funzionino meglio se si trovano vicino a un partner strategico. Questo partner può attirare insetti utili, migliorare la qualità del suolo o persino condividere lo spazio delle radici in modo reciprocamente vantaggioso. Continua a leggere per saperne di borragine e piantagione compagno. P
Si può avere familiarità con carambola ( Averrhoa carambola) . Il frutto di questo albero subtropicale non ha solo un delizioso sapore piccante che ricorda una combinazione di mela, uva e agrumi, ma è davvero a forma di stella e, quindi, unico tra i suoi fratelli esotici di frutta tropicale. La cura dell'albero della carambola, come avrai intuito, richiede temperature calde. L
Le viole del pensiero, come molte piante perenni, non amano i piedi bagnati. Diversamente dalla maggior parte delle piante perenni estive, prosperano in autunno e in inverno - una stagione piuttosto piovosa per gran parte degli Stati Uniti Per i giardinieri nelle zone in crescita, la preferenza del pensiero per il terreno ben drenato pone la domanda: le viole del pensiero possono crescere in vaso