Ragioni per cui la nuova crescita sta morendo


Una nuova crescita sulle tue piante è una promessa di fioriture, grandi foglie belle o, per lo meno, una durata prolungata della vita; ma quando quella nuova crescita è avvizzita o morente, la maggior parte dei giardinieri si lascia prendere dal panico, non sapendo cosa fare. Anche se morire di crescita su piante di qualsiasi età è un problema serio e difficile da gestire, ci sono alcune cose che puoi provare a salvare le tue piante prima che vadano a pancia in su.

Perché la nuova crescita sta morendo

Beh, questa è davvero la domanda, non è vero? Le ragioni per cui la crescita tenera sta morendo sono numerose, ma possono generalmente essere suddivise in queste categorie: insetti, malattie vascolari e danni alle radici.

Parassiti - Quando cerchi di determinare come correggere la crescita morente, i bug sono di gran lunga i più facili. I borers di punta e di ramoscello, come quelli comuni su molti alberi sempreverdi e mirtilli, preferiscono scavare nei tessuti molli alla fine di arbusti e alberi. Cerca piccoli buchi all'estremità, o ritaglia alcuni tessuti morenti e ispezionalo per gallerie o gallerie. Potresti non vedere mai i piccoli coleotteri responsabili, ma le loro gallerie e i fori di entrata sono prove sufficienti.

Malattia - Le malattie vascolari sono causate da patogeni fungini e batterici che invadono i tessuti di trasporto delle vostre piante. Man mano che questi agenti patogeni si moltiplicano, ostruiscono i tessuti vascolari, rendendo difficile o impossibile per alcune parti della vostra pianta ottenere nutrienti, acqua e inviare cibo prodotto alla corona. Tutto questo blocco alla fine causerà la morte dei tessuti, e una nuova crescita tenera è solitamente la più sensibile poiché è la più lontana dalle radici.

Danno alla radice - Il danno alla radice è un'altra causa comune di nuova crescita. I fertilizzanti sono fantastici e anche l'annaffiamento della tua pianta, ma c'è una cosa del genere. Quando questa roba buona è in eccesso, spesso porta a danni alla radice. Le radici più piccole di solito muoiono per prime, ma a volte intere sezioni del sistema radicale possono essere uccise, specialmente nel caso di eccesso di fertilizzante a rilascio lento o accumulo di sale fertilizzante. Meno radici significano meno nutrienti e meno acqua che può essere trasportata, quindi questi materiali preziosi spesso non arrivano fino alle punte della pianta una volta che il danno alla radice è grave.

Come risolvere Dying Growth

La crescita morente può essere difficile da curare, indipendentemente dalla causa. Se hai scarafaggi scomodi, probabilmente staranno via da tempo prima che la tua pianta inizi a mostrare segni di danni e le malattie vascolari sono quasi sempre condanne a morte, quindi l'intervento in entrambi i casi è di solito inutile. Le radici danneggiate, d'altra parte, possono a volte essere ricollocate con un'attenta gestione.

Se possibile, scavare la pianta e controllare le radici. Dovrai eliminare tutti quelli neri, marroni o morbidi. Aumenta il drenaggio per le piante all'aperto aggiungendo abbastanza compost per riempire il buco della radice da un quarto a metà della strada. Le piante in vaso dovranno essere lavate, rimuovendo i loro piattini e annaffiando la pianta dall'alto, finché l'acqua non cola dal fondo. Ripeti questa operazione quattro volte per rimuovere i sali di fertilizzante in eccesso dal terreno. Se il terreno rimane inzuppato per più di qualche minuto, dovresti considerare il rinvaso della pianta.

Andando avanti, prestate molta attenzione a quanto spesso fertilizzate e innaffiate la vostra pianta. Ricorda, troppo è troppo cattivo per loro quanto troppo poco. Acqua solo quando la superficie del suolo della pianta si sente secca e concimare solo quando la pianta sembra averne bisogno, ad esempio quando le foglie iniziano a schiarirsi di colore. Non lasciare mai la tua pianta in acqua stagnante, in quanto ciò annullerà solo il lavoro che hai svolto per salvarlo.

Articolo Precedente:
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Vi siete mai chiesti quando e come trapiantare felci da un posto all'altro? Beh, non sei solo. Se muovi una felce nel momento sbagliato o nel modo sbagliato, rischi la perdita della pianta. Continuate a leggere per saperne di più. Informazioni sul trapianto di felce La maggior parte delle felci è facile da coltivare, soprattutto quando sono soddisfatti tutti i loro bisogni primari.
Raccomandato
Potresti aver camminato nel tuo giardino oggi e hai chiesto: "Quali sono i grandi bruchi verdi che mangiano le mie piante di pomodoro?!?!" Questi strani bruchi sono i hornworms di pomodoro (noti anche come hornworms di tabacco). Questi bruchi di pomodoro possono danneggiare in modo significativo le piante e i frutti di pomodoro se non vengono controllati precocemente e rapidamente
Hai piantato presto, allevato con cura, coltivato e fecondato. Le tue piante di patate sono piene e sane. Ora ti stai chiedendo quando raccogliere le patate che hai talmente curato. Sapere come raccogliere le patate ti aiuterà a ottenere il massimo beneficio dal tuo raccolto. Quando raccogliere le patate Per il rimessaggio invernale, è meglio lasciare che la pianta e il tempo ti dicano quando raccogliere le patate.
Quando senti qualcuno menzionare impatiens, probabilmente ti immagini la vecchia attesa di piante da letto che amano l'ombra con steli succulenti, fiori delicati e baccelli di semi che scoppiano dal minimo tocco. Potresti anche immaginare l'intenso fogliame variegato dei sempre più popolari, impazienti della Nuova Guinea tolleranti al sole.
Se sei nato prima degli anni '90, ti ricordi una volta prima dei cocomeri senza semi. Oggi, l'anguria senza semi è immensamente popolare. Penso che metà del divertimento nel mangiare i cocomeri stia sputando i semi, ma poi non sono una signora. Indipendentemente da ciò, la domanda scottante è: "Da dove vengono i cocomeri senza semi se non hanno semi?&qu
Con un nome comune come "corona di spine", questa succulenta necessita di una buona pubblicità. Non devi guardare molto lontano per trovare grandi attributi. Calore tollerante e resistente alla siccità, la corona di spine è una vera gemma. Puoi piantare una corona di spine in giardino nei climi caldi. C
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Le piante di anemone hanno foglie basse e fiori colorati. Spesso definiti windflowers, queste piante spensierate si trovano comunemente punteggiano i paesaggi di molti giardini domestici. Esistono diversi tipi di anemoni, sia a fioritura primaverile che a fioritura autunnale